ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Pianeta famiglia > Vita in famiglia: genitori, figli e non solo > Il consumo della soia

Like Tree20Likes

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #25 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:32 PM
L'avatar di lybra
ForumSalute - Expert
Riparto da me...
 
Località: Milano
lybra
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 2.701


Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da Leamiele Visualizza Messaggio
Grazie Sha per la condivisione,
in effetti ho letto anch'io molti pareri discordanti a riguardo.

Non avendo gli strumenti per decidere da sola se le cose che leggo sono fondate o no, nel dubbio , io alterno soia, mandorle e riso.

Anche se il latte di riso mi fa un po' ....


Quali altri tipi di latte mi consigli? Di nocciole non l'ho mai trovato.
Io l'unico latte di riso che riesco a bere e mi piace tantissimo è quello della Rice&Rice, c'è anche con l'aggiunta di cioccolato, mandorla. Invece tempo fa avevo provato uno del supermercato ma era proprio acqua bianchiccia senza alcun sapore. Io di solito prendo quello naturale e aggiungo un cucchiaino di cacao amaro....la mattina a colazione è una delizia per me!!!

Leamiele likes this.
__________________
...son troppi i colori del mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

Osteoporosi: sei a rischio frattura?

Basso, medio o alto: qual è il tuo rischio di frattura da fragilità ossea? Se hai oltre 40 anni, compila un facile test di autodiagnosi online.

Il DeFRA79 Test è lo strumento ufficialmente riconosciuto dalla comunità medica, che con 4 semplici domande misura la tua propensione all'osteoporosi e ad eventuali fratture nei prossimi 10 anni.

Prevenire l’osteoporosi si può e si deve.

Ottieni una valutazione del tuo potenziale rischio di frattura e alcune preziose raccomandazioni per ossa in salute.

  #26 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:37 PM
L'avatar di Alessia Va
Moderatrice Psicologia & Psicoterapie
Il mio corpo è più del mio corpo. Io non ho un corpo, io
sono un corpo. Emmanuel Mounier
 
Località: Lombardia
Alessia Va
 
Nel forum da: Sep 2010
Messaggi: 11.717
Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da adria67 Visualizza Messaggio
io a periodi ho acidità....ma le arance non me la provocano....
Allora mangiale tranquilla. Se te l'avessero provocata ti saresti accorta, te l'assicuro

Comunque il discorso della arance poi è interessante (scusate l'OT... magari mi fermo qui...non vorrei portare troppo fuori tema la discussione) perché ci vengono tanto pubblicizzate come fonte primaria di vitamina C mentre non sono nemmeno i frutti che ne hanno di più.
La rosa canina è quella che ha più vitamina C in assoluto.
I ribes ne hanno moltissima.
Poi abbiamo i kiwi.
Anche tra gli ortaggi abbiamo dei buoni rappresentanti.
Pensate che le arance hanno meno vitamina C delle brassicacee (cavolini di bruxelles, cavofiori e broccoletti...ad esempio).

__________________
"Non bisogna vergognarsi di avere paura. L'uomo completamente privo di paura cessa di essere uomo. Il coraggio conseguito senza vincere la paura non è coraggio."

Sono una biologa nutrizionista che studia psicologia....
Rispondi Con Citazione
  #27 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:48 PM
L'avatar di Alessia Va
Moderatrice Psicologia & Psicoterapie
Il mio corpo è più del mio corpo. Io non ho un corpo, io
sono un corpo. Emmanuel Mounier
 
Località: Lombardia
Alessia Va
 
Nel forum da: Sep 2010
Messaggi: 11.717
Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da adria67 Visualizza Messaggio
tra l'altro, scusa sha...ancora questa e poi non vado più ot, quando ho letto il tuo post alessia, avevo appena finito di leggere questo http://www.forumsalute.it/community/...e_belli_1.html

...ecco per esempio ora mi brucia lo stomaco...ma fino a 10 minuti fa stavo benissimo....
Si.
un ultima precisazione, poi vado.
Il cancro allo stomaco può nascere dall'evoluzione di alterazioni della mucosa grastrica. Non è detto che le alterazioni della mucosa si trasformino sempre in lesioni cancerose, ma può essere una strada.
In soggetti predisposti a gastriti e reflussi ci sono alimenti che portano alterazione della mucosa gastrica.
In genere i cibi acidi o comunque che acidificano i succhi gastrici che poi infiammano e corrodono la mucosa.
Gli agrumi sono un buon esempio.

