ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Andrologia > Esercizi per il miglioramento dell'erezione

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 02-02-2008, 22:16 PM
L'avatar di mamouna78
ForumSalute - Senior
 
mamouna78
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 194

Esercizi per il miglioramento dell'erezione


1° ESERCIZIO (Preparazione di base per il rilassamento dei muscoli pelvici): contrarre i muscoli della regione pelvica per circa 3 secondi e concentrarsi sulle sensazioni che si provano.
Ripetere l'esercizio per 10 volte, alternando contrazione e rilassamento, a intervalli di tre secondi ciascuno.
E' importante ripetere la serie di esercizi appena proposta per 3 volte nell'arco della giornata: le prime volte potra' apparire difficile contrarre i vostri muscoli per 3 secondi di seguito, ma non bisogna preoccuparsi, basta fare del proprio meglio e col tempo si riuscira' a intensificare la forza dei muscoli pelvici.

2° ESERCIZIO: Contrarre e rilassare i muscoli pelvici, immaginando che questi possano essere contratti con intensita' crescente secondo un intervallo che va da 0 a 10: 0 (completo rilassamento), 5 (media tensione), 10 (massima contrazione).
Esercitarsi a passare da un livello all'altro, cercando di mantenere ogni livello di contrazione per circa 3 secondi per poi tornare a uno stato di completo rilassamento per un tempo analogo: ad esempio, si puo' iniziare col massimo della contrazione (livello 10), trattenerla per 3 secondi, tornare quindi allo stadio di rilassamento iniziale (livello 0), contrarre nuovamente i muscoli pelvici, per altri 3 secondi, ma questa volta in maniera piu' lieve (livello 5), per poi rilassarsi definitivamente (livello 0). Esercitarsi finche' non si ha il pieno controllo della situazione. Successivamente, provare a estendere l'intervallo, passando da 3 a cinque livelli diversi (10-0-5-0-7-0-3-0), questo sara' sufficiente.

IMPORTANTE: Per localizzare i muscoli pelvici, imitare lo sforzo che si fa per urinare, o di cercare di far muovere volontariamente il pene, cosi' facendo, si avvertira' una leggera sensibilizzazione di una o piu' delle seguenti regioni: genitale, inguinale, perineale (situata tra i testicoli e l'ano), anale o anche delle natiche.



Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

OGGI E' IL GIORNO GIUSTO PER SFIDARE L'IPF

La fibrosi polmonare idiopatica (IPF) rende difficile la cosa che dovrebbe essere più facile: RESPIRARE. L'IPF ha sintomi che non sono specifici e possono essere confusi con altre malattie polmonari, ritardandone la diagnosi. Ma i farmaci possono rallentare la progressione della malattia e migliorare il benessere dei pazienti. Ecco perché è importante avere una diagnosi precoce.

Scopri come i pazienti e le loro famiglie sfidano l'IPF. Ascolta le loro storie, informati sulle possibilità di trattamento della malattia.

AIUTA ANCHE TU CHI SOFFRE DI IPF, COMBATTI OGGI PER AVERE PIU' DOMANI. #FIGHTIPF

  #2 (permalink)  
Vecchio 02-02-2008, 23:55 PM
L'avatar di freeidea
ForumSalute - Senior
 
freeidea
 
Nel forum da: Sep 2007
Messaggi: 693
Predefinito Riferimento: Esercizi per il miglioramento dell'erezione

purtroppo l'erezione è un evento neurovascolare...e gli esercizi sopra esposti..tra l'altro vecchi come il mondo....non posson far nulla conttro le causa della disfunzione..che trovano origine in una multifattorialita' di eventi...biochimici a livello ultrastrutturale del tessuto cavernoso...il discorso è totalemnte diverso...

Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 02-02-2008, 23:59 PM
L'avatar di mamouna78
ForumSalute - Senior
 
mamouna78
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 194
Predefinito Riferimento: Esercizi per il miglioramento dell'erezione

Vero, pero' magari rinforzando un po' la muscolatura pelvica, qualche piccolo miglioramento lo ottieni.

Purtroppo non ci si puo' aspettare miracoli.

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da freeidea

purtroppo l'erezione è un evento neurovascolare...e gli esercizi sopra esposti..tra l'altro vecchi come il mondo....non posson far nulla conttro le causa della disfunzione..che trovano origine in una multifattorialita' di eventi...biochimici a livello ultrastrutturale del tessuto cavernoso...il discorso è totalemnte diverso...

Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 03-02-2008, 14:00 PM
L'avatar di freeidea
ForumSalute - Senior
 
freeidea
 
Nel forum da: Sep 2007
Messaggi: 693
Predefinito Riferimento: Esercizi per il miglioramento dell'erezione

allora non vi resta che provare..poi mi saprete dire...

Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 03-02-2008, 18:50 PM
L'avatar di mamouna78
ForumSalute - Senior
 
mamouna78
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 194
Predefinito Riferimento: Esercizi per il miglioramento dell'erezione

Se l'impotenza e' da causa neurologica o da lesione ai nervi questo tipo di esercizio non fa nulla, se le cause sono altre invece potrebbe aiutare.

Perche' le cause dell'impotenza sono molteplici per cui non si puo' generalizzare, se non fa niente a un soggetto non e' detto che non debba fare niente a tutti, dipende dalla gravita' e dall'origine del sintomo secondo me.

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da freeidea

allora non vi resta che provare..poi mi saprete dire...

Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 03-02-2008, 19:47 PM
L'avatar di freeidea
ForumSalute - Senior
 
freeidea
 
Nel forum da: Sep 2007
Messaggi: 693
Predefinito Riferimento: Esercizi per il miglioramento dell'erezione

prova...

Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 20-03-2008, 10:46 AM
L'avatar di Lucaso
 
Lucaso
 
Nel forum da: Feb 2008
Messaggi: 29
Predefinito Riferimento: Esercizi per il miglioramento dell'erezione

Ma non diciamo stronzate.
Adesso l'impotenza si supera contraendo i muscoli pelvici.
****,la scoperta scientifica del secolo.
Complimenti,scienziata

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 16:27 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2016, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
E se fosse dermatite seborroica?

Arrossamento della pelle, infiammazione, fastidiosa sensazione di prurito: scopri se il problema cutaneo che affligge te o il tuo bambino è la dermatite seborroica e cosa puoi fare per risolverlo.
Fai il test!
Vuoi dimagrire in modo sano?

Scopri i pro e i contro delle diete iperproteiche: tante proteine fanno bene o fanno male? E su quali è meglio puntare per perdere peso senza rischiare di procurare particolari danni al tuo organismo?
Leggi l'articolo!

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X