ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 12-10-2009, 18:18 PM
L'avatar di Mirage
Forum Salute - Senior
 
Località: Lombardia
Mirage
 
Nel forum da: May 2008
Messaggi: 136

X il Dottore...urgente la prego mi aiuti


Buonasera dottore,
avrei bisogno di un consiglio perchè non so davvero a chi rivolgermi.
Spero tanto possa essermi di aiuto lei!
Le espongo qui il mio problema:
Il 15 luglio di quest'anno sono andata dal mio medico con spasmi alla pancia,aria nello stomaco , febbre a 38 e mi è stato diagnosticato un virus intestinale.
Mi hanno sottoposto ad una cura di fermenti lattici 2 volte al gg,peridon 2 volte al gg e tachipirina.Mi è stato detto inoltre che se il tutto non fosse passato nel giro di qualche giorno avrei dovuto prendere l'antibiotico Klacid 250 due volte al giorno (unico antibiotico e dosaggio che posso assumere in quanto allergica alle penicillina betalattamici con la quale tempo fa ho avuto uno shoc anafilattico).
Ho dovuto seguire la cura x intero in quanto dopo una settimana la febbre era ancora a 37 e avevo ancora un pò di spasmi alla pancia.
X farla breve ero in vacanza, all'ospedale non mi hanno recato assistenza x non prendere responsabilità sull'allergia ai farmaci...così sono passati 2 mesi nei quali non ho avuto + gli spasmi dopo 2 scatole di fermenti lattici, 1 scatola di peridon e 2 scatole di antibiotico ma la febbre a 37/ 37.3 ha continuato a persistere.
Rientrata a casa dalle ferie mi sono rivolta nuovamente al mio medico di base il quale mi ha consigliato di andare dall'otorino.
Dalla visita con l'otorino è risultato tutto nella norma così mi hanno indirizzata a fare degli esami del sangue di questo tipo:
Proteina C reattiva che è risultata 1.6 quando il limite massimo è tra 0.0-0.5
Ves che è risultato 34 quando il limite massimo è tra 2 -20
Emocromo 9.0 quando il limite massimo è tra 4.0-10.0
Leucociti 4.54 quando il limite massimo è tra 4.00-5.30
Eritrociti 13.3 quando il limite massimo è tra 12.0-16.0
Emoglobina 37.8 quando il limite massimo è tra 37.0-46.0
volume corpuscolare 83.3 quando il limite massimo è tra 82.0-97.0
MCH 29.4 quando il limite massimo è tra 27.0-33.0
MCHC 35.2 quando il limite massimo è tra 32.0-36.0
RDW 12.8 quando il limite massimo è tra 11.5-14.5
Piastrine 311 quando il limite massimo è tra 140-440
Neutrofili 76.3 quando il limite è 40.0 -70.0
Linfociti 17.4 quando il limite è 20.0- 50.0
Monociti 5.7 quando il limite massimo è tra 0.0-12.0
Eosinofili 0.2 quando il limite massimo è tra 0.0-4.5
Basofili 0.4 quando il limite massimo è tra 0.0-1.0
Eritrobl. Ortocrom 0.0-quando il limite massimo è tra 0.0-0.0
Neutrofili 6.8 quando il limite massimo è tra 1.6-7.0
Linfociti 1.6 quando il limite massimo è tra 0.8-5.0
Monociti 0.5 quando il limite massimo è tra 0.0-1.2
Eosinofili 0.0 quando il limite massimo è tra 0.00-0.45
Basofili 0.0 quando il limite massimo è tra 0.0-0.1
Ricerca anticorpi eterofili (monotest) negativa
Cytomegalovirus:anticorpi IgG assenti
Toxoplasma:anticorpi IgG assenti
titolo antistreptolisinico 62 quando il limite massimo è tra 0-175

Con questi sono ritornata dal mio medico di base il quale mi ha fatto fare rx torace dove risulta tutto a posto ed ecografia all'addome completo dove risulta tutto ok.
Sono andata oggi a fare una visita dal ginecologo x escludere un'eventuale infezione ed anche lì è tutto a posto.
Tra qualche giorno saranno 3 mesi che ho questa febbricola sui 37 / 37.3 massimo che a volte persiste tutta la giornata, altre magari solo la sera.

Volevo chiederle a quale specialista secondo lei potrei rivolgermi e quali accertamenti dovrei fare x capire la causa di questa febbre che dagli esami fa presumere una lieve infezione.
un'ultima domanda...il mio medico all'inizio pensava ad appendicite ma io non ho dolori , poi il dottore che mi ha fatto l'eco all'addome lo escludeva ma il mio dottore insiste con la possibilità che possa essere un'appendicite cronica...lui più che altro sta andando ad esclusione di cose mi sembra di capire.secondo lei è possibile che sia appendicite?ma quali sono i sintomi dell'appendicite cronica?xkè io ho solo febbre.
La ringrazio in attesa di un suo riscontro
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 27-10-2009, 23:30 PM
L'avatar di luiginobellizzi
Chirurgo Ospedaliero
 
Località: Campania
luiginobellizzi
 
Nel forum da: Mar 2005
Messaggi: 370
Predefinito Riferimento: X il Dottore...urgente la prego mi aiuti

La persistenza della sola febbricola non giustifica la diagnosi di una appendicopatia di tipo cronica in assenza di dolore nel quadrante inferiore dx dell'addome,pertanto la causa va ricercata altrove e soprattutto valutare se esistono delle linfoghiandole aumentate di volume nelle regioni laterocervicali,ascellari ed inguinali o intraddominali,inoltre importante e' eseguire anche un rx del torace per escludere la presenza di patologie pleuropolmonari.Cordiali saluti
__________________
L.Bellizzi
ASL SA/3 OSPEDALE DELL'IMMACOLATA DI SAPRI (Ospedale - Pubblico), Via Verdi - Sapri (SA).
con la qualifica di dirigente medico I livello chirurgia generale nel reparto/U.O. di Chirurgia generale.
Per contatti o appuntamento telefonare allo 0973-609111-609286. FAX: 097360323.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 11:13 AM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2