ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > Protesi ortopediche > informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

Like Tree57Likes

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1393 (permalink)  
Vecchio 04-10-2014, 15:01 PM
L'avatar di Laurentius
MOD
ModeratoR
 
Laurentius
 
Nel forum da: Jun 2011
Messaggi: 9.172
Predefinito Riferimento: informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

salve a tutti,
ho unito alcune discussioni sulla protesi d'anca.

__________________
Moderatore non Medico

ForumSalute
ForumSalute su Facebook

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni.
Paulo Coelho.
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...
Gambe gonfie e pesanti? Cellulite? Stasiven è la risposta

Prurito, formicolio, cellulite, pesantezza e gonfiore sono segnali della stasi venosa, cioè della difficoltà del sangue a risalire dai piedi verso l'alto.

REGALA BENESSERE E LEGGEREZZA ALLE TUE GAMBE. STASIVEN FUNZIONA!

IL TUO ALLEATO CONTRO LE GAMBE GONFIE
Integratore alimentare e dermocosmetico che aiutano a contrastare pesantezza e gonfiore degli arti inferiori e a restituire vitalità al microcircolo.

STAMPA il promemoria e consegnalo al tuo farmacista

  #1394 (permalink)  
Vecchio 21-10-2014, 11:08 AM
L'avatar di michimon
 
michimon
 
Nel forum da: Oct 2014
Messaggi: 3
Predefinito informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

Buongiorno,
ho già scritto all'interno del forum senza avere risposta di tipo tecnico.
Essendo in attesa di protesi all'anca vorrei capire se esiste veramente una differenza tra chi opera solo spostando il muscolo e chi pratica operazione mininvasiva con microincisione del muscolo. Non riesco a capire se l'operazione è la stessa oppure se davvero sono due tecniche differenti con esiti di riabilitazione diversi.
Grazie,
MichiMon


Ultima modifica di michimon; 21-10-2014 alle 11:08 AM Motivo: richiedo risposta da medico
Rispondi Con Citazione
  #1395 (permalink)  
Vecchio 21-10-2014, 11:09 AM
L'avatar di michimon
 
michimon
 
Nel forum da: Oct 2014
Messaggi: 3
Predefinito Riferimento: informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

Buongiorno,
ho già scritto all'interno del forum senza avere risposta di tipo tecnico.
Essendo in attesa di protesi all'anca vorrei capire se esiste veramente una differenza tra chi opera solo spostando il muscolo e chi pratica operazione mininvasiva con microincisione del muscolo. Non riesco a capire se l'operazione è la stessa oppure se davvero sono due tecniche differenti con esiti di riabilitazione diversi.
Grazie,
MichiMon

Rispondi Con Citazione
  #1396 (permalink)  
Vecchio 08-06-2015, 08:11 AM
L'avatar di Mechthild
ForumSalute - Junior
 
Località: Lombardia, Milano
Mechthild
 
Nel forum da: Feb 2009
Messaggi: 39
Predefinito informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

[QUOTE=dr.calistri;4706223]risultati eccellenti per due protesi in metallo-metallo!
Il rischio di consumo anomalo per ora è scongiurato. Dovrai essere valutata annualmente.
ok?
Saluti[/QU

Gentile Dottor Calistri

la disturbo di nuovo contando sulla sua gentilezza, infatti nel frattempo i miei valori sono aumentati :


il Cromo ematico (ICP/MS) è 4,80 μcg/l (0,1 - 0,5),

mentre il Cobalto ematico (ICP/MS) è 3,67 μcg/l (0,05 - 1,50)

Cosa ne dice sono sempre valori accettabili e cmq quali valori secondo lei non andrebbero superati?
per la sua risposta la ringrazio in anticipo!

cordiali saluti

Tiziana Valenti

__________________
Mechthild, operata anca dx ottobre 2011, anca sx marzo 2012, Istituto Ortopedico Galeazzi Milano
Rispondi Con Citazione
  #1397 (permalink)  
Vecchio 29-06-2015, 23:35 PM
L'avatar di 84Mari
 
Località: Sicilia
84Mari
 
Nel forum da: Apr 2015
Messaggi: 5
Predefinito Riferimento: informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

