#NoTobacco Day: 31 maggio 2015 Giornata Mondiale Senza Tabacco

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

#NoTobacco Day: 31 maggio 2015 Giornata Mondiale Senza Tabacco

29-05-2015 - scritto da Viviana Vischi

La crisi economica mette in difficoltà, le malattie cardiovascolari continuano a uccidere, eppure gli italiani non rinunciano alle sigarette.

Ecco i numeri del fumo in Italia e alcuni buoni motivi per dire #NoTobacco.

Da 8 anni a questa parte rimane praticamente invariato il numero dei fumatori in Italia. E per tanti adulti che decidono di smettere, purtroppo tanti giovani cominciano, mettendo a repentaglio la loro salute. Il fumo è infatti la prima causa al mondo di morte evitabile. Il 40% dei decessi per tumore è causato da fattori di rischio potenzialmente modificabili. E non cominciare a fumare o smettere prima possibile è il miglior modo per tenere lontane molte forme di tumore.

Per sottolineare questi imporanti temi, anche quest'anno il 31 maggio si celebra la Giornata Mondiale Senza Tabacco, il No Tobacco Day, voluta dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) per dire "non mandare in fumo la tua salute"!



A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X