Biscotti natalizi a forma di lettera per i vostri auguri

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Biscotti natalizi a forma di lettera per i vostri auguri

04-12-2013 - scritto da Paola Perria

Perché non usare squisiti biscottini a forma di lettera per comporre frasi augurali di buon Natale?

La ricetta dei biscottini dell'alfabeto natalizi buoni da leggere e da mangiare

Biscotti natalizi a forma di lettera per i vostri auguri Tra i classici dolci natalizi da fare in casa ci sono i biscotti, che oltre ad essere squisiti e facili da preparare, si prestano anche a diversi usi decorativi. Ad esempio, se decidiamo di conferire una forma natalizia ai nostri semplici frollini glassati - stelline, alberelli, Babbi Natale, angioletti eccetera - praticando un piccolo foro sulla sommità e facendovi passare uno spago sottile, potremmo usarli per addobbare il nostro albero di Natale. Una decorazione "edibile" più che mai d'effetto ed ecologica. Ma con i biscottini di Natale possiamo anche fare un dono gradito ai nostri amici, regalandone un bel sacchetto a tutti, oppure augurare Buone Feste componendo una frase solo di dolcetti.

Per questo scopo dobbiamo acquistare degli stampini alfabetici nei negozi specializzati in utensili per la cucina, vanno benissimo sia quelli metallici che in silicone, per creare dolcetti a forma di lettera da usare per i nostri messaggi di buon Natale. Però potremmo anche decidere di "scrivere" con i nostri dolcetti il nome di ciascun commensale che inviteremo per il pranzo o il cenone di Natale. Un dolcissimo segnaposto, insomma. Che ve ne pare? Originale e spiritoso. In ogni caso, ecco gli ingredienti che ci servono per cuocere 60 biscotti:


  • 4 dischi di pasta frolla pronta già distesi (in tutto circa 920 g)
  • 300 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 2 albumi d'uovo
  • 100 g di marmellata di albicocche
  • 50 g di granella di mandorle
  • 100 g di confettini colorati
  • 50 g di codette di cioccolato

Preparazione:
Per prima cosa, usando gli stampini, ricavate le lettere che vi servono dai dischi di pasta frolla, facendo in modo che risultino alte circa 4-5 cm. Con delicatezza sistemate, ben distanziate tra di loro, le letterine su una placca da forno ricoperta di carta forno. Cuocete i frollini a 170° per 10 minuti, quindi sfornate e fate raffreddare.

Quando saranno tepidi, toglieteli dalla placca e spennellateli su un solo lato con la marmellata di albicocche riscaldata appena per fluidificarla. A questo punto siete pronti per far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e una volta fuso lo dovrete spennellare su 30 biscotti (la metà), sempre sul lato in cui avevate spalmato la marmellata. Ricoprite una parte di frollini con gli zuccherini e una parte con la granella di mandorle.

Preparate anche una glassa sbattendo le chiare d'uovo con lo zucchero a velo e il succo di limone. Quando il composto sarà perfettamente liscio e omogeneo, usatelo per ricoprire l'altra metà dei biscottini. Completate rivestendoli in parte con i restanti confettini colorati e con la codette di cioccolato. Fate asciugare e usate i vostri deliziosi biscottini natalizi alfabetici per... quello che la vostra fantasia suggerirà!




Foto| via Pinterest
Categorie correlate:

Ricette




A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X