Se si soffre di disturbi allo stomaco occorre stare attenti al loro consumo. Non eccedere.

Questo non vuol dire che vanno necessariamente evitati ed eliminati.
Occorre, come si diceva, studiare il caso singolo.

Io, per esempio, riesco a tollerare bene il limone (con il quale condisco le mie verdure, sempre) e il pompelmo.
L'arancia, i mandarini e le clementine mi danno bruciori di stomaco e reflusso.
Dunque cerco di evitarli.
Per evitare di infiammare lo stomaco.

L'articolo sulle arance è interessante ma manca di alcune informazioni...questo però per forza di cose, essendo un articolo molto condensato, non può entrare nei dettagli dei vari casi e delle storie singole.

Buona serata.

__________________
"Non bisogna vergognarsi di avere paura. L'uomo completamente privo di paura cessa di essere uomo. Il coraggio conseguito senza vincere la paura non è coraggio."

Sono una biologa nutrizionista che studia psicologia....
Rispondi Con Citazione
  #28 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:49 PM
L'avatar di Sha
Sha Sha è offline
ForumSalute - Expert
 
Sha
 
Nel forum da: Mar 2006
Messaggi: 4.287
Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da Alessia Va Visualizza Messaggio
Allora mangiale tranquilla. Se te l'avessero provocata ti saresti accorta, te l'assicuro

Comunque il discorso della arance poi è interessante (scusate l'OT... magari mi fermo qui...non vorrei portare troppo fuori tema la discussione) perché ci vengono tanto pubblicizzate come fonte primaria di vitamina C mentre non sono nemmeno i frutti che ne hanno di più.
La rosa canina è quella che ha più vitamina C in assoluto.
I ribes ne hanno moltissima.
Poi abbiamo i kiwi.
Anche tra gli ortaggi abbiamo dei buoni rappresentanti.
Pensate che le arance hanno meno vitamina C delle brassicacee (cavolini di bruxelles, cavofiori e broccoletti...ad esempio).
Per me puoi continuare benissimo, si parla di benessere quindi non pare un ot, anche io sapevo dei kiwi, le arance a me non danno reflusso , ma mi disturbano soprattutto a stomaco vuoto, non riuscirei mai a farmi una spremuta la mattina appena sveglia, mi brucia lo stomaco al solo pensiero, pero' ho preso l' abitudine di bere un bicchiere di acqua tiepida con succo di mezzo limone prima di fare colazione e quello, almeno per ora, non mi disturba.....

Rispondi Con Citazione
  #29 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:52 PM
L'avatar di Caipiroska
ForumSalute - Senior
Nulla accade per caso.
 
Caipiroska
 
Nel forum da: Sep 2009
Messaggi: 1.401
Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da Alessia Va Visualizza Messaggio
Adria,
avete problemi di stomaco, di solito? Acidità, grastrite, reflusso?
Se la risposta è no, allora vai avanti tranquilla con le arance.
Come dicevo, riportando IL MIO esempio come caso singolo, per sottolineare proprio non siamo tutti uguali.
Le arance possono dare problemi in soggetti predisposti.
Agli altri no.

Ad ogni modo io sono dello stesso parere di Avamposta: la colazione, come tutti i pasti della giornata, andrebbe variata il più possibile.
Tanto per farti un esempio, io non faccio mai la stessa colazione ma vario ogni giorno.
O comunque la faccio (e la consiglio) a rotazione:
lunedi una colazione
martedi un'altra
mercoledi un'altra
e poi magari si ricomincia con la stessa del lunedi...e cosi via...

