ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Otorinolaringoiatria > Dolore orecchio e collo

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 18-06-2010, 12:28 PM
L'avatar di Tabasco1
ForumSalute - Junior
 
Tabasco1
 
Nel forum da: Jun 2010
Messaggi: 34

Dolore orecchio e collo


Ciao a tutti!
Ero già iscritta ma non sono riuscita a recuperare il vecchio account...comunque, vi scrivo per esporvi una mia preoccupazione.
Premetto che la settimana prossima ho finalmente appuntamento con un otorinolaringoiatra ma sono terribilmente ansiosa e nel frattempo volevo consultarmi con voi. In breve: da diversi mesi soffro, a fasi alterne, di un dolore che interessa il collo e l'orecchio destro in particolare. Riguardo il collo, è come se ci fosse un "nervo infiammato" che a volte raggiunge anche la mandibola; in altre occasioni si aggiunge anche un lieve fastidio alla gola. Nemmeno l'Oki funziona.
Sono stata diverse volte dal medico curante e la penultima volta mi aveva detto che si trattava di tonsillite. Eppure il dolore persiste. Giorni fa ho ritirato il risultato di un'ortopanoramica ed è risultato che ho un dente soprannumerario nell'arcata superiore: ora il medico curante è convinto che si tratti di questo (a giorni devo tornare anche dal dentista).
La mia domanda è: posso davvero stare tranquilla? Sono una persona ansiosa e nell'attesa vorrei poter escludere patologie più serie.
Aggiungo altre informazioni che forse potrebbero essere utili: soffro da sempre di carie e ho un'otturazione provvisoria; dal 2005 soffro di vertigini (non sono mai riusciti a chiarirne la causa); nell'ultimo anno ho avuto, per due volte, una sorta di rash cutaneo ("psoriasi guttata") che un medico ha attribuito ad un'infiammazione in corso (probabilmente, secondo lui, dell'apparato naso-gola-orecchio). Gli esami del sangue erano buoni al momento (ovvero 4 mesi fa). A giorni ritiro i risultati degli ultimi che ho effettuato oggi.
Morale: sono confusa, comincio ad essere stanca e sinceramente un po' spaventata. Vi dico chiaramente che io ho il terrore dei tumori e, non essendo un medico, vado subito in paranoia.

Ringrazio in anticipo chi ha avuto la pazienza di leggermi.

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 08:22 AM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2016, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
In vacanza senza allergie

Soffri di allergie a pollini, acari, muffe, oppure al nichel o ad alcuni alimenti e vuoi evitare che la tua vacanza si trasformi in un incubo? Prepara una valigia a prova di rinite...
I consigli dell'allergologo
Quando le gambe hanno sete

Soprattutto in estate, mantenere le gambe ben idratate è fondamentale per la loro salute: l'inaridimento è uno dei primi sintomi dell'insufficienza venosa e del ristagno del sangue.
Largo ad acqua e vitamine

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X