ForumSalute - Forum

ForumSalute - Forum (http://www.forumsalute.it/community/)
-   Cuore in salute (http://www.forumsalute.it/community/forum_67_cuore_salute_1.html)
-   -   EXTRASISTOLIA VENTRICOLARE: LE TERAPIE (http://www.forumsalute.it/community/forum_67_cuore_salute/thrd_102740_extrasistolia_ventricolare_le_terapie_0.html)

mick3000 17-04-2008 01:32 AM

EXTRASISTOLIA VENTRICOLARE: LE TERAPIE
 
Apro questo thread per confrontarci meglio sulle cure che ognuno di noi sta facendo e con le quali sta avendo un qualche risultato/beneficio.

Ognuno elenchi i farmaci che prende a che orari e le dosi .

Inizio io in questo momento:

Atenololo 25mg H 11
Geffer o (Motilex + Silisan) prima di pranzo e prima di cena
Atenololo 25mg H 19


Rispondete tutti così ci confrontiamo meglio e vediamo in quanti prendiamo betabloccanti (e quali.. ), antiaritmici (quali...) , antiansia etccc..
Grazie a tutti

mikimkt 17-04-2008 14:25 PM

io nessuna cura.
Valeriana all'occorrenza.
Mi è stato sconsigliato dal medico di prendere qualsiasi cosa.

Lucio63 17-04-2008 17:41 PM

Sequacor 1.25 tutti giorni e all'occorrenza in caso di crisi.

lotar 17-04-2008 17:50 PM

atenololo 1/2 pastiglia al mattino,ormai da parecchi anni,ma non ho notato benefici per le extra ventricolari
Mi è stato consigliato da un Cardiologo antiaritmico RITMONORM,ma da altri sconsigliato...!! pertanto l'ho acquistato,ma dopo aver letto il bugiardino,non ho avuto il coraggio di provare.
Chissa....!

katia80 17-04-2008 18:04 PM

Alprazolam 0,75 , 15 gocce all'occorrenza.

elenabas 17-04-2008 23:50 PM

Io sono coraggiosa;),prendo il propafenone(ritmo...)150 mg per due volte al dì
In passato vari tipi di betabloc. ma non mi aiutavano ,invece con l'antiaritmico
ho cominciato a "vivere".[8D]

papia98 18-04-2008 10:15 AM

congescor (bisoprololo come il sequacor)1,25 al mattino (aumentabile a 2.5) e, come lucio63, un'altra dose da 1.25 in caso di tachiacardia o tachiaritmia

in caso di un po' d'ansia prendo 10-12 gtt di lexotan (sublinguali perchè agiscono prima)

mikimkt 18-04-2008 11:27 AM

Scusate, ma quanti extrasistoli al giorno avete, voi che assumete regolarmente betabloccanti?
Lo chiedo perchè vorrei capire perchè i medici in alcuni casi prescrivono cure ed in altri casi no.
Io ho avuto dei periodi in cui il fastidio era veramente invalidante e periodi in cui le extrasistoli scompaiono quasi completamente (anche per un paio di mesetti).
Per tale ragione il medico mi ha consigliato di evitare qualsiasi cura e di sopportare il fastidio.
Ma francamente non mi è chiara la discordanza dei medici in merito a questo disturbo....

papia98 21-04-2008 14:49 PM

in medicina esitono sempre delle scuole di pensiero diverse, e non mi risulta che ci siano delle linne guida specifiche sulle extrasistoli
penso che la prescrizione dei betabloccanti cardioselettivi a dosi bassissime (quale è appunto il bisoprololo 1.25 mg) aiuti a ridurre di un poco l'iperccitabilità cardiaca, assassi la frequenza e renda più "vivibili" le extrasistoli

lotar 21-04-2008 20:47 PM

Ultimamente,senza motivo,ho notato un calo del numero delle extra giornaliere,ma anche un cambiamento percettivo,a volte specialmente quando faccio sport,anche leggero,le sento come un pizzicotto nella parte alta destra del torace.
qualcuno di Voi ha la stessa sensazione?

ugo 27-04-2008 21:50 PM

la terapia antiaritmica per eccellenza nn esiste.
ogni caso va analizzato singolarmente e va cercata la terapia idonea al tipo di problema.
mai essere generici in medicina.


Adesso sono le 06:38 AM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2