Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > Protesi ortopediche > Qual'è il miglior centro di chirurgia protesica in Italia?
Segna Forum Come Letti

   

Qual'è il miglior centro di chirurgia protesica in Italia?

cirnieco
 

In Italia credo, che abbiamo un buon livello di chirurgia protesica, tuttavia dalle pagine e siti dei vari specialisti e/o ospedali sembra che tutti sono eccellenti e che + o - fanno le stesse cose.
Credo che in questo settore conti molto l'esperienza e il supporto tecnico scientifico.
Io ho 45 anni e causa trauma inveterato debbo fare protesi al ginocchio, attualmente cammino in modo accettabile tuttavia non posso correre o praticare sport neanche leggeri, ho paura che con la protesi finisco dalla padella alla brace.
Tutti gli ortopedici che ho consultato, posso dividerli in 2 categorie: Interventisti o Attendisti.
Interventisti, "lei risolverebbe i suoi problemi con la protesi totale...."
Attendisti, "nessuna garanzia..."
A chi credere?
Sono stato all'IOR di BO, ora vorrei provare con Milano anche se ho l'imbarazzo della scelta.

MIGLIOR COMMENTO
nicolettaerre
Citazione:
Originariamente Inviato da cirnieco Visualizza Messaggio
In Italia credo, che abbiamo un buon livello di chirurgia protesica, tuttavia dalle pagine e siti dei vari specialisti e/o ospedali sembra che tutti sono eccellenti e che + o - fanno le stesse cose.
Credo che in questo settore conti molto l'esperienza e il supporto tecnico scientifico.
Io ho 45 anni e causa trauma inveterato debbo fare protesi al ginocchio, attualmente cammino in modo accettabile tuttavia non posso correre o praticare sport neanche leggeri, ho paura che con la protesi finisco dalla padella alla brace.
Tutti gli ortopedici che ho consultato, posso dividerli in 2 categorie: Interventisti o Attendisti.
Interventisti, "lei risolverebbe i suoi problemi con la protesi totale...."
Attendisti, "nessuna garanzia..."
A chi credere?
Sono stato all'IOR di BO, ora vorrei provare con Milano anche se ho l'imbarazzo della scelta.
Prova all'Humanitas di Rozzano: sono ottimi interventisti, e mai se non c'è ragione.
__________________
Artroprotesi totale anca destra impiantata all'Humanitas il 30 giugno 2011 dal dott. Traverso.
Leggi altri commenti
Innerten
 

Per il ginocchio andrei dal Dott. Camera al Santa Corona di Pietra Ligure

Ciao
Valerio

mareba
 

Ciao Cirnieco, a Milano per le ginocchia c'è Francesco Traverso all'Humanitas. Io ne ho visto un paio fatti da lui, e funzionano benissimo, ma gente competente dice di lui che con le ginocchia fa dei capolavori!

dany2010
 

Citazione:
Originariamente Inviato da cirnieco Visualizza Messaggio
In Italia credo, che abbiamo un buon livello di chirurgia protesica, tuttavia dalle pagine e siti dei vari specialisti e/o ospedali sembra che tutti sono eccellenti e che + o - fanno le stesse cose.
Credo che in questo settore conti molto l'esperienza e il supporto tecnico scientifico.
Io ho 45 anni e causa trauma inveterato debbo fare protesi al ginocchio, attualmente cammino in modo accettabile tuttavia non posso correre o praticare sport neanche leggeri, ho paura che con la protesi finisco dalla padella alla brace.
Tutti gli ortopedici che ho consultato, posso dividerli in 2 categorie: Interventisti o Attendisti.
Interventisti, "lei risolverebbe i suoi problemi con la protesi totale...."
Attendisti, "nessuna garanzia..."
A chi credere?
Sono stato all'IOR di BO, ora vorrei provare con Milano anche se ho l'imbarazzo della scelta.
Ciao sono dany nn sò se hai sentito parlare anke del nuovo centro di eccellenza sostituzioni articolari toscana C.E.S.A.T.ad alta copertura infettiva aperto nel 2009 a Fucecchio coordinato dal prof Marcucci dove io mi sono operata il 4 novembre con intervento mininvasivo di protesi d'anca. Fanno anche le ginocchia, potresti informarti io mi sono trovata benissimo ed il recupero x qnt riguarda le anke è più veloce proprio x la tecnica innovativa usata e forse anke x le ginocchia hanno qst tecnica. In bocca al lupo

cirnieco
 

Ciao Mareba,
che tipo di lavori hai visto, e soprattutto l'età dei pazienti?

