ForumSalute - Forum
  #13 (permalink)  
Vecchio 08-11-2007, 10:11 AM
L'avatar di Centerfit
Junior Member
 
Centerfit
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 14
Predefinito

Salve Ally,
nel frattempo ti consiglio di approfittare delle risorse del tuo corpo, facendo dei fumenti con acqua e sale marino, tutti i giorni mattino e sera, dopo bagna la parte con acqua fredda di modo che i pori si chiudano e massaggia la parte dolorante con olio di oliva per proteggerla dall'aria, se hai una lampada a raggi infrarossi puoi sostituirla ai fumenti. Quando riposi nel letto, prendi una borsa per l'acqua calda riempila ( piu' calda che tiepida) e con un asciugamano attorno alla borsa mettiti sul cuscino dalla parte dolorante in modo che riceva il calore diretto. Il tuo problema dipende dal catarro intestinale che hai accumulato nel giro di cibi adulterati o inappropriati. Svuota periodicamente l'intestino della sporcizia accumulata, e mangia cibi freschi ( frutta e verdure cotte e crude ed elimina per un certo periodo cibi a base animale), che riattivano il tuo sistema immunitario che si e' notevolmente abbassato.[V]

A presto
Centerfit
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #14 (permalink)  
Vecchio 08-11-2007, 11:16 AM
L'avatar di Ally_
Member
 
Località: Lazio
Ally_
 
Nel forum da: Oct 2007
Messaggi: 53
Predefinito

[?
][]

[]
forse sono io che leggo mmale....ma non capisco la connessione tra intestino..borsa dell'acqua calda, fumenti e nutrizione...rispetto alla problematica di rinite allergica e sinusite........
inoltre non avevo mai sentito parlare di catarro intestinale.....inoltre da cosa deduci che il mio sistema immunitario si è "notevolmente abbssato"???
inoltre chi ti dice che io non mangi frutta e verdura???
perchè mi dovrei cospargere di olio??
forse volevi darmi una mano..ma non hai centrato l'argomento...oppure semplicemente volevi scrivere qulcosada qualche parte.....

[]

[]
Rispondi Con Citazione
  #15 (permalink)  
Vecchio 09-11-2007, 09:31 AM
L'avatar di Centerfit
Junior Member
 
Centerfit
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 14
Predefinito

Salve,
quando si verifica un sintomo particolare e' una ostruzione non ordinaria causata dal catarro in quella particolare area. Infatti i punti particolari di accumulo del catarro sono la lingua, i seni paranasali, lo stomaco e soprattutto il tratto del sistema digestivo. La pesona media ha infatti piu' di 4 o 5 chili di feci non eliminate dentro l'intestino. [!] e queste producono avvelenamento del flusso sanguigno e dell'intero sistema corporeo. Pensa alle conseguenze! [V]
Verosimilmente qualsiasi particolare malattia non puo' essere guarita nutrendosi con il cibo corretto, seguendo diete particolari o praticando il digiuno, se viene fatto senza esperienza e speciali accorgimenti per ogni singolo caso. Pertanto la MALATTIA E' LO SFORZO CHE FA IL CORPO PER ELIMINARE RIFIUTI - CATARRO E TOSSINE ACCUMULATE NELLA SUA VITA - SIA BREVE CHE LUNGA. In realta' non e' la malattia che dobbiamo curare ma il corpo.

A presto
Centerfit
Rispondi Con Citazione
  #16 (permalink)  
Vecchio 09-11-2007, 17:36 PM
L'avatar di Ally_
Member
 
Località: Lazio
Ally_
 
Nel forum da: Oct 2007
Messaggi: 53
Predefinito

OFF TOPIC!!!!!!
per centerfit: potresti dirmi da cosa da dove e in che modo "sai" he le tue affermazioni siano vere..?? oppure magari sei tu che credi che quello che dici è vero?
sei un dottore (no non credo) sei un bionutrizionista? un omeopata? un naturopata?
oppure stai inventando tu una nuova medicin..
sinceramente non condivido affatto ciò che dici..preferisco che mi venga data risposta da un dotore con una laurea in medicina e un pò di esperienza.grazie dei tupi consigli..ma fortuna tamente per me, so distinguere..e non prenderò in considerazione nulla di quello che tu consigli..e spero che altra gente lo faccia.
perciò ti prego non rispondere a ciò che scrivo..tepo sprecato..capisci?
grazie.
ciao
buona vita!
Rispondi Con Citazione
  #17 (permalink)  
Vecchio 10-11-2007, 15:19 PM
L'avatar di Centerfit
Junior Member
 
