ForumSalute

Pancia gonfia e stipsi: 6 buone abitudini per ritrovare l’equilibrio

Pancia gonfia e stipsi: 6 buone abitudini per ritrovare l’equilibrio

25-07-2017 - scritto da Paola P.

La stitichezza e il gonfiore addominale si possono combattere in pochi step.

Cambiare abitudini di vita per sgonfiare la pancia e risolvere la stipsi ostinata.

Per molte persone una pancia piatta e un intestino regolare costituiscono una condizione normale, e non si rendono conto di quanto, invece, per tanti altri tale stato di benessere rappresenti un agognato obiettivo difficilissimo da raggiungere. Stipsi ostinata, meteorismo, gonfiore addominale, sono altrettanti segnali che il nostro corpo ci invia per dirci: “Bada bene, stai tirando troppo la corda”.

 

 

Cosa significa questo? Che probabilmente stiamo seguendo uno stile di vita non consono alle nostre esigenze, che ci stiamo alimentando male o che non attribuiamo il sufficiente peso a ciò che mangiamo, che non facciamo abbastanza moto e che, soprattutto siamo sotto stress. Un continuo stato d’ansia, pensieri e preoccupazioni che si accumulano come gli oggetti inutili sopra una scrivania, rappresentano una minaccia per il nostro equilibrio intestinale, proprio come le emozioni non espresse, la rabbia soffocata e lo stress possono produrre effetti disastrosi sulla funzionalità gastrica, favorendo malesseri, cattiva digestione, gonfiori e dolori addominali.

 

Pertanto è molto importante, quando ci accorgiamo di non riuscire ad evacuare con regolarità, o che questa fisiologica funzione diventa una tortura,  recarci quanto prima dal nostro medico e parlare dei nostri sintomi senza imbarazzo, e poi, se necessario, sottoproci ai controlli di rito. Sovente basta un semplice esame fisico con palpazione dell’addome per capire dove sta l’inghippo, soprattutto se alla tensione intestinale si associa un evidente stato di ansia. Per combattere disturbi fastidiosi come la stitichezza, il meteorismo e l'aria nella pancia, laddove tali sintomi non siano la conseguenza di stati morbosi particolari ma solo di uno stile di vita non salutare e di una condizione di stress psico-fisico, è inutile ricorrere agli antispastici e ai lassativi.

 

Tali rimedi farmacologici possono infatti costituire un semplice palliativo giusto in casi di disagio eccezionale, ma non possono in alcun modo contribuire a migliorare la nostra condizione a lungo termine. Per riequilibrare il nostro apparato enterico dobbiamo agire su diversi fronti, modificando con piccoli aggiustamenti quotidiani lo stile di vita in modo da renderlo più adeguato alle nostre esigenze di tranquillità. Perché sono la calma, la serenità interiore, i segreti di un intestino felice.

 


 

Articolo realizzato con la collaborazione degli esperti di Ciao Pancia Gonfia, il nuovo programma personalizzato che ti insegna a liberarti del meteorismo in 90 giorni.

 

Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.


Approfitta subito di questa opportunità!

 

 


 

Vediamo ora 6 semplici consigli, 6 piccole modifiche alla nostra routine quotidiana che messe in atto con regolarità potranno apportarci grandi benefici e… una pancia più piatta.

 

1) RICORDARCI DI RESPIRARE, SEMPRE 

E' difficile accorgercene, ma quante volte svolgiamo le attività quotidiane letteralmente in apnea? Tante. Respirare bene e a fondo, usando soprattutto la muscolatura diaframmatica (quindi gonfiando la pancia ed espirando profondamente con la bocca), permette agli organi interni della digestione di ossigenarsi e distendersi, aiutando, in questo modo, la loro funzionalità e permettendo a noi di rilassarci e ridurre i livelli di stress.

 

2) BERE MOLTA ACQUA

L’idratazione è il segreto del benessere. L’acqua non serve solo a farci più belli, ma contribuisce ad inumidire le feci e facilitarne l’eliminazione. Bere acqua, soprattutto a digiuno e nella prima parte della giornata, favorisce proprio la funzionalità intestinale. Basta provare, appena svegli, a bere un bel bicchiere d’acqua a temperatura ambiente, eventualmente con un po’ di succo di limone per un blando effetto lassativo.

 

3) SVOLGERE PIU' ATTIVITA' FISICA

Niente più scuse. L’intestino pigro è sintomo di un impigrimento generale. Fare sport regolarmente stimola sia l’apparato gastrointestinale, accelerando anche il metabolismo e tonificando i tessuti, che il cuore, pertanto un intestino ben irrorato di sangue sarà anche un intestino che funziona meglio.

 

4) ASSUMERE PIU' FIBRE

Quali fibre? In primis quelle della verdura fresca (da consumare anche cotta), da inserire anche nella prima colazione del mattino. Via libera anche a frutta fresca e frutta secca (seppur senza esagerare con le dosi), legumi e cereali integrali.

 

5) OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA

Un toccasana per l’intestino (e non solo)! Meglio usarlo a crudo in tutte le pietanze ed evitare, invece, le fritture.

 

6) LARGO AI PROBIOTICI

Sono integratori alimentari naturali – non farmacologici – che possono rimettere in sesto una flora intestinale un po’ impoverita (tra le cause della stipsi e del meteorismo, infatti, c’è anche la disbiosi, o alterazione della microflora batterica buona dell’intestino). Ideale è assumerli per cicli di qualche mese, nelle dosi consigliate dal medico o sulla confezione, per ottenere senza dubbio molti benefici a livello intestinale, digestivo e in generale per tutto l'organismo.

 


 

Conoscevi già tutti questi "segreti" per contrastare i problemi di pancia gonfia? No? Allora iscriviti subito a Ciao Pancia Gonfia, il nuovo programma personalizzato che ti insegna a liberarti del meteorismo in 90 giorni. Pratico, coinvolgente e GRATUITO: provalo subito e segui i consigli degli esperti!

 


 

Guarda qui:

Video: il meteorismo e i cibi che non gonfiano la pancia

Video: il meteorismo e le combinazioni di cibi da evitare

 

Foto | via Pinterest




A cura di Paola P.
ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Pancia piatta: bastano 6 mosse

Pancia piatta: bastano 6 mosse

  Il meteorismo è un disturbo comune e fastidioso, che quando ricorrente può seriamente compromettere la qualità di vita di chi ne soffre. Ciò accade perché l’ esagerata produzione di...

26/07/2017 - scritto da Paola P.

Meteorismo? Prova le tisane carminative

Meteorismo? Prova le tisane carminative

  Le tisane carminative sono forse il più antico rimedio che si conosca contro un altrettanto antico disturbo: il meteorismo. Non sono miracolose, ovviamente, ma possono aiutare. In più, gustarsi una bella tisana...

26/07/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
PANCIA GONFIA ADDIO IN 90 GIORNI

Hai la pancia sempre gonfia, dopo i pasti e per tutto il giorno? Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberartene insegnandoti a rivedere alimentazione e stile di vita.
Scopri di più.
W L'ESTATE SENZA CISTITE

Finalmente al mare, ma tra sabbia e costume bagnato le infezioni alle vie urinarie sono in agguato. Vuoi evitare che la cistite ti rovini le vacanze?
Segui i consigli!

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X