ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 21-11-2007, 12:58 PM
L'avatar di valentina79
Forum Salute - Junior
 
valentina79
 
Nel forum da: Jan 2007
Messaggi: 74

dolore al petto e al braccio sinistro


Gentile dottore
ho 28 anni, non fumo, bevo pochissimo, pratico lieve attività sportiva da circa un anno e da una decina di giorni soffro di un dolore al petto, a sinistra, non intensissimo, non costante, di tipo trafittivo e variante nel senso che a volte è più al centro del petto, altre volte più vicino all'ascella, altre ancora in zona clavicola o anche dietro alla schiena e molto spesso sento tutto il braccio sinistro un po' indolenzito, fino alla mano.
In realtà il dolore era cominciato una decina di giorni fa con la sensazione che mi facesse male il seno sinistro e me ne accorgevo soprattutto quando premevo la mammella oppure stringevo qualcosa con la mano sinistra (tra l'altro ho fatto una ECG al seno risultata negativa), insomma avevo la sensazione che fosse tipo uno strappo muscolare.
Adesso invece il dolore è diverso, non è legato al movimento muscolare nè articolare: sono come delle piccole fitte ripetute, a volte più leggere a volte meno.
Non mi sembra sia legato allo sforzo fisico, anche perchè il mio "fiato" (faccio palestra quindi me ne rendo conto) è rimasto lo stesso.
A volte è capitato che il stesso dolore sia "sceso" a livello della bocca dello stomaco provocandomi la sensazione di avere un mattoncino sullo stomaco, tipo indigestione (anche se avevo mangiato pochissimo) e una forte sensazione di nausea e "chiusura" della gola.
In vita mia ho fatto solo un elettrocardiogramma (non da sforzo) una decina di anni fa in seguito a un paio di episodi di svenimento che non rilevò nulla di anomalo.
Secondo lei dovrei fare altri accertamenti?
Potrebbe trattarsi di un dolore intercostale?
O muscolare?
Un dolore di tip cardiaco che sintomi può dare??
Grazie mille e scusi per la lunghezza del testo!
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 21-11-2007, 14:13 PM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217
Predefinito

cara vale, con lo stomaco come vai ?
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 21-11-2007, 15:44 PM
L'avatar di valentina79
Forum Salute - Junior
 
valentina79
 
Nel forum da: Jan 2007
Messaggi: 74
Predefinito

Gentile dottore,
con lo stomaco, a livello di digestione, direi che non ho problemi.
Soffro a volte di nausea, per svariati motivi, anche emotivi secondo me.
Diciamo che quando ho qualche disturbo, spesso somatizzo anche con la nausea.
Ho fatto anche una gastroscopia nel 2002 per questo problema che per un'estate non mi ha dato tregua, ma il risultato è stato completamente negativo.
In questi giorni, associato al moderato dolore al petto e braccio sinistro, si aggiunge a volte, come le dicevo, una sensazione di "mattoncino" sullo stomaco e ovviamente di nausea.
Grazie per il suo interessamento!
Saluti!
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 21-11-2007, 23:15 PM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217
Predefinito

quest'ansia maledetta!
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 23-11-2007, 10:08 AM
L'avatar di valentina79
Forum Salute - Junior
 
valentina79
 
Nel forum da: Jan 2007
Messaggi: 74
Predefinito

Quindi dice solo ansia??
Io mi sento il braccio "pesante", indolenzito, a volte sento fitte sparse, più o meno forti, non sempre nello stesso punto.
A volte le fitte sono concentrate sul petto, di solito sopra il seno sinistro e all'attaccatura dell'ascella.
Ieri non li ho avvertiti per niente per quasi tutto il giorno e sono comparsi lievemente mentre facevo palestra, ma non ho avuto sensazione di affaticamenteo, nè mancanza di fiato...
Francamente non so quanto l'ansia possa entrarci, non mi sento particolamente stressata in questo periodo... ma tutto può essere..
Secondo lei dovrei fare altri accertamenti?
Ma un dolore cardiaco che sintomi può dare?
Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 23-11-2007, 11:19 AM
L'avatar di maxolo
Senior Member
 
Località: Veneto
maxolo
 
Nel forum da: Oct 2005
Messaggi: 678
Predefinito

ciao Valentina prendo un attimo la palla prima che rimbalzi al nostro Buon DOC..
credimi che un attacco cardiaco, infarto o ischemia che sia, ha dei sintomi ben più intensi e nella maggioranza dei casi non sopportabili .
Piuttosto considera che i primi freddi dell'inverno spesso causano di questi problemi quindi dolori sia articolari che muscolari .
ad ogni modo, se ti vuoi sentire tranquilla un ecg non fa mai male .
ciao
Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 23-11-2007, 14:40 PM
L'avatar di valentina79
Forum Salute - Junior
 