Delfino81
 

Citazione:
Originariamente Inviato da cirnieco Visualizza Messaggio
In Italia credo, che abbiamo un buon livello di chirurgia protesica, tuttavia dalle pagine e siti dei vari specialisti e/o ospedali sembra che tutti sono eccellenti e che + o - fanno le stesse cose.
Credo che in questo settore conti molto l'esperienza e il supporto tecnico scientifico.
Io ho 45 anni e causa trauma inveterato debbo fare protesi al ginocchio, attualmente cammino in modo accettabile tuttavia non posso correre o praticare sport neanche leggeri, ho paura che con la protesi finisco dalla padella alla brace.
Tutti gli ortopedici che ho consultato, posso dividerli in 2 categorie: Interventisti o Attendisti.
Interventisti, "lei risolverebbe i suoi problemi con la protesi totale...."
Attendisti, "nessuna garanzia..."
A chi credere?
Sono stato all'IOR di BO, ora vorrei provare con Milano anche se ho l'imbarazzo della scelta.
io nn sono ortopedico ovviamente, ma "a naso" direi di essere attendista....c'è chi dice che con la protesi non si riesce proprio a fare sport e se riesci a camminare decentemente, vuol dire che non stai proprio cosi messo male secondo me!

per i centri non posso che riferire quanto altri hanno gia fatto....un altro che posso linkarti è quello di Pdova dell'equipe del dott NArdacchione, dove c'è la chirurgia protesica robotica

AZ Salute - Protesi del ginocchio, arriva in Italia il chirurgo-robot

http://corrieredelveneto.corriere.it...77729031.shtml


ah posto anche un link se a qualcuno puo risultare interessante!


bisogna vedere solo se ci sarà da crederci o no

Anca e ginocchio: protesi “eterne” con materiali di Shuttle e Formula 1

cirnieco
 

Rimane la sintomatologia dolorosa e la forte limitazione funzionale.
Alcuni dr. mi dicono: Meglio l'uovo oggi che la gallina domani.
Altri dr. mi dicono: Meglio un giorno da leoni che cento da pecora.
Se avessi maggiori certezze opterei per la seconda possibilità, ma nessuno scommette...

effexeffex
 

Con protesi d'anca fanno tutto e di piu'..ho amici,sui 50 anni,che praticano sport estremi ad alto livello..per il ginocchio temo che non sia la stessa cosa!

biba70
 

Risposta tardiva, mi rendo conto.
Se non avevi limitazioni funzionali prima dell'intervento, con una protesi all'anca puoi fare assolutamente tutto e cammini bene.
Altra cosa è poi, per pura prudenza, evitare situazioni che potrebbero mettere in "parziale pericolo" la protesi ; mi riferisco soprattutto a sport tipo lo sci. Ma come dicevo prima, per pura prudenza.
Personalmente sono stata visitata da un paio di ortopedici che mi proposero di aspettare vista la mia giovane età, finchè Grappiolo vedendomi mi sottolineò pro e contro di una eventuale operazione. Stesse domende che giro ad ogni possibile operato: quanto soffri? quanta limitazione funzionale vivi quotidianamente? Sei disposto a soffrire per altri tot anni pur di non essere operato/a? etc etc... Personalmente ero arrivata ad un punto che assumevo morfina per lenire il dolore. Se questa è vita...

istanbul
 

qualcuno mi sa dire se il Dr. Traverso fa studio anche il Liguria oltre che presso l'Humanitas?
Avrei bisogno di una visita per problemi di anca

grazie

Laurentius
 

Non sapre, mi spiace.... Risolto?

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 14:04 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X