ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 13:09 PM
L'avatar di Fedechicco
Senior Member
 
Fedechicco
 
Nel forum da: May 2006
Messaggi: 317

Iscriversi all'università dopo i 30 anni


Ciao
ho quasi 31 anni, sono abbastanza giovane e sono alla ricerca di un lavoro, soltanto che guardandomi intorno vedo lavori non adatti a me, certo alla fine devo adattarmi ma mi piacerebbe fare un lavoro che soddisfi le mie aspettative e per farlo ho bisogno di esperienze (che non ho) e competenze. io ho una laurea in filosofia con la quale non riesco a fare il lavoro che voglio. A questo punto mi chiedevo se davvero voglio fare il lavoro che davvero mi piace se mi conviene spendere tre anni di università al massimo pure 4, e quindi riscrivermi all'università alla mia età, considerando pero' che non è detto che gli studi vadano a buon fine e che dovrei dipendere dai miei genitori e che finiro' verso i 35 anni a studiare. Ovviamente nel frattempo cercherei un lavoro temporaneo, ma non se se ne vale la pena.
Volevo avere vostre esperienze di gente che si è iscritta dopo i 30 anni. Lavoravate in contemporanea agli studi? nè è valsa la pena?
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 13:24 PM
L'avatar di lunabrina
Senior Member
 
lunabrina
 
Nel forum da: Dec 2006
Messaggi: 765
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

Dipendere dai genitori fino ai 35 mi pare francamente eccessivo; detto questo, studiare vale sempre la pena e lo dovresti sapere vista la tua laurea umanistica. Cercati un lavoro, uno qualsiasi e poi potresti considerare l'opzione di un corso online, che ti darebbe piu' flessibilita'. Le aspettative, per quanto desiderabili, prima o poi debbono farsi vita, reale e concreta.


Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 13:27 PM
L'avatar di annagialla
Senior Member
 
annagialla
 
Nel forum da: Oct 2007
Messaggi: 556
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

ciao guarda ci sn due miei cari amici che ho conosciuto all'università quando mi sono iscritta.....io adesso ho 20 anni loro 34.....sono felice di essersi iscritti, hanno gia un lavoro fisso, però lo fanno per hobby ma anche per avere + possibilità nel futuro.....non si sa mai......secondo me se lo desideri davvero lo devi fare.....
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 13:53 PM
Guest
 
 
Messaggi: n/a
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Fedechicco

Ciao
ho quasi 31 anni, sono abbastanza giovane e sono alla ricerca di un lavoro, soltanto che guardandomi intorno vedo lavori non adatti a me, certo alla fine devo adattarmi ma mi piacerebbe fare un lavoro che soddisfi le mie aspettative e per farlo ho bisogno di esperienze (che non ho) e competenze. io ho una laurea in filosofia con la quale non riesco a fare il lavoro che voglio. A questo punto mi chiedevo se davvero voglio fare il lavoro che davvero mi piace se mi conviene spendere tre anni di università al massimo pure 4, e quindi riscrivermi all'università alla mia età, considerando pero' che non è detto che gli studi vadano a buon fine e che dovrei dipendere dai miei genitori e che finiro' verso i 35 anni a studiare. Ovviamente nel frattempo cercherei un lavoro temporaneo, ma non se se ne vale la pena.
Volevo avere vostre esperienze di gente che si è iscritta dopo i 30 anni. Lavoravate in contemporanea agli studi? nè è valsa la pena?


io ho 41 anni,e ho appena finito il corso che mi permetterà
di iscrivermi al ruolo e fare il lavoro che mi piace.adesso
comincerò a lavorare e poi mi iscriverò all'università.


Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 13:54 PM
L'avatar di DebLM
Forum Salute - Fan
 
Località: Lory & Marti VI AMO!!!
DebLM
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 48.386
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

guarda,io lo farò,voglio conseguire una seconda laurea e me ne frego dell'età!
Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 13:56 PM
L'avatar di brontola
Senior Member
 
brontola
 
Nel forum da: May 2007
Messaggi: 3.173
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

Penso che l'età per iscriversi all'università non sia importante...
valuta solo se è veramente utile per il tuo percorso...
Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 19:00 PM
L'avatar di moonshine
Senior Member
 
Località: Veneto
moonshine
 
Nel forum da: Aug 2006
Messaggi: 1.845
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

Iscriviti e studia lavorando
Rispondi Con Citazione
  #8 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 19:03 PM
L'avatar di Druuna
Forum Salute - Fan
 
Località: Emilia Romagna
Druuna
 
Nel forum da: Jan 2005
Messaggi: 16.426
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

a 24 anni mi sono laureata, a 25 lavoravo, lavoro tutt'ora (quindi lavoro già da 14 anni) e a 38 anni mi sono iscritta di nuovo all'università...
e mi piace molto !

certo è faticoso, e non penso a laurearmi a breve, lo faccio soprattutto per miei interessi personali e chissà...magari un giorno per cambiare completamente lavoro
però è bellissimo.
Rispondi Con Citazione
  #9 (permalink)  
Vecchio 02-04-2008, 20:58 PM
L'avatar di slv
slv slv è offline
Forum Salute - Veterano
 
slv
 
Nel forum da: Jul 2007
Messaggi: 5.940
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

Citazione:
Citazione: Ciao
ho quasi 31 anni, sono abbastanza giovane e sono alla ricerca di un lavoro, soltanto che guardandomi intorno vedo lavori non adatti a me, certo alla fine devo adattarmi ma mi piacerebbe fare un lavoro che soddisfi le mie aspettative e per farlo ho bisogno di esperienze (che non ho) e competenze. io ho una laurea in filosofia con la quale non riesco a fare il lavoro che voglio. A questo punto mi chiedevo se davvero voglio fare il lavoro che davvero mi piace se mi conviene spendere tre anni di università al massimo pure 4, e quindi riscrivermi all'università alla mia età, considerando pero' che non è detto che gli studi vadano a buon fine e che dovrei dipendere dai miei genitori e che finiro' verso i 35 anni a studiare. Ovviamente nel frattempo cercherei un lavoro temporaneo, ma non se se ne vale la pena.
Volevo avere vostre esperienze di gente che si è iscritta dopo i 30 anni. Lavoravate in contemporanea agli studi? nè è valsa la pena?
Ti riporto l'esperienza non mia, ma di una persona che conosco. Ha passato la cinquantina e si è iscritta all'università. Da giovane (20 anni) aveva cominciato l'università, ma dopo due anni si è sposata e ha interrotto. Premetto che questa persona non ha mai lavorato in vita sua (l'unica attività quella di naturopata un po' a tempo perso). Il marito era ed è molto ricco (forse per questo motivo ha scelto non lavorare e fare la casalinga). Gli studi da giovane li ha interrotti non tanto perchè essendosi sposata fosse poi rimasta incinta, ma per un motivo che non mi è ancora ben chiaro (forse le mancava a voglia). I figli (una) sono arrivati solo dopo. Adesso studia in corso con una grande motivazione. Probabilmente però non utilizzerà la laurea per farsi un mestiere: è probabile che si sia iscritta all'università per aumentare la propria cultura personale (anche se si tratta di una costosissima laurea a frequenza obbligatoria).
Io studio in corso e sono motivata, ma lo faccio per tutt'altra causa: mi piace sì quello che studio (altrimenti non lo farei), ma mi piacerebbe anche una volta laureata lavorare per ciò che studio (quindi non lo faccio solo per uno sfizio personale). Il mio scopo è quello di mantenermi da sola col lavoro che mi piace (praticamente e giustamente come tutti i giovani).
Rispondi Con Citazione
  #10 (permalink)  
Vecchio 03-04-2008, 00:23 AM
L'avatar di Fedechicco
Senior Member
 