Centerfit
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 14
Predefinito

Salve,
questo forum e' creato per aiutare le persone a comprendere e chiarire i loro disturbi e come e' descritto nel regolamento tutti possono partecipare.
Caro collega, secondo il giuramento di Ippocrate che afferma il divieto di somministrare veleno ai pazienti, quindi sono accette le terapie che sostengano tale divieto, se supportata dalla conoscenza delle reazioni naturali del corpo umano.
Quindi se vuoi avere successo nel guarire casi di malattia, devi sapere cos'e' in realta' la malattia. Non puoi guarire te stesso o un altro senza una diagnosi esatta che ti dia una idea corretta della vera condizione che vuoi curare. La persona affetta da qualsiasi malattia ( ohime' siamo tutti malati!!!) che va attraverso il processo del digiuno e di una adeguata e assistita dieta di cibo a base di frutta e verdura cotta e cruda, eliminando tutti i cibi a base animale, latte incluso, sostituito dal latte di soia, per esempio, sostituendoli con cibi che creano vitalita' e nutrienti al corpo eliminera' del muco (sono 4 anni che uso questa terapia), dimostrando che la causa fondamentale di tutte le malattie latenti dell'uomo e' un sistema di tessuti ostruito da sostanze del cibo non digerite, non utilizzate e non eliminate. [!]

A presto
Centerfit
Rispondi Con Citazione
  #18 (permalink)  
Vecchio 10-11-2007, 16:03 PM
L'avatar di fraluli
Forum Salute - Senior
 
Località: Piemonte
fraluli
 
Nel forum da: May 2006
Messaggi: 182
Predefinito

www.centerfit.splinder.com

In questo sito se non altro ci sono alcune premesse.
Centerfit io credo che il tuo pensiero e punto di vista possa anche essere rispettato,

ma trovo alquanto opinabile che a chi richiede consigli e aiuti tu risponda con il qualunquismo di ripulire l'intestino dalle scorie accumulate.
Le scorie sono appunto scorie in quanto non vngono assorbite dall'organismo, se qualcuno ha mangiato male, cio' che ha mangiato non va certo tutto a finire nelle scorie dell'intestino.

Riconduci ogni malattia a cio' che consumiamo...

Giusto per fare un esempio: i bambini che muoiono di sclerosi multipla, di tubercolosi e di altre malattie devono le loro malattie ad una cattiva alimentazione?


Rispondi Con Citazione
  #19 (permalink)  
Vecchio 12-11-2007, 08:29 AM
L'avatar di Melocchi
Forum Salute - Senior
 
Melocchi
 
Nel forum da: Sep 2006
Messaggi: 752
Predefinito

Ogniuno è libero di pensare quello che vuole, basta non pretendere che ciò che si pensa sia il vero.
Rispondi Con Citazione
  #20 (permalink)  
Vecchio 12-11-2007, 13:35 PM
L'avatar di Centerfit
Junior Member
 
Centerfit
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 14
Predefinito

Salve,
man mano che vado avanti nella comprensione del funzionamento di questo Forum, mi rendo conto che c'e' poca informazione e nessuna ferma decisione di "formare" un nuovo modo di pensare.
A chi e' dovuta questa "presa di posizione" di voler lasciare le persone nella "ignoranza" ( mancanza di conoscenza)? [8D]
Vista la situazione, (?) nutro forti dubbi che le persone trovino una reale soluzione ai problemi di salute che devono affrontare.

A presto
Centerfit

Rispondi Con Citazione
  #21 (permalink)  
Vecchio 12-11-2007, 13:40 PM
L'avatar di Centerfit
Junior Member
 
Centerfit
 
Nel forum da: Nov 2007
Messaggi: 14
Predefinito

Salve,
brevemente per fraluli, informazioni sufficienti si possono leggere ovunque tra cui: non voglio aggiungere altro.

A presto
Centerfit

Ultima modifica di Alessandro Martinelli; 05-06-2010 alle 18:58 PM
Rispondi Con Citazione
  #22 (permalink)  
Vecchio 12-11-2007, 14:00 PM
L'avatar di fraluli
Forum Salute - Senior
 
Località: Piemonte
fraluli
 
Nel forum da: May 2006
Messaggi: 182
Predefinito

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Centerfit

Salve,
brevemente per fraluli, informazioni sufficienti si possono leggere ovunque tra cui: http://blog.libero.it/CURAMONTINARI/1919781.html
non voglio aggiungere altro.

A presto
Centerfit
Mi spieghi cosa c'entra un articolo sull'autismo con quanto ho scritto io?