QUOTE=tony-66;3552261] Buongiorno, sono nuovo nel vostro forum e chiedo informazioni sulla protesi all'anca del dott. Moroni.
Mia mamma (anni 70) deve operarsi all'anca, dopo la prima visita dal dott. Moroni è stata prenotata x marzo 2011 a bergamo. Gli esami della osteoporosi vanno bene (ossatura simile a un'eta' di 55 anni), ma il dottore mi sconsiglia la ricopertura e quindi gli applichera' la protesi ibrida. Il dottore dice che ha gia' applicato circa 300 protesi ibride, ma non ne sento mai parlare nel vostro forum. Volevo sapere se è una protesi sicura (visto la casistica poco numerosa) e se ci sono pareri sfavorevoli.
Volevo essere convinto di aver scelto la strada migliore per mia mamma.
Grazie [/QUOTE]

Il 12/12/14 ho avuto un incidente stradale con frattura frastagliata acetabolo e risalita del femore e come conseguenza mi ritrovo con una coxo-atrosi secondaria.
l' 08 giugno 2015 ho fatto la visita col prof Moroni e mi ha detto che ho la testa del femore troppo piccola (purtroppo e' comune nelle donne) per impiantare una protesi di rivestimento e mi ha proposto l' ibrida a stelo corto metallo/ceramica delta
(a parte Moroni, non penso che la usi nessun altro)...
oggi ho fatto una visita con prof Faldini (ortopedia Rizzoli)
e nonostante la sua esperienza (anche con le bhr) mi ha proposto una "classica" con rivestimento ceramica/ceramica (naturalmente una di ottima qualità) impiantata con la tecnica mini invasiva.*
Lui sostiene che con la stelo corto c'è maggior rischio di rottura del femore al momento dell' impianto.
Mi chiedo:
Qual'è fra le due quella che mi permette di*
"Stare senza pinsiero"..
Non mi definisco una sportiva (manco di costanza per esserlo) ma ho 31 anni, mi piace sudare e giocare con i miei figli, inoltre faccio un lavoro per cui carico pesi, uso le scale e ho bisogno di avere una buona flessibilità:
Insomma...non voglio ritrovarmi ad aver paura di fare tutto quello che facevo una volta, ecco.
Consigli?


Ultima modifica di 84Mari; 30-06-2015 alle 06:42 AM
Rispondi Con Citazione
  #1398 (permalink)  
Vecchio 20-12-2015, 21:44 PM
L'avatar di JAEDMISAAB
 
JAEDMISAAB
 
Nel forum da: Dec 2015
Messaggi: 1
Predefinito informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

Salve,
ho una figlia di 17 anni con una lussazione congenita dell'anca sinistra, per la quale ha subìto un intervento di tettoplastica acetabolare all'età di 3 anni e mezzo e uno di chirurgia conservativa a 13 anni; infine però deve mettere una protesi. Ho chiesto diversi consulti e ho cercato di reperire più informazioni possibili per decidere da chi far eseguire l'intervento e alla fine ho deciso di farla operare all'Istituto Galeazzi di Milano, ma ho l'atroce dilemma se affidarla al dott. Romagnoli o al dott. Luigi Zagra. Cosa ne pensate?
Grazie

Rispondi Con Citazione
  #1399 (permalink)  
Vecchio 21-12-2015, 19:48 PM
L'avatar di dr.calistri
Specialista in Ortopedia
 
Località: ROMA
dr.calistri
 
Nel forum da: Feb 2009
Messaggi: 488
Predefinito Riferimento: informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

Per chi e'affetto da artrite reumatoide potrebbe interessare:

http://www.apmar.it/documenti/notizi...ie19_bassa.pdf

Saluti

Laurentius likes this.
__________________
Dr. Alessandro Calistri
ANCA Clinic, Roma
www.ancaclinic.it
Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Tag
esercizio fisico, ortopedia

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 20:48 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2016, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
Dermatite atopica?

Pelle secca, desquamazione, eczema e prurito: potrebbe trattarsi di dermatite atopica. Scopri se è proprio questo il problema cutaneo che affligge te o il tuo bambino e cosa fare per risolverlo. Fai il test
Gambe e lavoro sedentario?

Tutto il giorno immobili, le gambe diventano due macigni, ma cambiare lavoro non è la soluzione! Migliorare la circolazione si può, anche se si fa un lavoro sedentario.Scopri come

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X