ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 10-08-2009, 18:35 PM
L'avatar di kyoro91
Member
 
kyoro91
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 32

liquido preseminale di una seconda eiaculazione


ciao a tutti!
vi spiego la situazione...non mi dite cose come il coito interrotto non è un metodo contraccettivo ecc ecc so tutto da me...
il problema è questo: ieri sera io e il mio ragazzo l'abbiamo fatto per la prima volta. In passato si parlava di usare metodi contraccettivi come il preservativo e io gli ho sempre detto che dovevamo usarli percè sono paranoica al massimo e per stare più tranquilli. Ieri sera però è venuto spontaneo e l'abbiamo fatto senza preservativo. Maledetta me...Ero abbastanza tranquilla per il fatto che avevo già un po' di male al seno che per me, anche 13-15 giorni prima vuol dire arrivo del ciclo.Verso il 5-6 di questo mese, anche prima, ho avvertito i sintomi dell'ovulazione che per me sono:comparsa di muco filante e doloretti alle ovaie,e l'ultimo giorno che avverto questi dolori mi sento anche abbastanza gonfia e pesante, poi mi passa tutto. Lui però prima dell'atto sessuale vero e proprio aveva già eiaculato una volta. Il rapporto è avvenuto a distanza di 15 min circa dalla prima eiaculazione. Ora ho delle domande precise da porvi:

1.Una domanda sull'ovulazione per chi la controlla con gli stick o altro: io non ho più questo muco e dolori da 4 o 5 giorni, quindi credo che l'ovulazione sia già avvenuta, o sbaglio? quindi ieri sera l'ovetto doveva essere già morto?

2. Il dolore al seno in genere mi viene alcuni giorni dopo la scomparsa del muco e dei doloretti. Il fatto che ce l'avessi già da ieri e credo anche dall'altro ieri dovrebbe tranquillizzarmi almeno un po' ? E comunque il dolore al seno non si avverte mica a meno di 24 ore dal concepimento, deve passare qualche settimana, l'ovulo deve impiantarsi nell'utero o sbaglio?

3. Gli spermatozoi della prima eiaculazione che potrebbero essere rimasti nel pene, sono sufficienti per dare inizio ad una gravidanza?

4. In questa situazione, voi prendereste la pillola del giorno dopo? Io so che c'è bisogno della prescrizione di un medico, è vero? e deve essere per forza un ginecologo o posso andare dal medico di famiglia? Secondo voi me la prescriverebbe?

Sono stata una vera cretina perchè ora invece del bel ricordo del momento penso solo al dopo. Mai più una cosa simile, non so come ho fatto ad essere tanto scema. Comunque stasera ne parlo con il mio ragazzo e vediamo se andare a prendere sta benedetta pillola o no. Aspetto con ansia risposte.
Saluti a tutti!
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 10-08-2009, 18:58 PM
L'avatar di mey
mey mey è offline
Forum Salute - Senior
 
Località: Emilia Romagna
mey
 
Nel forum da: Mar 2009
Messaggi: 391
Predefinito

1. non so risponderti perchè prendo la pillola..
2. sì l'ovulo deve prima impiantarsi.
3. se lui non si è pulito dopo la prima eiaculazione sì, possono bastare per una gravidanza.
4. sì io la prenderei. Sia che lui sia venuto dentro, sia che lui sia venuto fuori.
Certo che il medico di base te la prescriverebbe. Cmq io andrei ADESSO alla guardia medica e me la farei prescrivere subito.

Ti risparmio tutti i discorsi sul coito interrotto, però STATE ATTENTI.
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 10-08-2009, 20:22 PM
L'avatar di stellinavale
Forum Salute - Senior
La vita rimane la cosa più bella che ho..
 
Località: Catania
stellinavale
 
Nel forum da: Feb 2008
Messaggi: 1.465
Predefinito

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da mey

1. non so risponderti perchè prendo la pillola..
2. sì l'ovulo deve prima impiantarsi.
3. se lui non si è pulito dopo la prima eiaculazione sì, possono bastare per una gravidanza.
4. sì io la prenderei. Sia che lui sia venuto dentro, sia che lui sia venuto fuori.
Certo che il medico di base te la prescriverebbe. Cmq io andrei ADESSO alla guardia medica e me la farei prescrivere subito.

Ti risparmio tutti i discorsi sul coito interrotto, però STATE ATTENTI.