Impariamo anche ad ascolarci e cosi come quando apriamo gli occhi ci rendiamo conto se abbiamo qualche dolorino qua e la, o ci scappa la pipì o abbiamo caldo e freddo, sentiamo cosa ci andrebbe in quel momento di mangiare.

Questo implica tenere una dispensa ben fornita, ma basta organizzarsi con la spesa e ci si riesce.

Oddio ho scritto un poema.

Pardon.

Scusate se mi intrometto (non so neanche che gusto abbia il latte di soia ma vi leggevo)

Perchè variare la colazione? Io per esempio al mattino mangio sempre pane per evitare i cali di glicemia, solo con quello sto sù. Se mangio biscotti o brioches poi ho appunto i cali di energia. Per cui pane e marmellata, sempre. Io cambieri volentieri ma..con cosa? Inoltre per lo stesso motivo bevo sempre un pò di latte, se prendo il thè dopo mezz'ora ho fame. Insomma io non riesco a variare tanto la colazione, proprio per una questione di bisogno.

Rispondi Con Citazione
  #30 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:53 PM
L'avatar di adria67
ForumSalute - Veterano
 
adria67
 
Nel forum da: Nov 2006
Messaggi: 5.706


Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

ok grazie!

è che sai...fino a un po' di tempo fa x me la colazione era caffelatte e biscotti.
poi... il latte fa male.....il caffè fa peggio.....w la frutta....abbasso tutto il resto....mi sono messa a bere la spremuta pensando di fare bene e devo dire che comunque sono stata bene. temevo l'acidità invece spesso dopo il caffelatte mi veniva....invece con le arance no, o per lo meno....meno che con i biscotti quindi pensavo di fare bene....

comunque parlandone con l'omeopata, lui è convinto che la mia acidità sia di origine...indovina? nervosa!!!!

per il resto lo so che ci sono fonti maggiori di vit. c.... delle arance

__________________
LA VERITA' E SOPRAVVALUTATA...
Rispondi Con Citazione
  #31 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:55 PM
L'avatar di Sha
Sha Sha è offline
ForumSalute - Expert
 
Sha
 
Nel forum da: Mar 2006
Messaggi: 4.287
Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da lybra Visualizza Messaggio
Io l'unico latte di riso che riesco a bere e mi piace tantissimo è quello della Rice&Rice, c'è anche con l'aggiunta di cioccolato, mandorla. Invece tempo fa avevo provato uno del supermercato ma era proprio acqua bianchiccia senza alcun sapore. Io di solito prendo quello naturale e aggiungo un cucchiaino di cacao amaro....la mattina a colazione è una delizia per me!!!
Non me lo dire, adesso e' un periodo in cui ho la fissazione col cacao, l' ho trovato crudo in polvere, ho anche preso il burro di cacao,tra qualche giorno (voglio vedere che non si ripresenti la candida...) faro' dei cioccolatini con le bambine, la base e' burro di cacao 2 tazze, cacao in polvere una tazza, 2/3 cucchiai di miele, un pizzico di sale , a questa base si possono aggiungere a piacere, estratto di vaniglia, spezie (cannella, cardamomo etc) oppure le bacche di goji per fare delle barrette nutrienti, o ancora delle noci e nocciole per fare dei truffles, magari ricoperti di cocco in polvere, mamma che fame, meglio se vado a letto.....

Rispondi Con Citazione
  #32 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 17:59 PM
L'avatar di Sha
Sha Sha è offline
ForumSalute - Expert
 
Sha
 
Nel forum da: Mar 2006
Messaggi: 4.287
Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da Caipiroska Visualizza Messaggio
Scusate se mi intrometto (non so neanche che gusto abbia il latte di soia ma vi leggevo)

