Carbone dolce della Befana, una ricetta facile facile per i bambini

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Carbone dolce della Befana, una ricetta facile facile per i bambini

05-01-2013 - scritto da Paola Perria

La Befana porta doni ai bimbi buoni e... carbone a quelli cattivi? Non se è fatto di zucchero!

La ricetta del carbone dolce della Befana

Carbone dolce della Befana, una ricetta facile facile per i bambini Il carbone dolce della Befana è ormai un classico da far trovare dentro la calza che i bambini appendono al caminetto (o alla sponda del lettino o della scala di casa) nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, la notte dell’Epifania. Si tratta di una consuetudine antica, amata e soprattutto ancora vissuta con emozione e attesa nonostante la figura della vecchina sulla scopa soffra la “concorrenza” e l’ingombrante carisma di Babbo Natale. In Italia la tradizione popolare esige che si onori questa importante ricorrenza cristiana che ricorda l’arrivo dei Re Magi al cospetto di Gesù Bambino e la consegna dei doni preziosi dell’oro, dell’incenso, e della mirra, con piccoli regali (soprattutto dolciumi) destinati ai più piccoli.

La Befana è un personaggio leggendario, la cui origine affonda nella notte dei tempi, ma è talmente buffo e adorabile da suscitare ancora tutta la nostra simpatia. Per questo è bene salutare le festività natalizie (e gli eccessi gastronomici), che si concludono proprio il 6 gennaio, con un ultimo peccato di gola, gustando i buoni dolcetti che la Befana avrà depositato nella calza dei più piccini. Di solito, tra caramelle e cioccolati, non può mancare un bel pezzo di carbone, perché anche il bimbo più buono e ubbidiente, qualche marachella la combina sempre… Ecco la ricetta, davvero semplicissima, per preparare in casa il carbone di zucchero, vediamo cosa ci serve.
Ingredienti:

  • 1 kg di zucchero semolato
  • 1 albume d’uovo
  • Colorante per alimenti nero
  • 300 ml d’acqua
Preparazione:
Mettete l’acqua e 300 g di zucchero in una pentola e portate a bollore. Fate cuocere fino a che il composto non cominci la sua trasformazione in caramello. Aggiungente il colorante e proseguite la cottura. Nel frattempo, montate a neve ben ferma l’albume d’uovo e frullate nel mixer il restante zucchero in modo che diventi “a velo”. Unite questi due ingredienti al caramello nero, spegnete il fuoco e allontanate la pentola in modo che il composto solidifichi all’aria quanto prima.

Non appena avrà assunto una consistenza bella dura e la sua golosa friabilità, tagliate il carbone in pezzi e confezionatelo come regalino da infilare nella calza. Se vi piace variare e creare del carbone dolce di colori diversi dal nero, potete utilizzare coloranti alimentari naturali alternativi, come il verde o il rosso. Infine, il vostro dolce di zucchero sarà ancora più delizioso se lo aromatizzerete con essenze come la liquirizia o il mandarino.
Categorie correlate:

Ricette




Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X