Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > Protesi ortopediche > protesi d'anca aeroporto
Segna Forum Come Letti

   

protesi d'anca aeroporto

prustrucino
 

salve a tutti. la scorsa estate all'Humanitas di Rozzano sono stato operato e mi hanno inserito due protesi alle anche. Sto benissimo e grazie alla rieducazione fatta in modo puntiglioso posso dire di avere una vita normale. Ho solo un problema. Viaggio molto e agli aeroporti suono sempre al passaggio sotto i metal detector. Pensavo di procurarmi una certificazione, magari in inglese che certifichi la presenza delle protesi. Qualcuno sa dirmi dove e a chi posso chiederla? Qualcuno ne ha già un fac simile?
Grazie a tutti.
Stefano

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Alessandro Calistri
pape63 ha colto perfettamente il problema.
Le protesi suonano al metal-detector, sia esso della banca, di un negozio, dell'aeroporto.
Noi all' ANCA-Clinic rilasciamo un tesserino identificativo (nome, data di nascita, data intervento, foto, tipo di protesi, scritto in doppia lingua )plastificato che non ha un valore di documento.quindi comunque se l'addetto lo ritiene necessario eseguirà una perquisizione .
L'importante di avere con se i dati riguardanti il tipo di impianto è per lo più legato al fatto che se mai fosse necessario procedere di urgenza sull'impianto o in un qualsiasi altro distretto anatomico magari in un'altra nazione o regione è bene mettere in condizione il personale medico di conoscere esattamente cosa si ha impiantato nel proprio corpo .
Saluti
__________________
Dr. Alessandro Calistri
ANCA Clinic, Roma
www.ancaclinic.it
Leggi altri commenti
fm966
 

ciao, a me le certificazioni di ogni parte della protesi le hanno date al momento della dimissione in ospedale, sono molto importanti; per cui deduco che nella tua cartella clinica ci siano. Prova a farne richiesta scritta.
Ciao

Innerten
 

Fai la fotocopia della pagina della cartella clinica dove ci sono i "seriali" della protesi io faccio sempre cosi'

Ciao
Valerio

pape63
 

Comunque, anche in presenza di protesi, ti fanno passare attraverso il metal detector.
Potresti essere un terrorista protesizzato...
A Londra 20 giorni fa, nonostante avessi informato prima che avevo una protesi ed avessi con me la cartella clinica, mi hanno fatto passare lo stesso dal metal detector, che ha suonato come sempre, e mi hanno perquisito accuratamente dopo...

Innerten
 

Comunque si suona solo nei metal detector degli aereporti non preoccupatevi per banche e negozi

Ciao
Valerio

prustrucino
 

grazie a tutti. ho guardato nella cartella clinica. non c'è nulla fatta eccezione per una scheda rilevazione dispositivi medici "impiantabili". una specie di foglio dove hanno incollato le etichette dei prodotti implantati. Mi porterò quello e una stampa su carta delle radiografie che ho su cd.... prevedo comunque numerose perquisizioni visto che dovrò andare negli usa. grazie!
Stefano

pape63
 

Confermo ciò che dice Innerten, la mia BHR suona solo negli aereoporti (ma non elemosina...); in banca e nei negozi nessun problema.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 14:21 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X