ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 13-01-2009, 20:01 PM
L'avatar di Massim
Junior Member
 
Massim
 
Nel forum da: Jan 2009
Messaggi: 5

Strappo al polpaccio sx


Caro dottore,ho 36 anni e vorrei un aiuto per uno strappo avuto al polpaccio sx.Cercherò di sintetizzare il mio problema anche se un po complicato.Il giorno 25-11-08 giocando a basket,un dolore tipo crampo al polpaccio sx mi ha fatto immediatamente interrompere la corsa e successivamente la camminata avvertendo un dolore abbastanza localizzato.Applicato ghiaccio nelle ore successive e fatta ecografia dopo 3 giorni.Diagnosi dell'eco:lesione distrattiva soleo,4 settimane di riposo,cerotti antinfiammatori,laserterapia e tecarterapia.Il giorno 10-12-08 zoppicando per casa ho avvertito una forte fitta nella zona alta del polpaccio creandomi un fastidioso ghiacciore al polpaccio ma sopratutto al piede.Rifatta l'eco con diagnosi cambiata:"Lo studio del polaccio sinistro ha rilevato una sottile falda di liquido a livello del passagio muscolo tendineo distale del gastrocnemio mediale".Conclusione strappo del gemello mediale di 2,7 cm x 0,22 cm.Effetuata visita specialistica ortepedica in cui mi è stato consigliato di usare una calza elastica per 2 settimane,portare stampelle per 10 giorni,rialzo calcaneare,fortilase, continuare tecarterapia e ulteriori 3 settimane di riposo.Nei giorni successivi,nonostante il riposo e le stampelle continuavo a sentire le solite fitte e subito dopo il solito ghiacciore.Premetto che non ho mai avuto problemi di circolazione,tutto questo è iniziato con l'infortunio,allora sono andato nuovamente dall'ortopedico in cui mi ha consigliato di effettuare nuovamente l'eco,fare RM + ECOCOLORDOPPLER per un possibile problema di circolazione,ulteriori 3 settimane di riposo.Oggi,giorno 13-01-09 fatta la 3° eco e a questo punto dopo la risposta il morale mi è andato sotto i tacchi,questa la risposta:"Lo studio del polpaccio sx ha rilevato la presenza di un esito di ematoma distale in fase organizzativa del passaggio muscolo tendineo del gastrocnemio mediale le cui dimensioni sono 3,7 cm x 0,3 cm.In corrispondenza del terzo prossimale dello stesso ventre è visibile una area sfumatamente iperecogena di 44mm dotata di minimo assorbimento posteriore che potrebbe essere riferita ad area fibroscheletrica".La mia domanda è questa:
1° è possibile che a distanza di un mese lo strappo è aumentato nonosatante le terapie e il riposo?
2° Visto che è dal 25 novembre che non vado a lavoro,nonostante lo strappo posso rientrare?Premetto che lavoro in fabbrica e stò 8 ore in piedi.
Mi scuso con lei per il tempo perso nel leggere tutto questo ma sono disperato.
Grazie in anticipo e saluti.
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 26-01-2009, 12:21 PM
L'avatar di maverick69
Junior Member
 
maverick69
 
Nel forum da: Jan 2009
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: Strappo al polpaccio sx

Ciao Massim sono nella tua stessa situazione
Sciando il 03/01/09 mi sono procurato un bel strappo al polpaccio dx, sono stato al pronto soccorso fatto ecografia che confermano la lesione di 4cm, cadendo male ho sentito sul polpaccio proprio che mi si è tirato e un forte dolore , si è gonfiato subito di brutto.....in qualche maniera poi sono sceso a valle (forse li è stato il mio errore)......dopo in ortopedia mi hanno fatto una doccia equina semi dura dalla coscia ai piedi , che dovro portare x 15 gg. e poi tornare x un controllo,
tolta doccia sto facendo da una settimana tecar e ultrasuoni, poi in base ad un'altra eco, si valuterà se cominciare la fisioterapia....
sto cmq camminando con le stampelle, e nn mi fa male ma mi tira un bel po' quando faccio il movimento normale della caviglia
io pensavo col mese prossimo di tornare a camminare , nn dico a far le corseperò la vedo dura, sto migliorando ma molto lentamente....
tu come stai, riesci adesso a camminare senza stampelle
ma nn ti ha risposto nessuno[^]
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 26-01-2009, 13:13 PM
L'avatar di b12
b12 b12 è offline
Chirurgo Ortopedico
 
