ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 13-11-2009, 20:34 PM
L'avatar di Annalisa72
 
Località: Veneto
Annalisa72
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 28

Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!


Salve a tutti, ho un problema che mi preoccupa un po'. Premetto che in passato ho sofferto di emorroidi ma è da un bel po' che tenevo la situazione sotto controllo con una dieta corretta, l'uso di qualche crema e sporadicamente di pastiglie. Da qualche giorno il disagio si è riacutizzato e dato che non riuscivo a farlo passare ho dato una controllata! Nella zona perianale ho notato un piccolo rigonfiamento dolente al tatto e sopra a questo una piccola pallina bianca. Il fatto è che toccandolo è uscito del liquido chiaro, come quando si strizza un brufolo. Dopo questo il dolore è diminuito ma adesso si è ripresentata nuovamente quella situazione e di nuovo è uscito quel liquido. Ho telefonato al medico di base che mi ha detto di applicare una crema che si chiama aureomicina. Non so davvero cosa pensare, potete aiutarmi voi? E' bene che vada a fare una visita specialistica da un proctologo? grazie mille a tutti
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 14-11-2009, 12:38 PM
L'avatar di dottdoriano
Chirurgo Coloproctologo
Pelviperineologo
 
Località: Campania: Napoli ,Pozzuoli(NA)
dottdoriano
 
Nel forum da: Oct 2006
Messaggi: 1.807
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Cara Annalisa
A distanza non e' possibile fare una diagnosi precisa e non e' corretto fare delle prescrizioni generiche
Dalla sintomatologia descritta sembrerebbe che il tuo problema possa essere legato ad un piccolo ascesso perianale che si e' fistolizzato. Questa ipotesi va confermata, visto il perdurare della sintomatologia con una certa urgenza, con una visita coloproctologica per poter programmare la opportuna terapia.
Restiamo in attesa di tue notizie.
__________________
Dott. Giuseppe D'Oriano. Telf.3356604112-3475469106. E-mail doriano1955@libero.it
Docente Scuola Speciale ACOI di Coloproctologia. Chirurgo Coloproctologo A.S.L.NA1 PO. S.M.d.P.Incurabili.Napoli

Ultima modifica di dottdoriano; 14-11-2009 alle 12:41 PM
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 14-11-2009, 13:39 PM
L'avatar di Annalisa72
 
Località: Veneto
Annalisa72
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 28
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Intanto la ringrazio della risposta, non speravo in una tale velocità, grazie davvero! Lunedì provvedeò a fissare una visita con un chirurgo proctologo per vedere di capire bene questa situazione, confesso che sono un po' spaventata. Devo dire però che io non ho dolore solo un senso di peso credo dovuto alle emorroidi, e da quello che posso vedere la pallina bianca ( che era davvero piccolina) è scomparsa ed è rimasta solo una piccola zona arrossata! Spero che questo sia un buon segno!! Mi domandavo è possibile che un ascesso guarisca da solo? e la pomata che uso va bene o può creare danno in qualche modo? Grazie mille ancora e appena avrò l'esito della visita specialistica lo cominicherò! grazie
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 14-11-2009, 14:29 PM
L'avatar di dottdoriano
Chirurgo Coloproctologo
Pelviperineologo
 
Località: Campania: Napoli ,Pozzuoli(NA)
dottdoriano
 
Nel forum da: Oct 2006
Messaggi: 1.807
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Come le dicevo, a distanza e' possibile fare solo delle ipotesi. La ridotta sintomatologia e l' apparente guarigione(piccola zona arrossata), probabilmente, dipendono dalle ridotte dimensioni dell' ascesso e dal fatto che si e' spontaneamente drenato(fistolizzato). Il coloproctologo che la visitera', immediatamente, ci chiarira' la causa di tale flogosi.
__________________
Dott. Giuseppe D'Oriano. Telf.3356604112-3475469106. E-mail doriano1955@libero.it
Docente Scuola Speciale ACOI di Coloproctologia. Chirurgo Coloproctologo A.S.L.NA1 PO. S.M.d.P.Incurabili.Napoli

Ultima modifica di dottdoriano; 14-11-2009 alle 14:32 PM
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 18-11-2009, 14:11 PM
L'avatar di Annalisa72
 
Località: Veneto
Annalisa72
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 28
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Gentilissimo Dott. Doriano ho effettuato ieri la visita pecialistica e mi è stata riscontrata una ragade posteriore fistolizzata. Il medico mi ha detto che sono d'obbligo alcuni esami per capire bene il tragitto fistoloso quindi devo far un esame che si chiama fistologia e l 'ecografia endoanale. Le confesso che mi spaventa il fatto che sia obbliatorio l'intervento! nel chiedere se dovrò effetuare medicazini dopo l'intervento per togliere la fistola mi è stato risposto di no, che avrò solo un drenaggio e nessuna medicazione da fare, quindi niente garze o medicazioni in ambulatorio. E' normale questa cosa? Sono molto spaventata anche perchè mi è stato detto che non è d'obbligo la sedazione per il drenaggio dell'ascesso e della fistola. Io ho già sentito un male cane solo con la visita non oso pensare a un drenaggio!!! Grazie mille
Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 18-11-2009, 14:35 PM
L'avatar di dottdoriano
Chirurgo Coloproctologo
Pelviperineologo
 
