ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Dermatologia > macchie sullo scroto

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 03-09-2007, 00:27 AM
L'avatar di gammaman
 
gammaman
 
Nel forum da: Sep 2007
Messaggi: 2

macchie sullo scroto


Salve a tutti. Ho un problema un po strano sullo scroto. Da un po di tempo mi sono comparse delle tante macchie nere sullo scroto e in contemporanea mi si sono gonfiate tutte le vene (o arterie ?!?) del pene e dello scroto. I punti neri hanno un diametro di un millimetro, cioe quasi la grandezza di un neo, e sono all incirca 15 in tutto. La maggior parte sono sopra le vene gonfie. Credo che non siano piattole
perche mi sanno di sotto la pelle e non mi sembrano per niente parassiti. Se li tocco o gratto lievemente spariscono per qualche secondo. Domani andro dall urologo pero volevo sapere se qualcuno che se ne intende di malattie della pelle ha un idea di che cosa possono essere queste macchie.

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

OGGI E' IL GIORNO GIUSTO PER SFIDARE L'IPF

La fibrosi polmonare idiopatica (IPF) rende difficile la cosa che dovrebbe essere più facile: RESPIRARE. L'IPF ha sintomi che non sono specifici e possono essere confusi con altre malattie polmonari, ritardandone la diagnosi. Ma i farmaci possono rallentare la progressione della malattia e migliorare il benessere dei pazienti. Ecco perché è importante avere una diagnosi precoce.

Scopri come i pazienti e le loro famiglie sfidano l'IPF. Ascolta le loro storie, informati sulle possibilità di trattamento della malattia.

AIUTA ANCHE TU CHI SOFFRE DI IPF, COMBATTI OGGI PER AVERE PIU' DOMANI. #FIGHTIPF

  #2 (permalink)  
Vecchio 03-09-2007, 11:56 AM
L'avatar di Gigli
Specialista in Dermatologia
 
Località: Toscana
Gigli
 
Nel forum da: Oct 2003
Messaggi: 9.044
Predefinito

Potrebbero essere anghiocheratomi ma a distanza e' solo un ipotesi.
saluti

Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 03-09-2007, 22:04 PM
L'avatar di gammaman
 
gammaman
 
Nel forum da: Sep 2007
Messaggi: 2
Predefinito

Grazie della tempestiva risposta. Sono stato oggi dal dermatologo e effettivamente si trattava di angiocheratomi dello scroto (di fordyce). Prima di andare dal dermatologo mi ero informato quanto riguarda questa malattia e l unica voce correlante era la sindrome di Fabry (mamma mia paura). Il dermatologo diceva che tra il rigonfiamento delle vene (e o arterie) sull inguine e queste macchie non c´é nessun connesso pero io sono sicuro che questi problemi sono venuti in contemporanea !
Ma questi angiocheratomi di fordyce sono veramente cosi comuni ???

Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 04-09-2007, 13:28 PM
L'avatar di Gigli
Specialista in Dermatologia
 
Località: Toscana
Gigli
 
Nel forum da: Oct 2003
Messaggi: 9.044
Predefinito

si
saluti

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 00:26 AM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2016, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
E se fosse dermatite seborroica?

Arrossamento della pelle, infiammazione, fastidiosa sensazione di prurito: scopri se il problema cutaneo che affligge te o il tuo bambino è la dermatite seborroica e cosa puoi fare per risolverlo.
Fai il test!
Vuoi dimagrire in modo sano?

Scopri i pro e i contro delle diete iperproteiche: tante proteine fanno bene o fanno male? E su quali è meglio puntare per perdere peso senza rischiare di procurare particolari danni al tuo organismo?
Leggi l'articolo!

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X