Allergia al lattice: cos’è

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Allergia al lattice: cos’è

26-06-2015 - scritto da Viviana Vischi

L’allergia al lattice è in costante aumento e colpisce circa l’1% della popolazione. La percentuale raggiunge il 6% in alcune categorie professionali.

Allergia al lattice: gli oggetti di uso comune da evitare.

Allergia al lattice: cos’è

L’allergia al lattice è la condizione in cui il contatto con il lattice, una gomma naturale presente in numerosi oggetti di uso comune e di uso sanitario e ospedaliero, provoca una reazione allergica dell’organismo. L’allergia al lattice rappresenta un fenomeno preoccupante in quanto può dare sintomi anche gravi o letali e la sua diffusione è in costante aumento.

Ne soffre circa l’1% degli adulti, il 2% dei bambini ed alcune categorie sono più a rischio di altre. Tra il personale sanitario, ad esempio, raggiunge il 2,9% e se si considera il personale impiegato nella chirurgia la percentuale sale al 6,2% a causa di un maggiore utilizzo dei guanti in lattice. Un altro gruppo a rischio di allergia al lattice è rappresentato dalle persone che hanno subito operazioni chirurgiche, soprattutto in età infantile, come chi è affetto da spina bifida, una malformazione congenita. In questi individui, le percentuali vanno dal 21% al 61%. Gli interventi più invasivi, inoltre, possono causare un tipo di allergia al lattice con sintomi di maggiore gravità. Anche le persone che soffrono di allergie o intolleranze alimentari sono maggiormente a rischio perchè ci sono alimenti che cross reagiscono con il lattice.

 

Un po’ di storia…

La prima segnalazione di allergia al lattice è stata riportata negli anni ’20, in seguito a una reazione cutanea, nello specifico orticaria, dovuta a protesi dentarie in lattice. Negli anni ’70, la stessa reazione è stata riportata in seguito all’uso di guanti in lattice. Negli ultimi 20 anni la percentuale di persone affette da allergia al lattice è aumentata in modo quasi esponenziale, probabilmente a causa del largo uso dei guanti in lattice come barriera verso le infezioni e, in modo minore, dei preservativi.

 

I prodotti da evitare

Il lattice naturale è una sostanza liquida bianca o giallastra estratta dall’albero della gomma (Hevea Brasiliensis). La sostanza viene lavorata fino a formare una gomma elastica che si presta a numerosi utilizzi, tanto che gli oggetti che contengono lattice sono ovunque. E’ facile venirne a contatto durante la vita quotidiana e, in caso di sensibilità, incorrere in una reazione allergica.

Ecco una lista di oggetti di uso comune realizzati in lattice:

  • Guanti in gomma
  • Palloni e giocattoli in gomma
  • Elastici, tra cui quelli presenti negli indumenti
  • Succhiotti
  • Tettarelle per biberon
  • Nastri e bendaggi adesivi
  • Pannolini
  • Assorbenti igienici
  • Diaframmi
  • Prodotti sanitari e per dentisti (lacci emostatici, dispositivi per rianimazione, cateteri urinari, dental dam e molti altri)

 

In molti prodotti sanitari non è possibile sostituire completamente il lattice con altri materiali. Per questo, è molto importante comunicare tempestivamente al personale sanitario la presenza di allergia al lattice, in modo da evitare l’insorgenza di una reazione allergica e, nel peggiore dei casi, di uno shock anafilattico. 

Categorie correlate:

Allergia e salute




A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Lotta agli acari: le strategie che funzionano

Lotta agli acari: le strategie che funzionano

04/03/2019.   Quando si parla di acari della polvere la nostra lotta per sconfiggerli ed eliminarli da casa nostra sembra quasi impossibile. Questi minuscoli artropodi ad 8 zampe si annidano soprattutto negli imbottiti di casa come i materassi...

Allergia e salute

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X