valentina79
 
Nel forum da: Jan 2007
Messaggi: 74
Predefinito

Grazie maxolo!
In effetti a mente lucida, pure io sono poco propensa ad ipotesi "catastrofiche"...
è solo che quando mi prende (e in genere quando nel mio corpo si scatena un qualche disturbo o avverto qualcosa di "anomalo") ho il "viziaccio" di pensare sempre al peggio!
Inoltre purtroppo ho familiarità per le malattie cardiovascolari: nonni materni morti giovanissimi per patologie legate alla circolazione e al cuore, zii che hanno subito angioplastiche, mamma con colesterolo, ipertensione e diabete (lei sì che ce l'ho spedita a farsi una visita dal cardiologo!)... quindi...
L'elettrooocardiogramma che ho fatto (ormai una decina di anni fa) riportava solo "tachicardia sinusale" che, mi spiegò il medico, non era niente di preoccupante...
Grazie del tuo interessamento!
Saluti!
Rispondi Con Citazione
  #8 (permalink)  
Vecchio 23-11-2007, 17:41 PM
L'avatar di Stagnaro
 
Stagnaro
 
Nel forum da: Oct 2003
Messaggi: 7
Predefinito

Carissimi, questa anamnesi sottolinea l'importanza dell'esame obiettivo, come io sostengo da oltre mezzo secolo!(www.semeioticabiofisica.it)
Detto questo, a quanto ottimamente scritto da altri colleghi, aggiungo:
A) le predisposizione alle principali malattie si eredita attraverso la MADRE. Nel nostro caso di alterazioni ce ne sono parecchie (Se Valentina, tuttavia, somiglia fisicamente al padre, auguriamoci negativo per diabete e CAD (Stagnaro S. Newborn-pathological Endoarteriolar Blocking Devices in Diabetic and Dislipidaemic Constitution and Diabetes Primary Prevention. The Lancet. March 06 2007. http://www.thelancet.com/journals/la...0673607603316/
comments?totalcomments=1) nel 50% dei casi è negativa.

B)Inoltre, anche la familiarità per CAD deve essere tenuta presente: Stagnaro S. New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women. Ann. Int. Med. http://www.annals.org/cgi/eletters/0...708070-00167v1 e Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning - c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php)

C)Infine, sono d'accordo con il collega che sospettava magari una ernia jatale: che anni fa non è stato visto nulla NON mi convince più di tanto.
Sarebbe opportuno che il curante visitasse bene la paziente (la diagnosi di ernia jatale è CLINICA! ibidem) magari visitando il mio sito...senza nemmeno il bisogno di Login...
Rispondi Con Citazione
  #9 (permalink)  
Vecchio 23-11-2007, 21:24 PM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217
Predefinito

ben tornato Stagnaro ! pensavo ci avessi abbandonati...
sei sempre prezioso, ciao Ugo
Rispondi Con Citazione
  #10 (permalink)  
Vecchio 13-09-2011, 21:40 PM
L'avatar di terrano5
 
terrano5
 
Nel forum da: Sep 2011
Messaggi: 2
Predefinito Riferimento: dolore al petto e al braccio sinistro

salve dottore mi chiamo salvo 3 settimane fa sono andato a finire in ospedale ke mi faceva male il petto il braccio e la mano sx e la mascella mi anno fatto eletrocardiogramma e uscito tutto bene mi anno fatto gli esami di sangue e uscito anche tutto regolare però i dolori lo sempre e sono spaventato si come e successo che il 19 luglio sono andato a finire in ospedale xche avevo104 battiti al minuto e mi avevano detto se continuavo a fumare mi veniva li infarto mi anno detto che ero in principio di infarto io di queste cose mi spavento cosa posso essere questi dolori perche o pure sensazioni di svenimento mi a detto il dottore che gastrite nervosa dottore per cortesia mi dia al piu presto risposta (e l ansia dottore)
Rispondi Con Citazione
  #11 (permalink)  
Vecchio 13-09-2011, 21:44 PM
L'avatar di terrano5
 
terrano5
 
Nel forum da: Sep 2011
Messaggi: 2
Predefinito Riferimento: dolore al petto e al braccio sinistro

dottore mi spavento se muoio
Rispondi Con Citazione
  #12 (permalink)  
Vecchio 14-09-2011, 11:16 AM
L'avatar di Apollonia
Moderatrice Cuore in Salute
"Siamo tutti guerrieri nella battaglia della vita, ma
alcuni conducono ed altri seguono." Gibran
 
Località: campania
Apollonia
 
Nel forum da: Sep 2009
Messaggi: 21.572
Predefinito Riferimento: dolore al petto e al braccio sinistro

Citazione:
Originariamente Inviato da terrano5 Visualizza Messaggio
dottore mi spavento se muoio
Ciao Terrano, grazie al cielo, sei ancora qui e se muori non hai il tempo per spaventarti!
Quanti anni hai? Puoi parlarci un po' di te?
__________________
Ilde
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 08:39 AM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2