ForumSalute - Forum

ForumSalute - Forum (http://www.forumsalute.it/community/)
-   Apparato digerente - Gastroenterologia ed endoscopia digestiva (http://www.forumsalute.it/community/forum_51_apparato_digerente_gastroenterologia_ed_endoscopia_digestiva_1.html)
-   -   Club intestini irritabili-Off Topics Febbraio 2009 (http://www.forumsalute.it/community/forum_51_apparato_digerente_gastroenterologia_ed_endoscopia_digestiva/thrd_70634_club_intestini_irritabili_off_topics_febbraio_2009_a_0.html)

Silvia-82- 26-02-2009 10:59 AM

Riferimento: Club intestini irritabili-Off Topics Febbraio 2009
 
Ho trovato questo, adesso mi ucciderà chi è ipocondriaco....

Feci poco formate, untuose, grasse, dal cattivo odore, grigiastre con riflessi argentati, che si attaccano al water: steatorrea (condizione patologica in cui si ha unesagerata perdita di grassi con le feci).
Feci acoliche (color argilla): sono il risultato di una insufficiente digestione dei grassi per ostruzione biliare.
Presenza di muco o pus: colite ulcerosa, coliti infettive, tumori villosi.
Feci piccole, secche, dure: stipsi (stitichezza), ostruzione intestinale.
Ad aspetto simil marmoreo (lucide, poco ossidate: sindrome del colon irritabile.
Feci grigie e cremose: si riscontrano nei soggetti con disturbi di assorbimento dei grassi.
Aumento del contenuto in acqua nelle feci (diarrea).
Feci scure: eccesso di ferro nell'alimentazione, assunzione di carbone, sanguinamenti gastrici. In genere la stitichezza si associa a feci scure, mentre la diarrea a feci più chiare.
Feci chiare potrebbero anche costituire un sintomo di epatite e, più in generale, di una ridotta attività del fegato o delle vie biliari.


Io coincido con la steatorrea eccetto il colore: condizione patologica caratterizzata da presenza di notevoli quantità di sostanze grasse non digerite nelle feci; si parla di steatorrea quando la quantità di queste sostanze grasse indigerite supera i 6 grammi al giorno.

Il colore coincide con la ridotta attività del fegato :-(((


Silvia-82- 26-02-2009 11:08 AM

Riferimento: Club intestini irritabili-Off Topics Febbraio 2009
 
Da quello che leggo in internet....le mie feci corrispondono al fatto che non riesco a digerire i grassi.....ma si può risolvere?????

Silvia-82- 26-02-2009 12:06 PM

Riferimento: Club intestini irritabili-Off Topics Febbraio 2009
 
infatti martedì vado dal gastroenterologo ;););)

Giorgio83 26-02-2009 12:44 PM

Riferimento: Club intestini irritabili-Off Topics Febbraio 2009
 
Buondì a tutti. Come va?

Roberta Ciao!! Si si hai capito bene vengo da un paese di montagna e diciamo che la montagna ce l'ho nel DNA. Quando ero fuori a studiare la cosa che mi mancava di più era proprio il paesaggio, non ce la facevo proprio a stare in città, anche se qua sto in un condominio ma lo stesso son circondato dalle mie care Alpi!
Comunque si vede che anche tu vai in montagna hai descritto le stesse sensazioni che ho io quando arrivo su in cima, è una cosa molto "spirituale" che rilassa e a me disintossica. Quando poi vado nelle malghe bè quello è ancora meglio e il bello che posso mangiare qualsiasi cosa che non so nemmeno cosa sia il colon irritabile in quei periodi li. Fosse per me starei sempre nei boschi e nei prati, solo che così facendo ci si isola da morire, l'ideale sarebbe trovare qualcuna con cui condividere e allora si che sarebbe vita!
Ma anche tu abiti in montagna?

Chiaraciao!! Diciamo che non è un periodo tanto buono per me, ho alti e bassi con la testa e questo si riflette direttamente sulla pancia. Adesso devo vedere che tipo di fermenti scegliere, proverò sia l'enterolactis duo che quello che mi ha consigliato roberta, è che non so perchè ma quando poi ho una scarica o vado troppo in bagno poi mi si sballa tutto, mi gonfia, mi duole, sento tutto tirare..mah!
Ma per caso quella manovra per vedere se hai l'appendicite è calcare la zona interessata, poi mollare di colpo e se si sente un dolore acuto allora è infiammata? E' questa?
Mi dispiace davvero che sia stata male nel we, non sai quanto ti capisco, è davvero imbarazzante quando si va fuori e dentro dal bagno, ma cavoli forse se la società avesse educato ad avere meno riguardi e meno tabù, forse non avremmo così tanti problemi a dire che si sta male e si deve usare spesso il bagno, invece niente oltre il male anche l'imbarazzo.
Bello le terme, sono rigeneranti davvero.

Silvia Allora evito i VSL3 perchè l'ultima cosa che ho bisogno è quella che mi diano stipsi. Quindi è inutile usare antispastici...devo tenermi l'intestino di marmo!

Ma una cosa ho notato quando prendevo antidepressivi stavo anche meglio con la pancia...forse devo farmeli tornare a dare.

Si è vero Elyscrive poco, e robybress qualcuno lo ha sentito??

alex73 26-02-2009 13:07 PM

Riferimento: Club intestini irritabili-Off Topics Febbraio 2009
 
SILVIAAAAA, ecco qua il primo ipocondriaco che si lamenta!!!!
Anch'io produco roba non formata, di colore chiaro e con tanto muco. Eccetto quando prendo il Questran che torno a realizzare vere e proprie opere d'arte...
Però almeno dieci specialisti diversi mi hanno detto che schemi come quello che hai riportato sono totalmente inesatti! Bisogna sempre analizzare caso per caso. Nel mio ad esempio il muco non significa nessuna infiammazione grave cronica!! Lascia perdere. Però sono contento che vai ad una visita!
Ciaoo


Adesso sono le 10:42 AM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2