Agopuntura per la fatigue oncologica nelle pazienti con tumore al seno

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Agopuntura per la fatigue oncologica nelle pazienti con tumore al seno

11-03-2013 - scritto da Prof.ssa Virginia A. Cirolla

L'agopuntura: un intervento terapeutico efficace per la gestione della spossatezza correlata al cancro e per il miglioramento della qualità di vita delle pazienti

Agopuntura nel trattamento della fatigue oncologica

È stata valutata l'efficacia della agopuntura per la fatigue correlata al cancro

nelle pazienti con tumore alla mammella.

È stato condotto uno studio controllato, randomizzato, di confronto tra

agopuntura e cura tradizionale.

Hanno partecipato allo studio 300 pazienti ambulatoriali con carcinoma al

seno.

Un totale di 70 pazienti sono state assegnate alle cure tradizionali e 230 al

trattamento con agopuntura più le usuali cure (rapporto 1:3 ).

Il trattamento di agopuntura è stato eseguito una volta alla settimana per 6

settimane mediante il posizionamento degli aghi in tre coppie di agopunti.

Al gruppo trattato tradizionalmente è stato consegnato un libretto

informativo sulla fatigue e sulla sua gestione.

L'esito primario era rappresentato dalla fatigue generale a 6 settimane,

misurata con la scala MFI

( Multidimensional Fatigue Inventory ). Altre misure hanno incluso la scala

HADS ( Hospital Anxiety and Depression Scale ),

la scala sulla qualità di vita Functional Assessment of Cancer

Therapy-General, e le aspettative dell'effetto dell'agopuntura.

Sono state eseguite analisi intention-to-treat; 246 pazienti su 302

randomizzati hanno fornito dati completi a 6 settimane.

La differenza nel punteggio medio della fatigue generale, tra le pazienti che

hanno subito l'intervento e quelle che non l’hanno subito, è stata di -3.11 ( P

minore di 0.001 ).

L'intervento ha anche migliorato tutti gli altri aspetti della fatigue misurati

attraverso la scala MFI, tra cui la stanchezza fisica e la fatica mentale

( effetto agopuntura, -2.36 e -1.94, rispettivamente, P minore di 0.001 per

entrambi ), ansia e depressione ( effetto agopuntura, -1.83 e -2.13 ,

rispettivamente, P minore di 0.001 per entrambi ), e qualità di vita ( effetto

benessere fisico, 3.30; effetto benessere funzionale, 3.57; P minore di 0.001

per entrambi; effetto benessere emotivo, 1.93; P=0.001; effetto relazionale

sociale e benessere, 1.05; P minore di 0.05 ).

L’ agopuntura è risultata un intervento terapeutico efficace per la gestione

del sintomo della spossatezza correlata al cancro e per il miglioramento

della qualità di vita delle pazienti.


Per informazioni

Virginia A.Dott.Cirolla

www.studiomedicocirolla.it

www.aismo.it

Prof.ssa Virginia A.Cirolla
MD,PhD in Experimental And Clinical Research Methodology in Oncology Department of Medical and Surgical Sciences and Translational Medicine "Sapienza" University of Rome
National President A.I.S.M.O. ONLUS
www.studiomedicocirolla.it
www.aismo.it

Profilo del medico - Prof.ssa Virginia A. Cirolla

Nome:
Virginia Angela Cirolla
Comune:
ROMA
Telefono:
0645477448 3396769115, 3930944388, 3335230409
Azienda:
A.I.S.M.O. ONLUS
Professione:
Ricercatore
Posizione:
PRESIDENTE NAZIONALE
Occupazione:
MEDICO CHIRURGO SENOLOGO/TITOLARE CENTRO DI FORMAZIONE ANFOS/DIRETTORE SANITARIO A.I.S.M.O. ONLUS
Specializzazione:
Oncologia Medica, Medicina alternativa, Chirurgia generale, Perf in Ecografia, Senologia, Master Format. ANFOS, Master Agopuntura, Dottorato Ricerca Oncologica
Contatti/Profili social:
email email sito web facebook twitter google plus linkedin


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X