Anche le zanzare “hanno naso”

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Anche le zanzare “hanno naso”

15-03-2010 - scritto da Viviana Vischi

Identificate le sostanze emanate dalla nostra pelle con azione repellente. L’obiettivo è formulare il miglior prodotto mai creato contro le zanzare

Dalle sostanze chimiche che risultano sgradite alle zanzare un insetticida micidiale

24/07/2006 - Perché alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no? La risposta comune è “colpa del sangue dolce”, quella scientifica “colpa delle sostanze chimiche emanate dalla pelle”: in poche parole, dell’odore che sprigioniamo. I ricercatori inglesi della Rothamsted Research di Hertfordshire hanno identificato le sostanze chimiche prodotte dal corpo umano che risultano particolarmente sgradite alle zanzare e, sulla base di questa informazione, stanno ora effettuando dei test con l’obiettivo di realizzare un repellente naturale da mettere in commercio. Il preparato sarà il migliore mai creato contro gli insetti.
E’ sotto gli occhi di tutti: mentre la maggior parte di noi deve lottare contro quelle odiose bestiacce e resistere alla tentazione di grattarsi quando viene punta, ci sono dei super fortunati ai quali le zanzare stanno a dir poco alla larga, come se la loro pelle fosse impenetrabile. Gli studiosi britannici hanno pensato che il segreto per il miglior repellente andasse rubato proprio dalla cute di coloro che non sono punti. Si sono adoperati all’isolamento dell’odore sprigionato e con la gascromatografia hanno separato tutte le molecole che lo formano. Poi, con un filtro molto particolare, sono riusciti a identificare tra queste tantissime sostanze quelle chiave con azione repellente sulle zanzare. Componendo le molecole isolate, gli scienziati hanno composto un antidoto la cui formula per ora rimane segreta. L’obiettivo è quello di portare sul mercato un repellente potente, non irritante, inodore o comunque con un odore quasi impercettibile. E, soprattutto, che abbia effetti di lunga durata.
In attesa di saperne di più, il suggerimento a chi è bersaglio preferenziale delle zanzare lo lasciamo a Roberto Romi del dipartimento di Malattie Infettive, parassitarie e immunomediate dell’Istituto Superiore di Sanità: scegliere un prodotto formulato come lozione, che abbia almeno il 20% di principio attivo (“KBR” o “DEET”), infine di diffidare di quei repellenti a base di sostanze naturali come i gerani o la citronella, che sono a tutti gli effetti di dubbia efficacia.
Categorie correlate:

Animali, cane, gatto, cuccioli




A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Vermi nelle feci del gatto: e ora?

Vermi nelle feci del gatto: e ora?

29/04/2021.   La prima cosa da fare se si trovano dei vermi bianchi nelle feci del gatto è mantenere la calma: i vermi intestinali nel gatto possono appartenere a diverse famiglie di parassiti e possono colpire il pet in qualunque...

Vermi nelle feci del cane: come intervenire

Vermi nelle feci del cane: come intervenire

27/01/2021.   Per chiunque abbia un pet, avere a che fare, prima o poi, con il ritrovamento di vermi nelle feci del cane è un’ipotesi realistica. Del resto i parassiti intestinali, e in particolare quelli tondi e bianchi come gli...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X