ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 20-03-2013, 16:21 PM
L'avatar di Inap
 
Inap
 
Nel forum da: Mar 2013
Messaggi: 2

Apertura pene.


Salve, ho 19 anni ed ho deciso di aprire questo topic per togliermi qualche dubbio. Premetto che ho cominciato a masturbarmi abbastanza tardi rispetto alla media (credo, perlomeno ), ma non per mia decisione, semplicemente per il fatto che quando provavo non riuscivo ad andare oltre alla semplice erezione, perchè quando cercavo di simulare il movimento per masturbarmi provavo dolore, che il più delle volte arrivava a farmi perdere l'erezione. Quando mi sono accorto di questo ero piccolo, sarà per vergogna o per non so cosa, non ne ho mai parlato con nessuno, nemmeno con i miei genitori, sperando che il problema potesse risolversi da solo. Nonostante questo problema continuavo comunque a cercare di masturbarmi non andando oltre l'erezione, per il problema citato prima. Un giorno, il problema è sembrato aggiustarsi da solo, nel senso che, mentro ero al pc, guardando un porno, durante un'erezione, ho avuto la mia prima eiaculazione, anche se in quel momento mi sono accorto che non era la prima, perchè nel sonno a volte mi capitava di venire, solo che non sapevo fosse sperma. Da quel giorno non ho più provato dolore nel cercare di masturbarmi ed è così fino ad oggi.
A parte questa breve introduzione, il mio dubbio è questo: nonostante io mi masturbi non scopro mai il pene totalmente, ma questo non perchè esso sia causa di dolore, ma semplicemente perchè non sento il bisogno di farlo mentre mi masturbo, poichè riesco a raggiungere l'orgasmo senza problemi lo stesso. Ho provato a scoprirlo durante un'erezione, ci riesco senza problemi a parte un leggero fastidio che penso possa essere dato dalla non abitudine nel farlo. Escluderei sia fimosi, perchè a pene flaccido riesco a scoprirlo tutto senza nessun problema e riesco a farlo da sempre. Inoltre ho notato anche un'altra cosa, durante una doccia, forse perchè il pene è più lubrificato, scoprirlo durante un'erezione diventa molto più facile e non provo nemmeno quel leggero fastidio di cui parlavo prima.
Ciò che ho descritto può essere un problema? Durante un rapporto bisogna necessariamente scoprire tutto il pene?
Grazie in anticipo.
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 21-03-2013, 00:32 AM
L'avatar di urologo andrologo
Dr. Andrea Militello Urologo Andrologo
 
Località: roma-viterbo-Rieti
urologo andrologo
 
Nel forum da: Aug 2012
Messaggi: 441
Predefinito Riferimento: Apertura pene.

In teoria dovrebbe scoprirsi totalmente. forse hai una parafimosi che si manifesta in erezione. Il frenulo va in tensione durante l erezione?
__________________
Dott. Andrea Militello
urologo andrologo ecografista
studi e onorari consultabili sul sito
www.urologia-andrologia.net
http://dr-andrea-militello.blogspot.it
http://www.medicitalia.it/andrea.militello
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 21-03-2013, 14:09 PM
L'avatar di Inap
 
Inap
 
Nel forum da: Mar 2013
Messaggi: 2
Predefinito Apertura pene.

Citazione:
Originariamente Inviato da urologo andrologo Visualizza Messaggio
In teoria dovrebbe scoprirsi totalmente. forse hai una parafimosi che si manifesta in erezione. Il frenulo va in tensione durante l erezione?
Come me ne accorgo? Finora non mi pare di aver notato nulla di simile.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 13:54 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2