Località: Roma
b12
 
Nel forum da: Dec 2008
Messaggi: 778
Predefinito Riferimento: Strappo al polpaccio sx

Mi dispiace di non avere risposto prima. Non mi ero accorto del quesito. Per quanto riguarda Massimo posso dire che la situazione e' diventata complessa perche'da una semplice distrazione del soleo si e' passati ad una lesione a livello della giunzione muscolo-tendinea del gastrocnemio mediale con, quindi, una sintomatologia progressivamente in "crescendo", giustificata dal 2° evento traumatico. Il trattamento mi sembra corretto, talvolta le ecografie non sono estremamente precise,sarebbe piu' opportuno eseguire l'esame RMN. Comunque coraggio, la situazione si risolvera', ci vuole pazienza. Per quanto riguarda il lavoro io consiglierei un part-time riducendo la persistenza nella stazione eretta ad alcune ore aumentando gradatamente.
Per quanto riguarda Maverick69 mi sembra che siamo in regola con i normali tempi di recupero. Coraggio e un po' di pazienza anche per te. Saluti con simpatia
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 26-01-2009, 13:50 PM
L'avatar di maverick69
Junior Member
 
maverick69
 
Nel forum da: Jan 2009
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: Strappo al polpaccio sx

Grazie Dr. Giorgio x la gentile risposta,ti chiedevo ormai che sono passati + di 20 giorni dal trauma e che sto facendo le terapie come scritto nel post precedente, è normale che nn riesco a camminare piano-piano da solo senza l'ausilio delle stampelle...nn dico fare le corse, posso secondo caricare abbastanza il piede amche se lo sento tirare ,o devo andarci cauto....noto inoltre che dopo un periodo di riposo con gamba alta il polpaccio è abbastanza morbido al tatto , dopo un po' che comincio a camminare (con stampelle)caricando cmq relativamente poco si fa + duro, questo è normale ..posso continuare o mi devo fermare,
ultima cosa, mi erano state prescritte le classiche punture di "seleparina 0.4ml" x rischio flebite/trombosi, x 18 giorni , ormai passati ,ho la caviglia ancora un po' gonfia , dovrei secondo te continuare....
ti ringrazio ancora x l'attenzione e competenza.
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 26-01-2009, 20:05 PM
L'avatar di b12
b12 b12 è offline
Chirurgo Ortopedico
 
Località: Roma
b12
 
Nel forum da: Dec 2008
Messaggi: 778
Predefinito Riferimento: Strappo al polpaccio sx

Come ho gia detto, il recupero deve essere lento e graduale. Non c'e' fretta di accorciare i tempi. Anche in ambiente sportivo si ragiona cosi'. Troppe volte si sono verificate ricadute con notevole allungamento dei tempi di guarigione. La valutazione va fatta a 30gg dal trauma: valuta i progressi che farai nei prossimi 10 gg ed eventualmente esegui un ecografia di controllo che ci dira' se si potranno eseguire esercizi piu' complessi.
La terapia con eparina a basso peso molecolare e' molto importante per la prevenzione delle complicanze trombo-emboliche. Ritengo utile praticare la terapia preventiva per 30gg., perche'15 gg di trattamento sono insignificanti ed hanno significato di esclusiva copertura medico-legale per il rischio trombo-embolico. Lo conferma la letteratura mondiale, tuttavia siccome la medicina non e' una scienza esatta, posso dirti che a me e' capitato un episodio di embolia polmonare in un paziente affetto da frattura di acetabolo dopo 40 gg. di trattamento preventivo. Saluti
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 18:54 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2