Località: Campania: Napoli ,Pozzuoli(NA)
dottdoriano
 
Nel forum da: Oct 2006
Messaggi: 1.807
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Cara Annalisa
Quindi la visita ha confermato il sospetto diagnostico. Ritengo, l' ecografia endoanale, sufficiente per lo studio del tragitto fistoloso e del residuo della cavita' acessuale. La fistolografia e' un esame superato proprio da quest'ultima metodica. In relazione al percorso del tragitto fistoloso si decidera' il tipo di intervento e se eseguirlo in anestesia locale o spinale, in ogni caso non sara' necessaria nessuna medicazione occludente. Si procedera' ad abluzioni con soluzioni disinfettanti e periodici controlli ambulatoriali.
__________________
Dott. Giuseppe D'Oriano. Telf.3356604112-3475469106. E-mail doriano1955@libero.it
Docente Scuola Speciale ACOI di Coloproctologia. Chirurgo Coloproctologo A.S.L.NA1 PO. S.M.d.P.Incurabili.Napoli
Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 18-11-2009, 15:07 PM
L'avatar di Annalisa72
 
Località: Veneto
Annalisa72
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 28
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Grazie mille ancora per la rapidità nella risposta! Mi conforta il fatto che non ci siano medicazioni da fare ( avevo sentito di setoni, fili da tirare o garze e mi ero spaventata davvero!!) Mi è stato detto cmq che entrambi gli esami prescritti non sono dolorosi, quindi spero in una soluzine rapida della cosa!! Grazie mille ancora della sua disponibilità e gentilezza
Rispondi Con Citazione
  #8 (permalink)  
Vecchio 18-11-2009, 16:36 PM
L'avatar di dottdoriano
Chirurgo Coloproctologo
Pelviperineologo
 
Località: Campania: Napoli ,Pozzuoli(NA)
dottdoriano
 
Nel forum da: Oct 2006
Messaggi: 1.807
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Come ti dicevo il tipo di intervento è in relazione al percorso del tragitto fistoloso e può prevedere l'applicazione del setone, che puo essere elastico o meno.Con il setone, non elastico, potrà essere necessario modificare la tensione a più tappe(tiraggio). Sia nella messa a piatto della fistola, che applicando il setone non è necessario coprire la ferita con garze o altro(medicazione occludente). Nel caso si decida solo di procedere all' incisione dell'ascesso potrebbe essere necessario applicare uno zaffo(Garza all'interno della cavità ascessuale).
Spero di essere stato più chiaro.
__________________
Dott. Giuseppe D'Oriano. Telf.3356604112-3475469106. E-mail doriano1955@libero.it
Docente Scuola Speciale ACOI di Coloproctologia. Chirurgo Coloproctologo A.S.L.NA1 PO. S.M.d.P.Incurabili.Napoli
Rispondi Con Citazione
  #9 (permalink)  
Vecchio 18-11-2009, 18:09 PM
L'avatar di Annalisa72
 
Località: Veneto
Annalisa72
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 28
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Gentile dottore sì è stato chiaro, ma allora non mi spiego il perchè il medico non mi abbia parlato ne di garze ne di altro solo di un drenaggio e basta. Io ho chiesto ripetutamente questa cosa ma non mi proprio parlato di mediazioni e non ero sola, mi ha detto solo che ci sarà un drenaggio e basta. Forse esistono diverse metodiche di intervento? grazie mille
Rispondi Con Citazione
  #10 (permalink)  
Vecchio 18-11-2009, 20:34 PM
L'avatar di dottdoriano
Chirurgo Coloproctologo
Pelviperineologo
 
Località: Campania: Napoli ,Pozzuoli(NA)
dottdoriano
 
Nel forum da: Oct 2006
Messaggi: 1.807
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Cara Annalisa
Non sono stato chiaro, abbiamo fatto un pò di confusione, adesso cercherò di spigarmi meglio.
Mi avevi chiesto se era necessaria o meno una medicazione..... ed io ti ho risposto di no.
Mi hai scritto che avevi sentito parlare di setoni ed altro...... ed io ti ho risposto che l'utilizzo di queste procedure è strettamente legato al tipo di fistola.
Il tuo chirurgo non ti ha parlato di queste cose, ma solo di un drenaggio, forse perche intende solo trattare l'ascesso o perchè reputa la tua fistola sottomucosa. Nella fistola sottomucosa non è richiesto l'utilizzo di altre metodiche, se non la sola "incisione".
__________________
Dott. Giuseppe D'Oriano. Telf.3356604112-3475469106. E-mail doriano1955@libero.it
Docente Scuola Speciale ACOI di Coloproctologia. Chirurgo Coloproctologo A.S.L.NA1 PO. S.M.d.P.Incurabili.Napoli
Rispondi Con Citazione
  #11 (permalink)  
Vecchio 18-11-2009, 20:52 PM
L'avatar di Annalisa72
 
Località: Veneto
Annalisa72
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 28
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Sì in effetti secondo lui è una cosa davvero minima, grazie mille ancora per la pazienza e per la gentilezza.
Rispondi Con Citazione
  #12 (permalink)  
Vecchio 20-11-2009, 13:15 PM
L'avatar di Annalisa72
 
Località: Veneto
Annalisa72
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 28
Predefinito Riferimento: Aiuto Pallina dolente nella zona perianale!!

Gentile dottore eccomi qui aggiorno la mia condizione, ho fatto la fistulografia e sì ,è confermata la diagnosi di ragade fistolizzata. Il medico che ha condotto l'esame ha detto che è veramente piccolissima come fistola e quindi questo mi conforta almeno un po'! Ho però un piccolo problemino... la pallina bianca è ritornata oggi, dopo che o fatto l'esame, di nuovo l'ascesso temo. come sempre l'ho toccata è esplosa e sparita, il mio medico di base mi ha dato il rifocin soluzione locale per tenere pulito l'ascesso, ma la mia domanda è posso continuare ha farlo esplodere io?
non è che creo una situazione peggiore? ho l'eco da fare la prossima settimana e sono un po'preoccupata! L'ascesso e piccolino però ovviamnte la zona è un po' dolente.grazie mille
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 11:35 AM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2