ForumSalute

Ipoglicemia nel cane

Ipoglicemia nel cane

20-12-2013 - scritto da Cinzia I.

Se il cane ha la glicemia bassa

Ipoglicemia nel cane, cause, sintomi e cosa fare

Ipoglicemia nel cane Con il termine ipoglicemia si indica un basso livello di glucosio (zucchero) nel sangue del cane. Tale condizione può essere pericolosa e portare anche alla morte se non trattata adeguatamente e precocemente. Per questo è importante saperne riconoscere i segnali rivelatori quanto prima.

Va detto che l’ipoglicemia nel cane non è una patologia di per se stessa, ma solo il sintomo di una malattia sottostante o altre problematiche. Quali? La causa più frequente di glicemia bassa nei nostri amici a quattro zampe riguarda essenzialmente alcune forme di tumore al pancreas, come l’insulinoma: il pancreas è infatti l’organo deputato alla secrezione di insulina, atta a mantenere i giusti livelli di zuccheri nel sangue; il cancro altera il tutto.

Nei cuccioli, soprattutto nei primi 90 giorni di vita può capitare di incappare in un abbassamento dei livelli del glucosio in quanto l’organismo non è ancora adeguatamente sviluppato e pronto. Il tutto può essere peggiorato da situazioni di stress o comunque di errata alimentazione. Particolarmente soggette a questa problematica le razze toy. La glicemia bassa nel cane inoltre può essere provocata dal morbo di Addison o più semplicemente da un digiuno prolungato contemporaneo ad un’intensa attività fisica. Infine sono soggetti ad ipoglicemia anche i cani diabetici in terapia.

Tra i sintomi possiamo notare:
·

  • Stanchezza e depressione

  • Scatti muscolari e tremori

  • Appetito eccessivo

  • Difficoltà a coordinare i movimenti

  • Cecità

  • Convulsioni

  • Svenimento

  • Coma
In presenza di questi disturbi è sempre importante stabilire la causa con una visita approfondita dal veterinario e la conseguente diagnosi (con l’ausilio di varie indagini diagnostiche). La terapia mirerà a curare la causa scatenante e a rialzare i livelli di glucosio nel sangue, con una dieta alimentare speciale o anche con integratori di glucosio da somministrare per via orale o endovenosa. Tutto dipenderà dai singoli casi.

Foto: Flickr


A cura di Cinzia I.
ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Cimurro nel cane

Cimurro nel cane

Il cimurro canino, come è noto, è una malattia virale (cioè provocata da un virus) molto contagiosa e pericolosa. Può essere fatale. Il cimurro però non è prerogativa unica di Fido, ma può colpire anche i furetti, tra gli animali...

24/02/2014 - scritto da Cinzia I.

Come insegnare al cane a non scavare buche in giardino

Come insegnare al cane a non scavare buche in giardino

Il vostro cane scava buche in giardino e vi fa disperare? Proviamo a riassumere alcuni dei consigli principali che danno gli esperti del comportamento del cane in queste occasioni. Prima di tutto è importante capire il perché delle...

22/01/2014 - scritto da Cinzia I.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X