Rispondi Con Citazione
  #23 (permalink)  
Vecchio 13-11-2007, 08:59 AM
L'avatar di Melocchi
Forum Salute - Senior
 
Melocchi
 
Nel forum da: Sep 2006
Messaggi: 752
Predefinito

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Centerfit

Salve,
man mano che vado avanti nella comprensione del funzionamento di questo Forum, mi rendo conto che c'e' poca informazione e nessuna ferma decisione di "formare" un nuovo modo di pensare.
A chi e' dovuta questa "presa di posizione" di voler lasciare le persone nella "ignoranza" ( mancanza di conoscenza)? [8D]
Vista la situazione, (?) nutro forti dubbi che le persone trovino una reale soluzione ai problemi di salute che devono affrontare.

A presto
Centerfit

A mio avviso in questo forum si espongono problemi e nessuno da lezioni sul modo di vivere

Rispondi Con Citazione
  #24 (permalink)  
Vecchio 13-05-2010, 11:37 AM
L'avatar di hellenissima
 
hellenissima
 
Nel forum da: May 2010
Messaggi: 2
Predefinito Riferimento: sinusite terapia

Salve,
spero che quello che ti dirò ti sia di aiuto!
La sinusite può causare sintomi diversi a seconda dell’età. Nell' adulto i sintomi, a seconda dei casi, sono dolore e senso di pressione al volto, in zone diverse a seconda del seno paranasale interessato, cefalea, febbre, rinorrea con muco, tosse grassa, mal di denti. I test da effettuare sono la radiografia o la TAC.In alcuni casi si rende necessario il prelievo di un campione all’interno del seno colpito, per determinare quali siano i batteri responsabili dell’infezione e scegliere l’antibiotico più indicato. Nelle sinusiti di origine allergica molto spesso vengono impiegati farmaci antistaminici. Nella sinusite cronica oltre alla terapia medica sono consigliati cicli di cure termali: impacchi caldi da applicare sul viso aiutano invece ad alleviare il dolore facciale. Il fumo, ovviamente, andrebbe abolito.I medici possono prescrivere degli antibiotici da assumere per via orale per curare i casi di sinusite con presunta origine batterica.Secondo alcune linee guida l’antibiotico andrebbe somministrato per 14 giorni o, quando si tratta di sinusite cronica, fino a quando il paziente non è libero dai sintomi per almeno 7 giorni. Se dopo cinque giorni di terapia non si rivelano miglioramenti, è bene cambiare antibiotico.Non è invece dimostrata l’utilità dei mucolitici o degli espettoranti.I casi di sinusite provocati dai virus di solito scompaiono autonomamente senza alcuna terapia medica. Il paracetamolo (Tachipirina, Efferalgan, Acetamol, …), l’ibuprofene e/o gli impacchi tiepidi potrebbero contribuire a ridurre il doloreAlcuni medici potrebbero consigliare l’assunzione di decongestionanti e antistaminici per contribuire ad alleviare i sintomi.Valuta la situazione con il medico in caso di:

* raffreddore che dura da più di dieci giorni e non migliora,
* raffreddore che sembra peggiorare dopo sette giorni di sintomi,
* sintomi allergici che non scompaiono con i soliti farmaci antiallergici.

Chiama anche il dottore in presenza di qualsiasi altro sintomo di sinusite, come ad esempio: dolore o rigidità alle guance, febbre o un raffreddore che sembra peggiore del solito.
Alcune semplici modifiche dello stile di vita o dell’ambiente casalingo possono far sì che il rischio di sinusite diminuisca. Ad esempio, durante l’inverno, quando l’aria fredda dell’esterno e il riscaldamento rendono l’aria all’interno della vostra casa più secca del normale, prova a usare un umidificatore per tenere l’umidità casalinga su valori del 45%-50%. Così facendo, impedisci all’aria secca di irritare i seni paranasali, e li rendi quindi meno soggetti a infezioni. È importante pulire regolarmente l’umidificatore per prevenire lo sviluppo delle muffe. Lavarsi frequentemente le mani con acqua e sapone soprattutto in concomitanza dei pasti. E' inoltre importante eliminare il fumo e l'alcol, aerare frequentemente l'ambiente mantenendolo alla giusta temperatura ed umidità. In caso di sinusite cronica, ai primi sintomi di un raffreddore è importante bere molti liquidi per favorire la diluizione delle secrezioni nasali ed utilizzare farmaci decongestionati.

Ultima modifica di hellenissima; 13-05-2010 alle 12:06 PM
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 20:52 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2