Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > Protesi ortopediche > Protesi totale o parziale? Pareri medici in conflitto!
Segna Forum Come Letti

   

Protesi totale o parziale? Pareri medici in conflitto!

marcumb
 

Salve a tutti, vi scrivo per conto di mia madre.

Lei ha 78 anni, è alta 1,64 e pesa 85kg. Ha una vita dinamica, balla 2 ore a settimana, 1 ora di ginnastica per la terza età 3 volte a settimana, 30 minuti di ciclette al giorno.

Ecco la diagnosi dell'ultima radiografia:

"L'esame radiologico di destra e sinistra, sotto carico, mostra segni di gonartrosi tricompartimentale bilateralmente con osteofitosi marginale e riduzione in ampiezza dell'interlinea articolare femoro tibiale mediale da ambo i lati, in particolare a sinistra. Condizione di varismo bilaterale con angolo femoro tibiale di 1° circa a destra e di 2,5° circa a sinistra. Calcificazioni meniscali a destra e del menisco laterale a sinistra. Osteopenia diffusa."

Con questa diagnosi ci siamo presentati a tre medici differenti che ci hanno prospettato tre scenari totalmente differenti:
- dottore 1) fare protesi totale ad entrambi le ginocchia, contemporaneamente
- dottore 2) fare protesi parziale ginocchio sinistro
- dottore 3) fare protesi totale ginocchio sinistro

Siccome tutti e tre i dottori si sono pronunciati in maniera abbastanza sicura, siamo discretamente confusi sul da farsi.

Cosa ne pensate voi?

Grazie di qualsiasi suggerimento.

MIGLIOR COMMENTO
marcumb
niente?
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 00:36 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X