ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Cuore in salute > pressione e battito cardiaco

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 24-10-2005, 11:33 AM
L'avatar di Deny77
ForumSalute - Senior
 
Deny77
 
Nel forum da: May 2005
Messaggi: 496

pressione e battito cardiaco


Volevo sapere se c'è una relazione tra la pressione ed il battito cardiaco.
Io normalmente ho una pressione un po' bassina (60-70 di minima e 110-120 di massima) ed ho il battito cardiaco intorno agli 80 a riposo.
Mi chiedevo se, invece un iperteso ha un battito cardiaco inferiore.

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...
Benessere intimo? Segui i consigli di "A Tu per Tu"!

"A Tu per Tu" è il programma online che può aiutarti a prenderti cura del tuo benessere intimo, soprattutto quando hai le mestruazioni.

Grazie ad "A Tu per Tu", per 60 giorni ricevi GRATUITAMENTE tantissime informazioni per proteggere e amare il tuo corpo nel modo migliore.

Ogni appuntamento è un'occasione per imparare qualcosa in più su cosa succede al tuo corpo. Leggi tutti i suggerimenti per evitare i fastidi intimi e per affrontare le piccole difficoltà di quei giorni.

Approfitta subito di questa opportunità, iscriviti ad "A Tu per Tu"!

 

  #2 (permalink)  
Vecchio 24-10-2005, 11:36 AM
L'avatar di maxolo
ForumSalute - Senior
 
Località: Veneto
maxolo
 
Nel forum da: Oct 2005
Messaggi: 676
Predefinito

ciao non credo ci sia relazione dipende molto dal tuo stato ansioso comunque!
ciao

Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 24-10-2005, 11:56 AM
L'avatar di Darimar
Farmacista
 
Località: Friuli-Venezia Giulia
Darimar
 
Nel forum da: Jan 2004
Messaggi: 12.846
Predefinito

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Deny77

Volevo sapere se c'è una relazione tra la pressione ed il battito cardiaco.
Io normalmente ho una pressione un po' bassina (60-70 di minima e 110-120 di massima) ed ho il battito cardiaco intorno agli 80 a riposo.
Mi chiedevo se, invece un iperteso ha un battito cardiaco inferiore.

L'accelerazione del battito cardiaco è una risposta fisiologica a valori pressori inferiori al "normale", con la quale il sistema cardiovascolare cerca di compensare. A parità di fattori, quindi, stati di ipotensione determinano in via riflessa un'aumento della frequenza cardiaca.

Il viceversa (diminuzione della frequenza cardiaca in seguito a ipertensione) è, a quanto ne so io, un effetto molto meno marcato in quanto sono coinvolte altre risposte di diversa natura.

Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 24-10-2005, 12:15 PM
L'avatar di Deny77
ForumSalute - Senior
 
Deny77
 
Nel forum da: May 2005
Messaggi: 496
Predefinito

Ma quindi anche un iperteso potrebbe avere il battito a 80 a riposo?

Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 24-10-2005, 14:12 PM
L'avatar di maxolo
ForumSalute - Senior
 
Località: Veneto
maxolo
 
Nel forum da: Oct 2005
Messaggi: 676
Predefinito

io credo di si!..
comunque si parla di ipertensione, lieve, con pressione over 140/90, è grave quando sei over 170-110/115

Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 24-10-2005, 14:14 PM
L'avatar di Darimar
Farmacista
 
Località: Friuli-Venezia Giulia
Darimar
 
Nel forum da: Jan 2004
Messaggi: 12.846
Predefinito

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Deny77

Ma quindi anche un iperteso potrebbe avere il battito a 80 a riposo?
A livello teorico direi di sì. Dipende molto dalla causa dell'ipertensione, da "quanto" la pressione è alta e, come accennato, da altri fattori ancora, non ultimi quelli psicologici.

Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 24-10-2005, 14:14 PM
L'avatar di ugo
ugo ugo è offline
Cardiologo
 
ugo
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 2.217
Predefinito

C'è una relazione tra il battito cardiaco e la pressione. Normalmente a valori tensivi bassi corrisponde una frequenza elevata e viceversa, ma questi sono aggiustamenti che l'oraganismo mette in atto in acuto, quando cioè vi è un repentino abbassamento di pressione o innalzamento improvviso.
Nel tempo questi aggiustamenti non ci sono e si puo' benissimo avere pressione e frequenza elevate o contemporaneamente basse (come nei vagotonici).

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 14:22 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
PANCIA GONFIA ADDIO IN 90 GIORNI

Hai la pancia sempre gonfia, dopo i pasti e per tutto il giorno? Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberartene insegnandoti a rivedere alimentazione e stile di vita.
Scopri di più.
ANCHE LE GAMBE HANNO SETE

Soprattutto in estate, mantenere le gambe ben idratate è fondamentale: l'inaridimento è uno dei primi sintomi della cattiva circolazione e del ristagno del sangue.
Largo ad acqua e vitamine!

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X