ForumSalute

Riabilitazione del Pavimento Pelvico

Riabilitazione del Pavimento Pelvico

26-09-2014 - scritto da Prof.ssa Virginia A. Cirolla

Riabilitazione pelvi

Riabilitazione del Pavimento Pelvico

Riabilitazione del Pavimento Pelvico

La Medicina ha fatto importanti passi avanti proponendo trattamenti di Riabilitazione del Pavimento Pelvico, riconoscendo così la fondamentale importanza di questo apparato per migliorare la qualità di vita della persona.
La Rieducazione e la Riabilitazione del pavimento pelvico si prefigge oltre all’importantissimo obiettivo della prevenzione di determinati disturbi del pavimento pelvico, anche quello di curare e/o migliorare patologie pelvi-perineali seguendo un approccio terapeutico completo e personalizzato.
Le principali tecniche riabilitative proposte in Fisioterapia che rappresenta la disciplina Regina nel recupero del pavimento pelvico anche in post-exeresi
-Chinesiterapia pelvi-perineale: consiste nell’esecuzione di esercizi di contrazione e rilassamento dei muscoli del pavimento pelvico, al fine di facilitare la presa di coscienza e di rinforzare il sistema di sostegno degli organi pelvici.
-Elettrostimolazione funzionale : è indicata nei casi in cui i muscoli perineali non riescono ad essere contratti volontariamente ed in modo adeguato.
-Biofeedback :consiste nell’impiego di un’apparecchiatura in grado di registrare una contrazione o un rilassamento muscolare che potrebbero non essere percepiti. Il segnale viene trasformato in segnale visivo, permettendo alla paziente di verificare le contrazioni o il rilassamento e di imparare a compierli in modo corretto.
Tali metodiche sono rivolte a migliorare la sensibilità, la coordinazione, la contrazione e la resistenza dei muscoli perineali che sostengono la vescica, l’utero e il retto-ano.
La Riabilitazione Perineale, in seguito ad un’accurata diagnosi, rappresenta oramai sempre più spesso la prima scelta terapeutica in quanto:
-di documentata efficacia (successo nell’80-95%)
-priva di effetti collaterali
-indolore
-non prevede assunzione di farmaci
-ripetibile
-personalizzata
è consigliata in caso di:
-prolasso rettale, uterino o vescicale
- post menopausa
-post chirurgico ( cisti pelvi…emorroidi, isterectomia, prostatectomia)
-stipsi o incontinenza fecale e/o urinaria sessualità dolorosa
- dopo il parto
-dopo un cesareo o altri interventi ginecologici/resezione tumori
-preparazione al parto
I risultati che si possono ottenere:
-schiena senza dolore facendo lavorare correttamente il bacino e il perineo
-postura allineata e minor tensione sulle spalle
-maggior controllo sui muscoli quando si starnutisce o mentre si tossisce senza fastidiose perdite
-maggiore consapevolezza del processo del parto
-preparazione pre-chirurgica per migliore esito post-chirurgico
-velocizzazione dei tempi di recupero post-chirurgici
-riduzione entità di eventuali perdite di funzionalità post-chirurgiche
-recupero del piacere sessuale
E’ bene sottolineare che il trattamento riabilitativo è comunque un valido supporto perché lascia al paziente una educazione ed una autonomia anche dopo la fine del trattamento rendendolo consapevole dei corretti movimenti nelle attività quotidiane in modo da prevenire ricadute e nuove patologie.
I Sintomi piu' ricorrenti registrati nei pazienti osservati in post-exeresi(35 casi):

-perdita involontaria di urina/gas/feci
-urgenza di urinare/defecare
-necessità di urinare spesso
-difficoltà a svuotare completamente la vescica
-senso di peso vescicale/anale
-dolore nei rapporti sessuali
-diminuzione della percezione sessuale



a cura di
Dott.Virginia A.Cirolla Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Med.Trasl.
Universita’ Sapienza*




www.studiomedicocirolla.it




Prof.ssa Virginia A.Cirolla
MD,PhD in Experimental And Clinical Research Methodology in Oncology Department of Medical and Surgical Sciences and Translational Medicine "Sapienza" University of Rome
National President A.I.S.M.O. ONLUS
www.studiomedicocirolla.it
www.aismo.it

Profilo del medico - Prof.ssa Virginia A. Cirolla

Nome:
Virginia Angela Cirolla
Comune:
ROMA
Telefono:
0645477448 3396769115, 3930944388, 3335230409
Azienda:
A.I.S.M.O. ONLUS
Professione:
Ricercatore
Posizione:
PRESIDENTE NAZIONALE
Occupazione:
MEDICO CHIRURGO SENOLOGO/TITOLARE CENTRO DI FORMAZIONE ANFOS/DIRETTORE SANITARIO A.I.S.M.O. ONLUS
Specializzazione:
Oncologia Medica, Medicina alternativa, Chirurgia generale, Perf in Ecografia, Senologia, Master Format. ANFOS, Master Agopuntura, Dottorato Ricerca Oncologica
Contatti/Profili social:
email email sito web facebook twitter google plus linkedin


Articoli che potrebbero interessarti

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X