Perchè variare la colazione? Io per esempio al mattino mangio sempre pane per evitare i cali di glicemia, solo con quello sto sù. Se mangio biscotti o brioches poi ho appunto i cali di energia. Per cui pane e marmellata, sempre. Io cambieri volentieri ma..con cosa? Inoltre per lo stesso motivo bevo sempre un pò di latte, se prendo il thè dopo mezz'ora ho fame. Insomma io non riesco a variare tanto la colazione, proprio per una questione di bisogno.
Adesso e' quasi l' una di notte devo costringermi ad andare a letto, pero' domani torno e ti metto le colazioni che mi ha consigliato, piu' altre che io faccio ogni tanto.
Variare fa bene alla salute e anche all' umore, e' un modo di cominciare bene la giornata, di prendersi cura di se stessi e di onorare il corpo e il cibo, non devi solo pensare di riempire un buco nello stomaco, ma magari cercare di trovare alimenti che ti diano energia, forza, buon umore, buona salute......
Domani torno promesso, con delle idee e ricette

Rispondi Con Citazione
  #33 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 18:00 PM
L'avatar di adria67
ForumSalute - Veterano
 
adria67
 
Nel forum da: Nov 2006
Messaggi: 5.706


Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

stavo per chiederti che ore sono da te!!!

buonanotte!!!

__________________
LA VERITA' E SOPRAVVALUTATA...
Rispondi Con Citazione
  #34 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 18:02 PM
L'avatar di Sha
Sha Sha è offline
ForumSalute - Expert
 
Sha
 
Nel forum da: Mar 2006
Messaggi: 4.287
Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da adria67 Visualizza Messaggio
stavo per chiederti che ore sono da te!!!

buonanotte!!!
Adesso e' l' una mamma che tardi vado a domani......

adria67 likes this.
Rispondi Con Citazione
  #35 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 18:05 PM
L'avatar di lybra
ForumSalute - Expert
Riparto da me...
 
Località: Milano
lybra
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 2.701


Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da Caipiroska Visualizza Messaggio
Scusate se mi intrometto (non so neanche che gusto abbia il latte di soia ma vi leggevo)

Perchè variare la colazione? Io per esempio al mattino mangio sempre pane per evitare i cali di glicemia, solo con quello sto sù. Se mangio biscotti o brioches poi ho appunto i cali di energia. Per cui pane e marmellata, sempre. Io cambieri volentieri ma..con cosa? Inoltre per lo stesso motivo bevo sempre un pò di latte, se prendo il thè dopo mezz'ora ho fame. Insomma io non riesco a variare tanto la colazione, proprio per una questione di bisogno.
Io non cambio proprio tutti i giorni anche perchè se apro una confezione di latte di soia o altro mi dura quasi una settimana però vario così: un giorno mangio una tazza di cereali (riso, miglio, quinoa), il giorno dopo mangio una fetta di torta, quello dopo ancora mangio le gallette di riso con marmellata o miele, poi in inverno aggiungo sempre delle noci, mandorle o arachidi e un bicchiere di succo di mela o mirtillo. Ogni tanto prendo il the verde.

Alessia Va likes this.
__________________
...son troppi i colori del mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...
Rispondi Con Citazione
  #36 (permalink)  
Vecchio 28-01-2013, 18:07 PM
L'avatar di lybra
ForumSalute - Expert
Riparto da me...
 
Località: Milano
lybra
 
Nel forum da: Aug 2005
Messaggi: 2.701


Predefinito Riferimento: Il consumo della soia

Citazione:
Originariamente Inviato da Sha Visualizza Messaggio
Non me lo dire, adesso e' un periodo in cui ho la fissazione col cacao, l' ho trovato crudo in polvere, ho anche preso il burro di cacao,tra qualche giorno (voglio vedere che non si ripresenti la candida...) faro' dei cioccolatini con le bambine, la base e' burro di cacao 2 tazze, cacao in polvere una tazza, 2/3 cucchiai di miele, un pizzico di sale , a questa base si possono aggiungere a piacere, estratto di vaniglia, spezie (cannella, cardamomo etc) oppure le bacche di goji per fare delle barrette nutrienti, o ancora delle noci e nocciole per fare dei truffles, magari ricoperti di cocco in polvere, mamma che fame, meglio se vado a letto.....
Eh no eh!!!! Mi vuoi far del male vero??? Qui urge la ricetta!!!

__________________
...son troppi i colori del mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...
Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 18:02 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X