ForumSalute

I 10 cibi che tengono alla larga il diabete

I 10 cibi che tengono alla larga il diabete

22-04-2015 - scritto da Roberta Madonna

Una dieta che tenga sotto controllo la glicemia è l'arma migliore per la prevenzione del diabete di tipo 2.

Contro il diabete, pochi ma essenziali accorgimenti alimentari.

I 10 cibi che tengono alla larga il diabete

Un regime dietetico finalizzato al controllo dei livelli glicemici rappresenta l’arma vincente per la prevenzione di molte malattie metaboliche e cardiovascolari, incluso il diabete di tipo II.

Esso si fonda sulla messa a punto di pochi ma essenziali accorgimenti, quali:

  • la limitazione dei cibi raffinati
  • il consumo prevalente di carboidrati complessi e fibre alimentari
  • la scelta di cibi a basso Indice Glicemico (IG)
  • la combinazione in proporzione idonea di grassi, proteine, glucidi e fibre in occasione dei pasti

Per linee generali, più basso è l'IG di un alimento, più è ridotto il suo potenziale glicemizzante e la conseguente secrezione di insulina.

 

Alimenti ad alto IG sono, ad esempio:

  • lo zucchero bianco da tavola
  • il riso bianco
  • le patate
  • il pane bianco e le farine raffinate

 

Invece, i cibi a IG più moderato sono:

  • i cereali integrali
  • i legumi
  • i frutti come le mele, le pere, l’arancia, il pompelmo e l’ananas

Una dieta che sia in grado di contenere l’Indice Glicemico, abbinata ad una costante attività fisica, sembra capace di migliorare glicemia e resistenza insulinica ed al contempo, contribuisce alla normalizzazione della pressione arteriosa, alla diminuzione dei trigliceridi e all’innalzamento dei livelli di colesterolo “buono” o HDL.

 

E' bene poi non sottovalutare il ruolo di quegli alimenti, che possono essere coinvolti direttamente o indirettamente nella risposta glicemica ed insulinica.

Tra questi:

  • lo yogurt bianco naturale, i cui fermenti lattici partecipano alla produzione di acidi grassi a catena corta (acido acetico, acido propionico, acido butirrico), che aiutano a regolare il livello di glucosio nel sangue e del colesterolo LDL
  • i legumi (fave, ceci, fagioli, cicerchie, lenticchie e soia) contribuiscono a limitare i picchi glicemici, nonché i livelli plasmatici di trigliceridi e colesterolo
  • l’olio extravergine d’oliva spremuto a freddo, con i suoi acidi grassi monoinsaturi e il suo importante tenore di tocoferoli svolge un’azione di tipo ipocolesterolemizzante e antinfiammatoria, che si oppone allo stato di flogosi promosso dall’iperinsulinemia
  • le spezie, come la curcuma, la cannella, il rosmarino e l’origano, rappresentano uno scudo di protezione molto potente nei confronti di svariate patologie cardiocircolatorie e metaboliche, diabete compreso, grazie alla loro nota attività antiossidante e antinfiammatoria
  • gli agrumi, con la loro fibra solubile interferiscono con l’assorbimento intestinale di zuccheri e grassi, il che si traduce in una diminuzione della reazione insulino-glicemica e in un effetto ipolipidemizzante
  • il riso rosso fermentato è ricco di un gruppo di sostanze, le monacoline, a cui è stata attribuita proprietà antiaterosclerotiche e antinfiammatorie
  • il , in tutte le sue varietà, fornisce flavonoidi e diversi altri fitocomposti utili nella modulazione dei livelli di insulina e secondariamente dei glucidi e lipidi ematici
  • i chicchi di cereali, orzo ed avena in particolare, che con il loro apporto di betaglucani, limitano l'assorbimento di colesterolo e acidi biliari da parte dell'intestino e inoltre, una volta convertiti in acidi grassi a corta catena dalla flora batterica, sono anche capaci di inibirne la sintesi epatica. I betaglucani, infine, prevengono l'intolleranza agli zuccheri e regolarizzano l’insulinemia

 

Come sempre, un corretto stile di vita e l’adozione di una dieta equilibrata, che sia ricca di frutta e verdura, rappresentano la premessa fondamentale al godimento di un ottimale stato di salute.




A cura di Roberta Madonna, Biologo Nutrizionista Specialista in Biochimica Clinica
ForumSalute: Salute, Benessere, Medicina, Gravidanza, Test
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+
www.benesserepsicofisico.net

Profilo del medico - Roberta Madonna

Nome:
Roberta Madonna
Comune:
Santa Maria Capua Vetere
Telefono:
3409514668
Occupazione:
Biologo Nutrizionista Specialista in Biochimica Clinica
Contatti/Profili social:
email sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Diabete: 10 frutti con poco zucchero e tanto gusto

Diabete: 10 frutti con poco zucchero e tanto gusto

I diabetici, ma anche chi in generale ha il problema della glicemia alta o soffre di sindrome metabolica, deve “tagliare” l’introito di zuccheri nella propria dieta. Purtroppo, oltre ai dessert, ai gelati e agli altri...

17/07/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
PANCIA GONFIA ADDIO IN 90 GIORNI

Hai la pancia sempre gonfia, dopo i pasti e per tutto il giorno? Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberartene insegnandoti a rivedere alimentazione e stile di vita.
Scopri di più.
ANCHE LE GAMBE HANNO SETE

Soprattutto in estate, mantenere le gambe ben idratate è fondamentale: l'inaridimento è uno dei primi sintomi della cattiva circolazione e del ristagno del sangue.
Largo ad acqua e vitamine!

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X