Chirurgia estetica "estrema"

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Chirurgia estetica "estrema"

20-01-2010 - scritto da Viviana Vischi

Quando la chirurgia estetica diventa estrema: fino a che punto è possibile spingersi?

La chirurgia estetica e l'illusione della perfezione

Lo spunto ci arriva da un libro, in vendita a partire dal 29 gennaio 2010, edito da Fazi. Si intitola “Tutta da rifare” ed è il primo romanzo di Giorgia Würth, già conduttrice tv, annunciatrice Rai, attrice ed ora scrittrice.

Il libro racconta la storia di Lorenzo e Sole, due ragazzini che insieme affrontano i momenti più importanti dell’adolescenza. Ma Sole è una ragazzina un po’ strana, che ha grande timore del giudizio altrui. Come regalo di maturità, ottiene dai genitori un seno nuovo. Inizia così una vita diversa per la ragazza che, trasferitasi a Milano, sogna di sfondare nel mondo dello spettacolo. Con una serie infinita di operazioni estetiche, avrà avvio la sua trasformazione: Sole si rifà il naso, le labbra, le orecchie, si sottopone a liposuzione, gluteoplastica, malaroplastica e mutando nel fisico cambia anche atteggiamento verso l’amico di sempre fino a perderlo di vista completamente. A distanza di tempo Lorenzo deciderà di ritrovarla: da qui il ricongiungimento tardivo con una Sole ormai irriconoscibile e la più terribile delle scoperte…

In questo romanzo spicca la voce della protagonista, che, nell’illusione della perfezione, non riesce ad accettarsi e vivere per quello che è portando alle estreme conseguenze l’incapacità di amare e di amarsi.

Approfittiamo della storia di Sole per chiedervi: qual è il vostro rapporto con la chirurgia estetica? Siete favorevoli o no? Fino a che punto pensate che ci si possa spingere?


Nel video, il booktrailer del libro “Tutta da rifare”, firmato da Fausto Brizzi

A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X