ForumSalute

Le varianti genetiche dell’FSH responsabili della sterilità maschile

Le varianti genetiche dell’FSH responsabili della sterilità maschile

16-04-2014 - scritto da urologo andrologo

L’identificazione delle variabili genetiche per i geni che codificano per l’ormone FSH per trattare l'inferitilità

Uno studio sulle varianti genetiche dell’FSH e dei suoi recettori nell’uomo e nella donna

L’identificazione delle variabili genetiche per i geni che codificano per l’ormone FSH potrebbe fornire la possibilità all’andrologo di trattare e “curare” oltre la metà degli uomini infertili e creare un trattamento “su misura” alla donna sottoposta a PMA.

FSH è prodotto dall’ipofisi. E’ l’ormone follicolo stimolante che stimola il testicolo alla produzione degli spermatozoi e del testosterone nell’uomo, e regola la maturazione dell’ovulo e la produzione di estrogeni nella donna.

Per agire si lega a recettori specifici presenti su testicolo, ovaio e utero. Chiaramente per una azione corretta, molecola e recettori devono funzionare perfettamente.

Un gruppo di ricercatori presso l'Università di Muenster (Germania) ha studiato le varianti genetiche dell’FSH e dei suoi recettori sia nell’uomo che nella donna

Senza entrare nei complessi dettagli della genetica e della biologia molecolare, possiamo riassumere che il gruppo di ricerca ha evidenziato che il cambiamento di un singolo nucleotide della sub unità FSHB dell’FSH (che è composto da due sub unità) causa significative modificazioni nella struttura e nell’effetto dell’ormone sugli organi target.

Nel caso poi ci fosse una ulteriore variazione genetica anche nel recettore FSHR allora si può raggiungere un deficit di attività testicolare del 40%.

Questo spiega, in parte , la risposta di oltre il 45% degli uomini sottoposti allo studio (1213 maschi) alla stimolazione con FSH.




Dott. Andrea Militello
Urologo Andrologo
www.urologia-andrologia.net
www.andrologiamilitello.it

Profilo del medico - urologo andrologo

Nome:
Andrea Militello
Comune:
Viale Libia 120 Roma - Viale T. Morroni 14/16 Rieti - Via Papa Giovanni XXI 23 Viterbo
Azienda:
Studio Privato
Professione:
Medico specialista Urologo Andrologo
Specializzazione:
Urologia, Andrologia, Ecografia apparato urogenitale
Contatti/Profili social:
email sito web facebook google plus


Articoli che potrebbero interessarti

Mal di stomaco: 20 cause possibili

Mal di stomaco: 20 cause possibili

Il mal di stomaco è uno dei disturbi più comuni che possono colpirci. C’è chi lo sperimenta spesso, magari perché soffre di acidità gastrica o di reflusso esofageo, e chi si accorge di avere un...

17/10/2017 - scritto da Paola P.

Il megacolon tossico: cos'è e come si cura

Il megacolon tossico: cos'è e come si cura

  Il megacolon tossico è una condizione per fortuna molto rara che può sfociare nel blocco intestinale. Si verifica quando il tratto finale dell’intestino, il colon, diventa ipertrofico dilatandosi e...

26/09/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X