ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Malattie della tiroide > Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Like Tree3832Likes

   

Moderatore della discussione: anto65


 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #10321 (permalink)  
Vecchio 13-04-2017, 16:19 PM
L'avatar di MARGA63
ForumSalute - Junior
 
MARGA63
 
Nel forum da: Nov 2015
Messaggi: 98
Predefinito Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Ciao Tonio io non ho fatto sospensione, il mio medico nucleare ha optato per il Thyrogen per cui non so risponderti. Comunque vai sereno, si supera facilmente.
In bocca al lupo.

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

Hai bisogno di un consulto per un problema intimo? Approfitta di una fantastica iniziativa!

Al via il #mesedelbenessereintimo: chiedi un appuntamento GRATUITO in una delle 1.500 farmacie italiane aderenti al progetto e troverai un'ostetrica pronta ad aiutarti.

Irritazioni, infezioni, candida, cistite, menopausa: durante il Mese del Benessere Intimo ottieni una consulenza GRATUITA sui principali disturbi intimi e scopri come combatterli. In più, ricevi un buono sconto sugli assorbenti Lady Presteril 100% cotone e non solo.

L'iniziativa è promossa da Corman e patrocinata da ONDA, Osservatorio Nazionale per la Salute della Donna.

Trova la farmacia più vicina e fissa il tuo appuntamento!

 

  #10322 (permalink)  
Vecchio 13-04-2017, 17:55 PM
L'avatar di steverm
ForumSalute - Senior
 
Località: Roma
steverm
 
Nel forum da: May 2012
Messaggi: 788
Predefinito Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Citazione:
Originariamente Inviato da tonio1982 Visualizza Messaggio
Anche se non mi rispondete io ci provo lo stesso:che esami avete fatto durante la preospedalizzazione? Per chi l ha fatta?
Ciao, la pre ospedalizzazione per la radioiodio in genere è un'analisi del sangue e urine e basta (io solo le urine che servono per misurare la iodura o se sei donna per vedere se sei gravida). Qualcuno ha fatto una scintigrafia ma in genere è sconsigliata. Per quanto riguarda i sintomi della sospensione (tu oramai se al traguardo visto che l'hai iniziata da più di due settimane) è molto soggettiva anche perchè è variabile il TSH che si raggiunge, io ad esempio non ho avuto alcun sintomo ma il mio TSH non era molto alto (più è alto e più si potrebbero sentire i sintomi dell'ipotiroidismo, ma nulla di particolarmente fastidioso...un po' di stanchezza e gonfiore per chi li ha avuti).
Comunque la radiometabolica è assolutamente una faccenda asintomatica e tranquilla.
PS: la carne rossa si poteva mangiare purchè non insaccata


Ultima modifica di steverm; 13-04-2017 alle 18:03 PM
Rispondi Con Citazione
  #10323 (permalink)  
Vecchio 21-04-2017, 13:01 PM
L'avatar di tonio1982
 
tonio1982
 
Nel forum da: Jan 2017
Messaggi: 17
Predefinito Riferimento: Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Fatta la terapia...evviva
ragazzi ma anche a voi è stato prescritto nelle dimissioni un emocromo di controllo?

Rispondi Con Citazione
  #10324 (permalink)  
Vecchio 02-05-2017, 17:44 PM
L'avatar di Giogio92
 
Giogio92
 
Nel forum da: May 2017
Messaggi: 1
Predefinito Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Ciao sono Giovanna, volevo raccontarvi la mia esperienza perchè in questi mesi questo forum mi è stato molto utile per togliermi eventuali dubbi o perplessità sulla terapia radiometabolica. Premetto che dall'età di 13 anni ho scoperto di avere una tiroidite autoimmune e quindi prendevo Eutirox da 50 tutti i giorni. Il 28 Febbraio 2017 sono stata sottoposta ad un intervento di tiroidectomia totale per carcinoma papillare di nodulo paraistmico di 11 mm, dopodichè ho iniziato la sospensione il 15 Marzo e la dieta senza iodio. All'inizio della sospensione da Eutirox non ho avuto particolari problemi, gli ultimi 10 giorni ho iniziato a percepire stanchezza, pelle secca, stitichezza e un pò di nervosismo. Ho fatto la terapia radiometabolica il 19 Aprile, mi hanno somministrato 4440MBq (120 mCi), nei primi due giorni non ho avuto particolari sintomi (forse perchè in ospedale mi hanno dato cortisone e protezione per lo stomaco), sono tornata a casa il 21 Aprile e dal giorno successivo ho iniziato a prendere liotir due volte al giorno più Eutirox da 50 per i primi 5 giorni, poi da 100 mg per i successivi 5 giorni. Da oggi assumo Tiche da 125 mg. Mi chiedevo perchè Tiche e non Eutirox?? Poi da quando sono tornata a casa non ho più il senso del gusto, non riesco a sentire i cibi salati è normale??

Rispondi Con Citazione
  #10325 (permalink)  
Vecchio 04-05-2017, 14:45 PM
L'avatar di Marinella67
 
Marinella67
 
Nel forum da: Apr 2017
Messaggi: 8
Predefinito Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Ciao a tutti. Sono stata operata s marzo per un nodulo alla tiroide che doveva ,visti gli esami ,benigno. Purtroppo il risultato istologico in seguito ha rivelato che era un carcinoma capsulato variante classica....il 20 maggio dovrò fare terapia allo iodio al Santa Chiara di Pisa. Qualcuno ha fatto lì la terapia?

