ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 09-05-2008, 09:52 AM
L'avatar di filogio
Junior Member
 
filogio
 
Nel forum da: May 2008
Messaggi: 11

frattura scomposta tibia e perone


Buon giorno a tutti, circa un anno fa sono stata vittima di un'incidente stradale e ho riportato la frattura scomposta, esposta e di conseguenza frammentata ed infetta, con pseudoartrosi (che ho scoperto in seguto) di tibia e perone. In un primo momento sono stata messa in trazione per 10 giorni, poi m'hanno messo dei fissatori esterni e ho dovuto fare la camera iperbarica causa infezione( battere derivante dallacapra). Dopo 3 mesi e mezzo di fissatori esterni, ho dovuto portare l'apparecchio gessato per due mesi e sono stata sotttoposta ad intervento chirurgico, con l'inserimento di un chiodo che mi è ststo rimosso dopo un mese. Nel frattempo però sto fcendop la magneto terapia..Adesso ho nuovamente il gambaletto gessato che dovrò rimuovere tra una ventina dii giorni. Adesso vorrei sapere, riuscirà mai la mia gamba a ritornare come prima? che altro mi devo aspettare, visto che ho solo 25 anni? La ringrazio e mi scusa se sono stata troppo lunga.
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 24-05-2008, 14:00 PM
L'avatar di elodia
Forum Salute - Expert
 
Località: Toscana
elodia
 
Nel forum da: Apr 2008
Messaggi: 2.643


Predefinito Riferimento: frattura scomposta tibia e perone

Filo, mi dispiace per quello che hai subito e per tutto quello che hai dovuto affrontare.
Io ci ho messo quasi 3 anni per guarire da una frattura di ulna esitata in pseudoartrosi e mi ci sono voluti 3 interventi!
Il mio braccio non è tornato più come prima,anzi, ha subito delle grosse conseguenze per via del lungo periodo di ingessatura.
DAlla tua parte però hai il fatto di essere stata operata tempestivamente...io invece sono stata operata solo dopo 9 mesi e questo è stato il danno peggiore.
Ti auguro però di stare meglio!
Una curiosità: dove sei stata operata/seguita?
Mi raccomando una cosa: per tornare come prima la riabilitazione è fondamentale, non te lo dimenticare mai!!!!
In bocca al lupo!
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 26-05-2008, 10:49 AM
L'avatar di filogio
Junior Member
 
filogio
 
Nel forum da: May 2008
Messaggi: 11
Predefinito Riferimento: frattura scomposta tibia e perone

Ciao elodia, Ti ringrazio per l'informazione, io abito nella provincia di Napoli, Sorrento, per fortuna che quando ho subito l'incidente all'ospedale di Sorrento non c'era posto e mi hanno portata all'ospedale Fucito di Curteri in provincia di Salerno.. e devo dire che mi sono trovata proprio bene..(almeno fino ad adesso)Un ospedale serio e con tanta voglia di aiutare le persone in difficoltà. Adesso deve dare il 29 cm sperando che mi tolgono questo gesso..perchè il caldo avanza e la pazienza è arrivata ad un certo limite. Buona giornata!
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 04-12-2008, 13:38 PM
L'avatar di massimof
Junior Member
 
massimof
 
Nel forum da: Dec 2008
Messaggi: 1
Predefinito Riferimento: frattura scomposta tibia e perone

ciao sono un nuovo iscritto ho subito fratture scomposte ed esposte a entrambi gli arti inferiori(tibia e perone)
sono di parma subito dopo l'incidente sul lavoro sono stato operato d'urgenza , alla sinistra mi hanno impiantato un chiodo intermidollare mentre alla destra un fissatore esterno per questa operazione sono stato in sala operatoria 7 ore e successivamente in degenza per 20 giorni.Sono stato letteralmente travolto (da fermo)da un bobcat che anzichè tornare indietro è venuto avanti .Sopportando fatica e dolore dovuti alla riabilitazione dopo un periodo a letto (durato 8 mesi)e in sedia a rotelle sono tornato a deambulare dapprina con il girello e successivamente con le stampelle.
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 26-01-2009, 14:35 PM
L'avatar di filogio
Junior Member
 
filogio
 
Nel forum da: May 2008
Messaggi: 11
Predefinito Riferimento: frattura scomposta tibia e perone

Ciao a tutti vi aggiorno un po' di questo mio dossier... Ho dovuto mettere l'apparecchio illiziarof con annesso dolore, medicazione ogni settimana e in più soggetta a infezione con relativi antibiotici.. Sono passati quasi 5 mesi da quando mi hanno operato e sembra che questo "benedetto" callo osseo si stia formando. Ciao a tutti
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 12:22 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2