ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Senologia e prevenzione oncologica > ghiandole ascelle

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 29-08-2007, 01:03 AM
L'avatar di Miria57
ForumSalute - Senior
 
Località: Liguria
Miria57
 
Nel forum da: May 2007
Messaggi: 192

ghiandole ascelle


Da circa quindici giorni mi si è gonfiata un ascella e mi faceva male.Il medito mi ha prescritto un antinfiammatorio per quattro giorni dicendo che secondo lui poteva essere una reazione allergica ad un profumo. Ma anche se l'ascella si è molto sgonfiata mi fa un pò male e sento una ghiandola gonfia. Miria57

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


  #2 (permalink)  
Vecchio 29-08-2007, 22:12 PM
L'avatar di Dott. Cirolla
Dott.Cirolla
MD,PhD Cancer Research
 
Località: ROMA
Dott. Cirolla
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 5.311
Predefinito

PER MIRIA57

Gentile amica la descrizione della sua situazione clinica depone per idrosadenite del cavo

ascellare evenienza clinica che accomuna molte donne giovani che utilizzano per il cavo

acellare prodotti non a ph neutro e con aggiunta di profumi e sostanze allergizzanti che

inducono ristagno di sostanze di drenaggio nei linfatici del cavo ascellare.

Le consiglio di utilizzare Ananase cpr fino alla risoluzione dei sintomi e successivamente una

ETG del cavo ascellare con studio dei lnfonodi ascellare e della sede flogistica.



DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
___________________________

STUDIO MEDICO CIROLLA

E.D'ARBOREA 38 00162 ROMA

0664465289
3396769115
3930944388
3935742481
DOTT.VIRGINIACIROL@libero.it
dott.virginiacirolla@email.it
prof.virginia@yahoo.it
__________________________

Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 30-08-2007, 00:34 AM
L'avatar di Miria57
ForumSalute - Senior
 
Località: Liguria
Miria57
 
Nel forum da: May 2007
Messaggi: 192
Predefinito

Gentile Dott, Cirolla, la ringrazio dei consigli che penso di seguire. La saluto cordialmente Miria57

Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 07-06-2010, 22:41 PM
L'avatar di mipa640
 
mipa640
 
Nel forum da: Mar 2010
Messaggi: 1
Predefinito Riferimento: ghiandole ascelle

Gentile Dottoressa Cirolla mi rivolgo a Lei per chiederle un consiglio circa eventuali indagini da fare per una situazione persistente (ormai dura costantemente da più di 6 mesi) di sensazione di gonfiore, fastidio e dolore sotto il cavo ascellare destro (e solo il destro!). Ho effettuato un ecografia mammaria (estesa anche al cavo ascellare ) a dicembre e non mi hanno allarmato ma i consigli che mi hanno dato (es. limitare uso di deodorante, che peraltro utilizzo solo se acquistato in farmacia e con ph neutro e senza profumazione) non hanno dato sino ad oggi beneficio.
La ringrazio per eventuali suoi suggerimenti.
MIRE

Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 08-06-2010, 00:08 AM
L'avatar di Dott. Cirolla
Dott.Cirolla
MD,PhD Cancer Research
 
Località: ROMA
Dott. Cirolla
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 5.311
Predefinito Riferimento: ghiandole ascelle

Gentile utente

vorrei sapere se si e' sottoposta a trattamenti specifici per la

risoluzione della flogosi linfonodale.

__________________
Dott.Virginia Angela Cirolla
MD,PhD Cancer Research
Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 03:10 AM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2016, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
In vacanza senza allergie

Soffri di allergie a pollini, acari, muffe, oppure al nichel o ad alcuni alimenti e vuoi evitare che la tua vacanza si trasformi in un incubo? Prepara una valigia a prova di rinite...
I consigli dell'allergologo
Quando le gambe hanno sete

Soprattutto in estate, mantenere le gambe ben idratate è fondamentale per la loro salute: l'inaridimento è uno dei primi sintomi dell'insufficienza venosa e del ristagno del sangue.
Largo ad acqua e vitamine

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X