ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 04-03-2007, 18:44 PM
L'avatar di PAM72
Forum Salute - Junior
 
Località: Lombardia
PAM72
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 82

IMPIANTI DA TOGLIERE E INNESTO OSSEO


Qualcuno di voi ha dovuto o deve togliere impianti prima dell'intervento? e qualcuno che ha fatto anche un innesto osseo durante l'operazione?

Vorrei sapere se si sente dolore come togliere un dente normale e per l'innesto osseo togliendolo dal cranio cosa comporta.......

Grazie ciao a tutti
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 08-03-2007, 11:00 AM
L'avatar di auri
Senior Member
 
Località: Friuli-Venezia Giulia
auri
 
Nel forum da: Dec 2006
Messaggi: 243
Predefinito Riferimento: IMPIANTI DA TOGLIERE E INNESTO OSSEO

ciao, io ho delle piccole notizie in quanto me ne hanno parlato due dottori maxillo in quanto mia figlia forse ne avra' bisogno in futuro.
so che l'innesto non sempre attecchisce, ma si puo' ritentare la cosa.
tu hai fatto o sentito parlare di biosso e collagene?
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 11-03-2007, 23:21 PM
L'avatar di andy67
Forum Salute - Senior
 
Località: Lombardia
andy67
 
Nel forum da: Mar 2007
Messaggi: 168
Predefinito Riferimento: IMPIANTI DA TOGLIERE E INNESTO OSSEO

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da PAM72

Qualcuno di voi ha dovuto o deve togliere impianti prima dell'intervento? e qualcuno che ha fatto anche un innesto osseo durante l'operazione?
Ciao PAM72
Durante gli interventi non si sente mai niente, il post-operatorio può essere più o meno fastidioso, ma in genere i farmaci aiutano
Se è necessario rimuovere degli impianti, in genere è meglio fare prima la rimozione e dopo la guarigione della gengiva fare un intervento per inserimento di impianti e/o rigenerazione ossea.

Vorrei quotare anche auri ma non so come si fa.

"so che l'innesto non sempre attecchisce, ma si puo' ritentare la cosa."
In medicina il 100% non si ottiene mai, comunque questi interventi sono molto operatore-dipendente (tutta la chirurgia)un buon professionista ottiene un 80-90 % di risultati completamente positivi ed un 10-20% di complicanze che non sempre richiedono un reintervento.

"tu hai fatto o sentito parlare di biosso e collagene?"
Il proprio osso (osso autologo) è il miglior materiale da innesto esistente perchè; più sicuro e perchè contiene cellule vitali che incentivano la produzione di nuovo osso.
Oggi esistono tecniche di prelievo intraorali(all'interno della bocca) che rendono inutile il prelievo dalla teca cranica o da altri siti extraorali in oltre il 90% dei difetti riscontrabili in bocca.
Che tipo di intervento devi fare?
Ciao Andrea
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 12-03-2007, 20:56 PM
L'avatar di PAM72
Forum Salute - Junior
 
Località: Lombardia
PAM72
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 82
Predefinito Riferimento: IMPIANTI DA TOGLIERE E INNESTO OSSEO

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da andy67

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da PAM72

Qualcuno di voi ha dovuto o deve togliere impianti prima dell'intervento? e qualcuno che ha fatto anche un innesto osseo durante l'operazione?
Ciao PAM72
Durante gli interventi non si sente mai niente, il post-operatorio può essere più o meno fastidioso, ma in genere i farmaci aiutano
Se è necessario rimuovere degli impianti, in genere è meglio fare prima la rimozione e dopo la guarigione della gengiva fare un intervento per inserimento di impianti e/o rigenerazione ossea.

Vorrei quotare anche auri ma non so come si fa.

"so che l'innesto non sempre attecchisce, ma si puo' ritentare la cosa."
In medicina il 100% non si ottiene mai, comunque questi interventi sono molto operatore-dipendente (tutta la chirurgia)un buon professionista ottiene un 80-90 % di risultati completamente positivi ed un 10-20% di complicanze che non sempre richiedono un reintervento.

"tu hai fatto o sentito parlare di biosso e collagene?"
Il proprio osso (osso autologo) è il miglior materiale da innesto esistente perchè; più sicuro e perchè contiene cellule vitali che incentivano la produzione di nuovo osso.
Oggi esistono tecniche di prelievo intraorali(all'interno della bocca) che rendono inutile il prelievo dalla teca cranica o da altri siti extraorali in oltre il 90% dei difetti riscontrabili in bocca.
Che tipo di intervento devi fare?
Ciao Andrea
Grazie Andrea. Se esistono alri metodi di prelievo di osso, come mai il Prof. Raffaini mi ha parlato solo di prelievo dalla teca cranica?
Forse vedendo le mie radiografie (panoramica e cranio) ha capito che ho poco osso da altre parti? Scusa la mia ignoranza in materia....
Se vuoi rispondimi nella discussione di Auri.
Anzi colgo l'occasione per ringraziarla per la sua risposta e farle tanti auguri per la sua bimba.
Ciao Pam
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 12-03-2007, 22:38 PM
L'avatar di andy67
Forum Salute - Senior
 
Località: Lombardia
andy67
 
Nel forum da: Mar 2007
Messaggi: 168
Predefinito Riferimento: IMPIANTI DA TOGLIERE E INNESTO OSSEO

Ciao Pam, fra le sedi di prelievo extraorali la teca cranica è quella con la migliore qualità ossea per cui è giusto che Raffaini ti proponga quel tipo di prelievo.
Esistono però tecniche di rigenerazione ossea diverse da quelle utilizzate generalmente da Raffaini che prevedono il prelievo di riccioli ossei (bone-chips) che una volta innestati devono essere protetti con membrane riassorbibili o non riassorbibili.
Il vantaggio è che la quantità di osso da prelevare è nettamente inferiore perchè il volume che i riccioli occupano è enorme rispetto a quello che occupavano prima di essere prelevati.
Se vuoi saperne di più o se ti interessa sapere se nel tuo caso specifico esistono alternative al prelievo extraorale dovresti spiegarmi bene qual'è il tuo problema.
Ciao Andrea
Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 12-03-2007, 23:31 PM
L'avatar di PAM72
Forum Salute - Junior
 
Località: Lombardia
PAM72
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 82
Predefinito Riferimento: IMPIANTI DA TOGLIERE E INNESTO OSSEO

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da andy67

Ciao Pam, fra le sedi di prelievo extraorali la teca cranica è quella con la migliore qualità ossea per cui è giusto che Raffaini ti proponga quel tipo di prelievo.
Esistono però tecniche di rigenerazione ossea diverse da quelle utilizzate generalmente da Raffaini che prevedono il prelievo di riccioli ossei (bone-chips) che una volta innestati devono essere protetti con membrane riassorbibili o non riassorbibili.
Il vantaggio è che la quantità di osso da prelevare è nettamente inferiore perchè il volume che i riccioli occupano è enorme rispetto a quello che occupavano prima di essere prelevati.
Se vuoi saperne di più o se ti interessa sapere se nel tuo caso specifico esistono alternative al prelievo extraorale dovresti spiegarmi bene qual'è il tuo problema.
Ciao Andrea
Grazie Andy, oggi il mio ortodotinsta mi ha promesso che in questi giorni mi invia una mail con la relazione riguardante la mia operazione, dopo di che forse riusciro' a spiegarti meglio.
Buona notte Pam
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 11:51 AM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2