Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest

Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Cuore in salute > dolori al petto...

Rispondi  
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 30-08-2005, 23:00 PM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217

dolori al petto...


Nella mia attività di cardiologo mi capita spesso di visitare persone che lamentano i più diversi dolori al torace.
Fitta, morsa, bruciore, oppressione...sono molti i modi con cui si può avvertire un fastidio al petto. Quello che compete a noi specialisti è fare una diagnosi differenziale, ovvero distinguere il dolore cardiaco da altri tipi di dolore toracico, come quello gastro-esofageo, i dolori reumatici, le fitte intercostali, ecc.
Se avete delle esperienze da raccontare a tal riguardo ne parleremo volentieri insieme.
Saluti, Ugo

Rispondi Con Citazione
  #2 (permalink)  
Vecchio 31-08-2005, 01:08 AM
L'avatar di mandala
 
mandala
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 13
Predefinito

SI IO NE HO UNA NON SINGOLARISSIMA, MA SIGNIFICATIVA.
HO SOFFERTO PER CIRCA UN ANNO DI LANCINANTI DOLORI AL PETTO, A SEGUITO DI UNA GASTROSCOPIA HO SCOPERTO CAUSATI DA ESOFAGITE DI 2° CAUSATA DALLA MALATTIA DA REFLUSSO. HO TRENT'ANNI E SONO UN SOGGETTO ALLERGICO. L'INGESTIONE DI DETERMINATE SOSTANZE MI INDUCE IL VOMITO. TENENDO SOTTO CONTROLLO L'ALIMENTAZIONE, LIMITANDO CAFFè, THè, BEVANDE GASSATE, FRITTI, GRASSI E TUTTI GLI ALIMENTI A CUI SONO ALLERGICA E SOTTOPONENDOMI AD UNA ADEGUATA TERAPIA FARMACOLOGICA HO ELIMINATO I FASTIDI AL TORACE.
DA PAZIENTE...MOLTO PAZIENTE...CONSIGLIO UN'INDAGINE APPROFONDITA. NON BASTA CURARE I SINTOMI SE NON SI CONOSCONO LE CAUSE.
GIUSTO DOTT.?

Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 31-08-2005, 01:37 AM
L'avatar di Chandler
ForumSalute - Senior
 
Località: Marche
Chandler
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 880
Predefinito

salve dottore,è un piacere averla qui con noi

di gente che sente dolori al petto se ne sentono tutti i giorni....e le cause sono molteplici!Anche a me è capitato,ma si trattava di dolori intercostali.

Cmq il dolore cardiaco è di solito piu profondo e duraturo di quello intercostale che di solito si manifesta come una "fitta" superficiale.Sbaglio?

Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 31-08-2005, 08:41 AM
L'avatar di howl
ForumSalute - Junior
 
howl
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 37
Predefinito

Sono un paio di giorni che soffro di dolori al petto sia al centro che alla parte destra e sinistra. In più ho un dolore che passa dal braccio destro e sinistro...cosa sarà?

Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 31-08-2005, 09:39 AM
L'avatar di corradofiore
 
Località: Lombardia
corradofiore
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 2
Predefinito

Capita anche a me,nel mio caso si tratta di una protrusione a livello delle vetebre cevicali.

Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 31-08-2005, 09:58 AM
L'avatar di howl
ForumSalute - Junior
 
howl
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 37
Predefinito

parli di quello che ho detto io?

Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 31-08-2005, 19:36 PM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217
Predefinito

Per quanto riguarda i problemi legati allo stomaco curata la causa eliminato il sintomo...!
I dolori intercostali sono di tipo trafittivo e sono in effetti superficiali,a volte addirittura sensibili alla digitopressione. Il dolore cardiaco viene riferito come qualcosa di "interno", profondo appunto e chi ne ha sofferto afferma che non è possibile non distinguerlo da altri fastidi avvertiti al torace.
Comunque consiglio di non fare mai autodiagnosi e di rivolgersi sempre al proprio medico di fiducia.
Un piccolo contributo sul dolore toracico lo potete trovare sul mio sito nella sezione "cuore per tutti".
Saluti, Ugo

Rispondi Con Citazione
  #8 (permalink)  
Vecchio 01-09-2005, 22:10 PM
L'avatar di mandala
 
mandala
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 13
Predefinito

BEH DOTTORE,
QUANDO AVRO' UN DOLORINO CARDIACO LE SAPRO' DIRE.
GRAZIE PER I CONSIGLI.

Rispondi Con Citazione
  #9 (permalink)  
Vecchio 01-09-2005, 22:53 PM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217
Predefinito

Speriamo non le vengano....!

Rispondi Con Citazione
  #10 (permalink)  
Vecchio 01-09-2005, 23:39 PM
L'avatar di mandala
 
mandala
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 13
Predefinito

SPERIAMO,
E MI DIA PURE DEL TU.
TORNERO' A VISITARE IL FORUM.
NON SI SMETTE MAI DI IMPARARAE.
A PRESTO.

Rispondi Con Citazione
  #11 (permalink)  
Vecchio 03-09-2005, 11:24 AM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217
Predefinito

I primi a dover imparare da voi siamo noi medici!

Rispondi Con Citazione
  #12 (permalink)  
Vecchio 09-12-2009, 08:21 AM
L'avatar di robertigno
 
robertigno
 
Nel forum da: Dec 2009
Messaggi: 1
Predefinito Riferimento: dolori al petto...

quale è il suo sito dottore?

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 01:20 AM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2015, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
Come affrontare la rinite allergica nel 2015

Poche cose, ma chiare. Ecco quello che ogni rinitico dovrebbe considerare all'inizio della stagione dei pollini.

Leggi l'articolo
Genitori E Figli: L'importanza Di Un Dialogo Rispettoso

Di fronte all'acne dei nostri figli dobbiamo muoverci con delicatezza, supportandoli e aprendo con loro un dialogo sincero

Leggi l'articolo