ForumSalute - Forum
Torna Indietro   ForumSalute - Forum > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia
RSS2-XML Thread ForumSalute
Registrazione Foto Album Compleanni Cerca I Messaggi di Oggi Segna Forum Come Letti

Like Tree12Likes

Rispondi
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 30-08-2004, 11:04 AM
L'avatar di RobertoM
Senior Member
 
RobertoM
 
Nel forum da: Aug 2004
Messaggi: 784

Coxartrosi, Ginnastica posturale e Osteopatia


Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum e vorrei un aiuto...
Ho 46 anni e ho una coxartrosi (bilaterale ma per ora molto accentuata a sinistra) diagnosticata quando ne avevo trenta.
Ho anche un'ernia del disco L5-S1 (ora senza dolore).
Vorrei andare in bici, o meglio: pedalare sulla cyclette o in bicicletta sui rulli.
Il mio problema è questo:
Non riesco a pedalare perchè le ginocchia vanno verso l'esterno e i piedi si girano con i talloni all'interno, toccando l'asta dei pedali.
Ho visto dei "fermapiedi" con sostegni per le caviglie (applicabili ai pedali) che in teoria mi terrebbero le gambe diritte.
Ovvio che i miei movimenti sarebbero lenti e controllati, però ho il timore che solleciterei troppo le ginocchia.
Non userei questi pedali per circolare su strada, ma solo in casa, usandoli come una sorta di stretching, o meglio di movimento controllato, pedalando molto lentamente, solo per riuscire a fare il movimento, utilizzandoli come "guide" per eseguire un movimento che da solo non riuscirei a fare.
Fino a due anni fa, riuscivo a pedalare quasi normalmente, poi sono stato fermo per l'ernia (4 mesi) e adesso non ci riesco più.
Qualcuno può darmi dei consigli?
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 25-11-2005, 12:04 PM
L'avatar di Archangel
Junior Member
 
Archangel
 
Nel forum da: Nov 2005
Messaggi: 4
Predefinito Coxartrosi

Chiedo scusa se l'argomento che propongo è già stato trattato (com'è probabile), ma non l'ho trovato
Ho 67 anni, sono pensionato, in condizioni fisiche buone a parte una ipertensione che tengo sotto controllo con i farmaci. Peso normale (73 kg per 1.74 m)
Faccio vita prevalentemente sedentaria, salvo qualche uscita a piedi o in bicicletta.
Da circa un anno ho cominciato a notare spesso camminando un dolore all'articolazione femorale sinistra, specie dopo un periodo passato seduto.
Prima il dolore passava dopo un po' che camminavo, ora tende a restare e noto che il dolore prodotto dal sollevamento della gamba nel passo sta dando il risultato di produrre una marcia non corretta.
Di conseguenza ho fatto una radiografia all'anca, che ha confermato una coxoartrosi con riduzione di ampiezza della rima articolare, e poi mi sono fatto visitare da un medico ortopedico, che ha ipotizzato a breve termine un intervento chirurgico, ma bontà sua ha consigliato prima un mese di esercizi alla cyclette e di esercizi fisici presso un fisioterapista.
Seguirò queste prescrizioni, ma vorrei sapere se questi esercizi hanno buone probabilità di evitare un intervento chirurgico che mi preoccupa particolarmente, visti i lunghi tempi per la riabilitazione e i rischi di insuccesso o successo parziale.
Grazie per la risposta
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 07-04-2006, 15:07 PM
L'avatar di stella828
Junior Member
 
stella828
 
Nel forum da: Apr 2006
Messaggi: 11
Predefinito Coxartrosi

Salve a tutti, sono una neoiscritta, e ho un problema, ho 24 anni e soffro di artrosi all'anca, in esiti iposifisici.

Da piccola ho avuto la lussazione congenita delle anche, credete che sia dovuto a questo?

E soprattutto vorrei sapere, a quali terapie mi potrebbero sottoporre, escludendo per ora la protesi!

Grazie tante, per l'attenzione!

Un bacio...
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 09-04-2006, 19:31 PM
L'avatar di talhita62
Senior Member
 
Località: Puglia
talhita62
 
Nel forum da: Mar 2005
Messaggi: 122
Predefinito Riferimento: Coxartrosi

Ciao Stella,
premetto che non sono un medico ma ho anch'io una lussazione congenita bilaterale e per questo ti rispondo con una parte dell'articolo che ho trovato su internet:
"L’artrosi è una malattia che colpisce la cartilagine articolare. L’artrosi dell’anca (coxartrosi) è una patologia molto frequente. Le cause della coxartrosi possono essere sconosciute (artrosi primaria) o secondarie ad altre patologie preesistenti(artrosi secondarie) quali la displasia-lussazione congenita dell’anca, traumi(fratture-lussazioni), infezioni eccetera."

http://www.ortopediaetraumatologia.i...otesianca.html

Ho preferito fare così perchè magari avrei scritto cose non specifiche enon volevo dare informazioni errate, quindi ti consiglierei di cliccare sul link che ti ho segnalato così capirai meglio.
Io ho 43 anni e da + di 1 anno ho fatto la protesi conseguenza proprio di artrosi dovuta al mio problema congenito.

Cercati un bravo ortopedico e fai molta fisioterapia perchè a lungo andare i problemi ci saranno ma li potrai ritardare prendendo provvedimenti e soprattutto ritardare l'intervento di protesi.

Ciao a presto
talhita




Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 10-04-2006, 13:54 PM
L'avatar di molo
Senior Member
 
Località: Emilia Romagna
molo
 
Nel forum da: Sep 2005
Messaggi: 193
Predefinito Riferimento: Coxartrosi

Ciao Stella828, anche io premetto che non sono medico, ti parlo x esperienza diretta: necrosi testa del femore sx, riscontro di coxartrosi bilaterale ottobre 2001. Dalla primavera successiva ho cominciato a prendere un composto di Glucosamina solfato e condoitrina solfato, sono integratori naturali senza effetti secondari, hanno la capacità di togliere dolore (non completamente in caso essi siano forti)e di rendere più mobile l'articolazione.http://www.naturmedica.com/link.htm
http://www.nutri-plus.com/
Con questo non voglio dire che avrai degli ottimi e definitivi risultati, ma credo che valga la pena fare un tentativo visto che l'alternativa è la protesi.

Da circa un anno ho pratico una ginnastica posturale "Pancafit" da cui ho dei buoni risultati . http://www.pancafit.net/ITA/Studio_S...00/Default.asp
Ciao a presto e buona fortuna!!
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 16:32 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2