ForumSalute - Forum

ForumSalute - Forum (http://www.forumsalute.it/community/)
-   Senologia e prevenzione oncologica (http://www.forumsalute.it/community/forum_68_senologia_e_prevenzione_oncologica_1.html)
-   -   marcatori tumorali (http://www.forumsalute.it/community/forum_68_senologia_e_prevenzione_oncologica/thrd_104572_marcatori_tumorali_0.html)

elisa77 20-09-2007 12:57 PM

marcatori tumorali
 
Ciao a tutte!!! Allora mia mamma ha iniziato al chemio gialla (CMF)..primo round come dice Laura..molto meglio della rossa.. anche la nausea praticamente inesistente.. speriamo vada avanti così.. ha fatto gli esami del sangue completi.. aveva l'emoglobina un po' giù.. però l'oncologa ha detto che non c'era da preoccuparsi.. ne ho approfittato anche pr chiederle perchè non le ha mai fatto fare i marcatori tumorali.. e lei mi risponde che non li farà ne' oggi ne' mai perchè ormai non si fanno più poichè hanno capito che non sono attendibili.. mah.. non ho capito molto da questa risposta.. è vero ho letto anch'io da qualche parte che possono aumentare ma questo non significa che la malattia è progredita però mi sembra che vengano monitorati di solito nei vari controlli. O no? Voi cosa mi dite????

seredolo 20-09-2007 13:19 PM

ciao elisa,
non sono molto afferrata sui marker. ma mi han detto che anche una non sana alimentazione o per chi fuma, anche se non hanno nulla i marcatori son sballati.
a me li han fatti lo stesso in quanto se ci sono dei valori che sballano parecchio chiaramente son da tener presente.
probabilm dssa Cirolla sarà piu esaustiva.
baciotti, cara
Dolly

Laura51 20-09-2007 13:46 PM

Ciao Eli, che io sappia i markers tumorali non sono attendibili come indice di progressione della malattia a meno che non abbiano valori sballatissimi. In tutti gli altri casi fluttuano fisiologicamente come tanti altri valori del sangue, molto influenzati magari da problemi come alimentazione che sovraccarica il fegato e cose del genere. Quindi quando si alzano generano inutile angoscia perchè uno pensa subito al ritorno del tumore e invece non c'entra niente. Queste opinioni che ti riferisco non sono mie ma provengono da oncologi, quindi credo siano più che affidabili. In stanza 4, dove sono in cura io, non so ogni quanto ricercano i markers: per ora il dott. Capri me li ha fatti fare solo a maggio prima di iniziare la chemio e nell'ambito di un esame completo che includeva anche il colesterolo ecc.
Gli esami che mi fa fare ogni tre settimane ad ogni nuovo ciclo sono: emocromo, azotemia, creatininemia, sodio, potassio, calcemia, glicemia, ALT, AST,fosfatasi alcalina, gamma GT,LDH, bilirubinemia.
Un abbraccio

elisa77 20-09-2007 14:59 PM

ciao Laura!!! sì sono gli stessi della mia mamma.. comunque stamattina ha dovuto prendere il plasil perchè aveva una nausea pazzesca.. forse i sintomi di questa chemio arrivano dopo rispetto alla rossa.. comunque sicuramente più leggeri..

gor 20-09-2007 15:38 PM

ciao a tutte, a me l'oncologa mi ha detto che il controllo dei marcatori durante la chemio non vengono fatti in quanto non attendibili. A me verranno controllati 40 giorni dopo la fine della chemio.
Baci a tutte Anna


Adesso sono le 08:02 AM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2