Fedechicco
 
Nel forum da: May 2006
Messaggi: 317
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

esatto slv è anche il mio scopo mantermi da solo con il lavoro che piu' mi si addice, soltanto che non so se ne vale "la spesa" in quanto dovrei almeno il primo anno farmi mantenere ancora dai miei, poi cercarmi un lavoro, ma studiare e lavorare assieme porterebbe gli studi universitari a lungo termine ed avendo già 31 anni mettiano che ce ne metto invece che 3 anni 5, finisco a 36 anni......ad essere convinto lo so, il lavoro di questa laurea è proprio quello che piace a me, mi sto pentendo di non averla scelta prima, ma quando si esce da scuola a 19 anni si è ancora immaturi ed adolescenti e non si hanno ancora le idee chiare...

non so, sto valutando, non so se togliermi dalla testa questa cosa ed orientarmi direttamente sul lavoro oppure pensare anche alla prospettiva di riscrivermi all'università

Mi scoccia un po' che se è 1 anno o al massimo due ok, ma se poi si porta troppo per le lunghe e non ho nemmeno un lavoro, devo dipendere dai miei e non mi và molto come cosa, pensa che dopo i 30 anni 31 o 32 al massimo bisogna vedersela un po' da soli
Rispondi Con Citazione
  #11 (permalink)  
Vecchio 03-04-2008, 12:30 PM
pokemon
Guest
 
 
Messaggi: n/a
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

Ti posso portare la mia esperienza.
da ragazzo ho fatto l'istituto professionale triennale, e poi un anno di istituto tecnico.
Poi, dopo un paio d'anni di ferma, in cui lavoravo come operaio, ho cambiato e mi sono iscritto ad un' altra scuola professionale triennale, ad indirizzo sanitario, mentre gia' lavoravo nel settore.
Mi sono diplomato e ho cambiato ruolo.
Menttre lavoravo ho seguito un altro corso annuale di specializzazione, e in seguito ancora un altro di qualifica direttiva.
Poi, sempre lavorando, ho conseguito la maturita' da privatista, che ancora mi mancava.
Infine mi sono iscritto all'universita' all'eta' di 36 anni. Sempre lavorando.
Mi sono laureato a 40anni.
Sempre lavorando, ho seguito poi alcuni corsi di qualifica e specializzazione.

Credo che si possa fare quasi tutto.
Anche lo stato di salute e' relativo, perche' l'entusiasmo puo' sostenere grandi sforzi.

Basta che ci siano le condizioni oggettive per farlo [disponibilita' economica, tempo, vicinanza del luogo, elasticita' dei colleghi, ecc]
e l'idea che cio' che si sta facendo valga la pena.

Non parlo neppure di soddisfazioni economiche, ma di soddisfazione personale, aumento della stima di se, sensazione di completezza, di soddisfazione, di riuscita.

E' un po' come guardare una vetta e desiderare di scalarla.
Se si sente la voglia di farlo, perche' non provarci?

Se invece non la si sente, guardiamo verso valle, e occupiamoci d'altro.
Rispondi Con Citazione
  #12 (permalink)  
Vecchio 03-04-2008, 13:10 PM
L'avatar di Alba80
ForumSalute - Expert
 
Alba80
 
Nel forum da: Jun 2006
Messaggi: 2.219
Predefinito Riferimento: Iscriversi all'università dopo i 30 anni

Università..
io ho 28 anni e sono iscritta all'università.I primi anni ho fatto qualche esame e ho seguito qualche corso.poi mi sono scorraggiata ed eccomi qui ancora a provarci,a non voler abbandonare quest'idea che coltivo fin da bambina.Anch'io mi chiedo se sto facendo la cosa giusta...non è facile..
Fedechicco
Però tu una laurea ce l'hai,possibile che non la puoi sfruttare un pò?voglio dire,con la prima laurea potresti già cominciare a costruirti qualcosa e conseguirne contemporaneamente un'altra.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 09:25 AM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2