Rispondi Con Citazione
  #10326 (permalink)  
Vecchio 07-05-2017, 10:57 AM
L'avatar di Lory1968
Moderatore Malattie della Tiroide
 
Località: Toscana
Lory1968
 
Nel forum da: Dec 2011
Messaggi: 5.681
Predefinito Riferimento: Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Citazione:
Originariamente Inviato da Giogio92 Visualizza Messaggio
Ciao sono Giovanna, volevo raccontarvi la mia esperienza perchè in questi mesi questo forum mi è stato molto utile per togliermi eventuali dubbi o perplessità sulla terapia radiometabolica. Premetto che dall'età di 13 anni ho scoperto di avere una tiroidite autoimmune e quindi prendevo Eutirox da 50 tutti i giorni. Il 28 Febbraio 2017 sono stata sottoposta ad un intervento di tiroidectomia totale per carcinoma papillare di nodulo paraistmico di 11 mm, dopodichè ho iniziato la sospensione il 15 Marzo e la dieta senza iodio. All'inizio della sospensione da Eutirox non ho avuto particolari problemi, gli ultimi 10 giorni ho iniziato a percepire stanchezza, pelle secca, stitichezza e un pò di nervosismo. Ho fatto la terapia radiometabolica il 19 Aprile, mi hanno somministrato 4440MBq (120 mCi), nei primi due giorni non ho avuto particolari sintomi (forse perchè in ospedale mi hanno dato cortisone e protezione per lo stomaco), sono tornata a casa il 21 Aprile e dal giorno successivo ho iniziato a prendere liotir due volte al giorno più Eutirox da 50 per i primi 5 giorni, poi da 100 mg per i successivi 5 giorni. Da oggi assumo Tiche da 125 mg. Mi chiedevo perchè Tiche e non Eutirox?? Poi da quando sono tornata a casa non ho più il senso del gusto, non riesco a sentire i cibi salati è normale??
Per il cambio di ormone dovresti sentire l'endocrinologo: forse pensa che tiche sia più indicato per te.

Il problema di non sentire il gusto degli alimenti post radioiodio può essere uno degli effetti collaterali.

__________________
Storia di un Tir5 mascherato
http://www.forumsalute.it/community/...cherato_0.html
Rispondi Con Citazione
  #10327 (permalink)  
Vecchio 07-05-2017, 10:58 AM
L'avatar di Lory1968
Moderatore Malattie della Tiroide
 
Località: Toscana
Lory1968
 
Nel forum da: Dec 2011
Messaggi: 5.681
Predefinito Riferimento: Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Citazione:
Originariamente Inviato da Marinella67 Visualizza Messaggio
Ciao a tutti. Sono stata operata s marzo per un nodulo alla tiroide che doveva ,visti gli esami ,benigno. Purtroppo il risultato istologico in seguito ha rivelato che era un carcinoma capsulato variante classica....il 20 maggio dovrò fare terapia allo iodio al Santa Chiara di Pisa. Qualcuno ha fatto lì la terapia?
Sì mio marito. Che tipo di istologico hai?

__________________
Storia di un Tir5 mascherato
http://www.forumsalute.it/community/...cherato_0.html
Rispondi Con Citazione
  #10328 (permalink)  
Vecchio 11-05-2017, 13:11 PM
L'avatar di Marinella67
 
Marinella67
 
Nel forum da: Apr 2017
Messaggi: 8
Predefinito Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Carcinoma tiroideo variante classica capsulato pt2

Rispondi Con Citazione
  #10329 (permalink)  
Vecchio 14-05-2017, 12:18 PM
L'avatar di Lory1968
Moderatore Malattie della Tiroide
 
Località: Toscana
Lory1968
 
Nel forum da: Dec 2011
Messaggi: 5.681
Predefinito Riferimento: Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Citazione:
Originariamente Inviato da Marinella67 Visualizza Messaggio
Carcinoma tiroideo variante classica capsulato pt2
Nel link nella mia firma trovi a storia di mio marito.

__________________
Storia di un Tir5 mascherato
http://www.forumsalute.it/community/...cherato_0.html
Rispondi Con Citazione
  #10330 (permalink)  
Vecchio 12-09-2017, 21:19 PM
L'avatar di Cuci2015
 
Cuci2015
 
Nel forum da: Aug 2017
Messaggi: 7
Predefinito Riferimento: Radioiodio post intervento: info ed esperienze

Buonasera a tutti,mia madre è stata operata ad agosto e le hanno tolto metà tiroide perché c era un grande nodulo,all'interno del quale purtroppo ha risultato esserci un carcinoma papillare ben differenziato capsulato. Così dopo un mese il 1 Settembre intervento di radicalizzazione:è arrivato esito biopsia del secondo intervento e fortunatamente è negativa. Alla luce di questo hanno deciso che non farà radio iodio ma comincerà semplicemente con le pastiglie.
Mi hanno spiegato che le linee guida sono cambiate e se solo un lobo è interessato non fanno radio iodio,perché significa che tutto è fermo lì che il tumore non è passato per via linfatica,perché prima di passare oltre passa all altro lobo,è possibile?non so se sbaglio ma mi sarei sentita più sicura se gliel avessero fatta fare,mi dava idea di pulizia totale ma forse mi sbaglio. Comunque ora farà un esame del sangue di cui non ricordo il nome e se sarà a zero niente radio iodio..che ne pensate?è giusto così?

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Tag
carcinoma anaplastico, carcinoma midollare, carcinoma papillare, carcinoma papillifero, carcinoma tiroideo, dieta ipoiodica, i131, iodio 131, iodio radioattivo, isolamento, isolamento casalingo, radioiodio, scintigrafia, sospensione eutirox, thyrogen, total body, tsh ricombinante

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 22:09 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
VUOI DIMAGRIRE? ECCO IL SEGRETO

A tavola è difficile resistere alle tentazioni. Scegliendo i cibi giusti, però, perdere peso è più facile. Ecco gli alimenti meno ricchi di calorie ma che ti fanno un gran bene!
Scopri il menu.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X