QUOTO IN TOTO
vai a prendere la pdg se lui nn si è pulito dopo la prima eiaculazione e ridico E ATTENTI!!!
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 09:47 AM
L'avatar di kyoro91
Member
 
kyoro91
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 32
Predefinito

ma in che senso pulito??? si è pulito con dei fazzoletti non è mica entrato s****...e comunque il dolore al seno è aumentato, dovrebbe essere un buon segno? Comunque io ne ho parlato con lui e mi ha detto che è molto tranquillo e sa quello che fa, e mi ha detto anche che per stare più tranquilla è meglio se vado dalla dottoressa di famiglia, le spiego la situazione e sento il suo parere...se lei ritiene che debba prendere la pillola bene, altrimenti evito dato che è una bomba di ormoni..Ieri non sono potuta andare, ma se vado oggi pomeriggio rientro ancora nelle 48 ore. Se dovessi prenderla farebbe effetto ugualmente?
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 13:06 PM
L'avatar di mey
mey mey è offline
Forum Salute - Senior
 
Località: Emilia Romagna
mey
 
Nel forum da: Mar 2009
Messaggi: 391
Predefinito

La possibilità di efficacia si riduce se la prendi più tardi. Fossi in te non rimanderei ulteriormente.
Il rischio di rimanere incinta c'è dal momento che lui è entrato senza preservativo. Bastano le normali perdite pre-eiaculatorie.
Non mi permetto di giudicare quello che ti ha detto il tuo ragazzo, ma è impossibile "sapere quello che si fa"...le perdite pre-eiacultaorie (che contengono spermatozoi) non sono controllabili e ci sono sempre.
Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 14:39 PM
L'avatar di DebLM
Forum Salute - Fan
 
Località: Lory & Marti VI AMO!!!
DebLM
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 48.386
Predefinito

1)se sai osservare il muco direi di si,se sei brava nel farlo ti accorgi chiaramente del giorno del picco e quindi poi dell'ovulazione passata

2)non è un dato tranquillizzante o menoè variabile quindi non calcolarlo.L'impianto avviene all'incirca verso 7 giorni dopo l'ovulazione,qualsiasi sintomo prima di 10 gg è irrilevante
3)certo che si,ne basta uno
4)si
Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 14:57 PM
L'avatar di kyoro91
Member
 
kyoro91
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 32
Predefinito

ok io oggi vado dalla dottoressa e vedo cosa mi dice e se è meglio prenderla anche se ho passato le 24 ore ed è meno efficace ora, ma spero comunque...comunque il picco è il momento in cui dovrebbe esserci l'ovulazione? Allora...io sento doloretti alle ovaie verso metà ciclo...qst mese li ho sentiti verso il 4-5-6..dopo il sei mi sembra di ricordare che non ho avuto + nè dolori nè muco, quindi l'ovulazione dovrebbe essere avvenuta tra il 6 e il 7...più o meno...quindi il 9 di sera verso le undici non avrebbe dovuto esserci pericolo, ecco perchè ho fatto questa stratosferica ****...in più l'ho fatto perchè il 9 già dalla mattina avvertivo doloretti al seno che per me sono sintomo di arrivo del ciclo, e il dolore al seno comincia sempre parekki giorni prima, anche 15...secondo voi con dolori e muco finiti per il 6-7 l'ovetto il 9 di sera era già morto? che confusione totale
Rispondi Con Citazione
  #8 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 15:05 PM
L'avatar di mey
mey mey è offline
Forum Salute - Senior
 
Località: Emilia Romagna
mey
 
Nel forum da: Mar 2009
Messaggi: 391
Predefinito

purtroppo kyoro non ti so dire...anche perchè l'ovulazione può anche variare.
Rispondi Con Citazione
  #9 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 15:16 PM
L'avatar di kyoro91
Member
 
kyoro91
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 32
Predefinito

lo so che può variare ma io mi accorgo di quando sto per averla...e anche questo mese me ne sono accorta...comunque un'altra domanda...ora il dolore al seno che ho e che sembra aumentato è dovuto per forza all'arrivo del ciclo, non può essere dovuto ad una gravidanza perchè non posso sentirlo dopo soli due giorni
Rispondi Con Citazione
  #10 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 15:23 PM
L'avatar di DebLM
Forum Salute - Fan
 
Località: Lory & Marti VI AMO!!!
DebLM
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 48.386
Predefinito

il seno può dolere o no,non è dovuto a ciclo o gravidanza che sia ma all'aumento del progesterone
il progesterone aumenta sia in caso di ciclo che di gravidanzxa
quidi è un dato inutile da valutare nel tuo caso..
dopo 2 giorni èun dolore che non vuol dire nulla
perchè il progesterone inizia a crescere sempre,e può venire il dolore si,perchè no..poi l'assetto del corpo cambia dopo 7-8 giorni se avviene o meno l'impianto,però il progesterone che provoca sti doloretti segue il suo corso sia in un caso che nell'altro
Rispondi Con Citazione
  #11 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 15:57 PM
L'avatar di kyoro91
Member
 
kyoro91
 
Nel forum da: May 2009
Messaggi: 32
Predefinito

ok ma quello che voglio dire è che la produzione di progesterone avviene dopo l'ovulazine non prima o no? quando il follicolo che rilascia l'ovocita si trasforma in corpo luteo...
Rispondi Con Citazione
  #12 (permalink)  
Vecchio 11-08-2009, 17:12 PM
L'avatar di DebLM
Forum Salute - Fan
 
Località: Lory & Marti VI AMO!!!
DebLM
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 48.386
Predefinito

esatto si
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 15:27 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2