Forum | ForumSalute.it

Forum | ForumSalute.it (https://www.forumsalute.it/community/)
-   Protesi ortopediche (https://www.forumsalute.it/community/forum_114_protesi_ortopediche_1.html)
-   -   Protesi d'anca bilaterale unico intervento (https://www.forumsalute.it/community/forum_114_protesi_ortopediche/thrd_91690_protesi_danca_bilaterale_unico_intervento_0.html)

Innerten 14-04-2009 11:08 AM

Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Prima di tutto bentrovati a tutti, a meta' di marzo ho avuto la notiziona che dovro' operarmi per mettermi due belle protesi ad entrambe le anche a causa di una Displasia congenita bilaterale che non ho mai saputo di avere e che non mi ha mai dato nessun problema(ho 39 anni) fino a gennaio di quest'anno dove sono iniziati dolorini all'inguine sx poi al gluteo sx e pochissimo quasi nulla a dx (che dalle lastre e' piu' conciata)a distanza di tre mesi a sx il dolore e' piu' forte ed a volte zoppico un po' mentre a dx ancora poco quasi nulla.

Mi sono recato all'Ospedale Galeazzi di Milano ma non sono rimasto soddisfatto della visita e grazie al forum ho scoperto il nome di Grappiolo ed il 6 di maggio andro' in visita da lui all' Humanitas.

Ho letto in giro e ho disturbato in MP alcuni "colleghi" gentilissimi di forum perche' mi sembra che ultimamente si consiglino sempre piu' interventi simultanei su entrambe le anche e visto che ho avuto riscontri positivi da persone che l'hanno sostenuta mi piacerebbe avere una opinione allargata sui pro (evidenti) e sui contro

Grazie a tutti in anticipo per il contributo che mi aiutera' nella scelta.

Saluti

indaco2000 14-04-2009 12:27 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
ciao Innerten non è che volevi inserire il tuo post in "Protesi all'anca sono terrorizzata" http://www.forumsalute.it/forum/topi...whichpage=2565

Innerten 14-04-2009 12:46 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Citazione:

Citazione: Messaggio inserito da gingi55

ciao Innerten non è che volevi inserire il tuo post in "Protesi all'anca sono terrorizzata" http://www.forumsalute.it/forum/topi...whichpage=2565

Gingi sinceramente non ho postato li' perche' non volevo affogarlo in un post di 2.600 pagine (molto interessante peraltro), magari passava inosservato ma se i mod vogliono spostare per mtoivi di regolamento non ci sono problemi per me.

saluti

Dr. Alessandro Calistri 14-04-2009 13:17 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Cara Innerten,
l'intervento simultaneo bilaterale alle anche deve avere un indicazione precisa.Cioè deve esserci la condizione clinica per decidere di effettuare un intervento bilat nella stessa seduta.Noi nel nostro centro eseguiamo questo tipo di intervento routinariamente con ottimi risultati.L'intervento da sconsigliato fino alcuni anni fa ,ad oggi è supportato da letteratura valida che ritiene questa procedura sicura e conveniente.Credo che appurata l'indicazione chirurgica e la necessità di eseguirlo nella stessa seduta,possa essere una valida alternativa all'intervento in due sedute.
Saluti

dr.Alessandro Calistri
ANCA Clinic,Roma
www.ancaclinic.it

indaco2000 14-04-2009 13:28 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
tranquillo innerten, le 2600 pagine sono proprio il racconto di noi protesizzati da 4 anni a questa parte.
Te lo avevo suggerito perchè da come hai scritto il tuo post sembrava che stessi parlando con noi.
E se hai bisogno di suggerimenti è più facile averli lì, e il post non si perde di certo.
Siamo in tanti a rispondere durante la giornata e in tanti ad aver avuto le stesse esperienze.

Comunque vedo che sei deciso ad operarti, anche se da quanto descrivi non mi sembri ancora arrivato alla frutta.
Di solito ci si opera quando i dolori e la camminata è oramai diventa impossibile.
Anch'io sono nata con displasia bilaterale (lussazione congenita bilaterale).

Concordo con quello che ti ha scritto il Dr. Calistri.
Sul forum protesi alle anche c'è stata qualche persona che ha avuto l'intervento simultaneo, ma aveva un'indicazione chirurgica specifica.

Innerten 14-04-2009 13:35 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Citazione:

Citazione: Messaggio inserito da dr.calistri

Cara Innerten,
l'intervento simultaneo bilaterale alle anche deve avere un indicazione precisa.Cioè deve esserci la condizione clinica per decidere di effettuare un intervento bilat nella stessa seduta.Noi nel nostro centro eseguiamo questo tipo di intervento routinariamente con ottimi risultati.L'intervento da sconsigliato fino alcuni anni fa ,ad oggi è supportato da letteratura valida che ritiene questa procedura sicura e conveniente.Credo che appurata l'indicazione chirurgica e la necessità di eseguirlo nella stessa seduta,possa essere una valida alternativa all'intervento in due sedute.
Saluti
Grazie Doc. per il contributo, mi sfugge pero' una cosa, quando parla di indicazione precisa intende che fermo restando la buona condizione clinica del paziente devono esserci ragioni precise per farla?.

Io ad esempio lo farei oltre che per problemi di assenze dal lavoro anche perche' ho l'anca sx (la meno danneggiata) molto piu' dolorante della dx(che dall RX e molto piu' danneggiata) ma che non mi fa' praticamente male, la mia paura e' che caricando la dx durante la riabilitazione mi troverei magari a doverla fare dopo 3-4 mesi e per me sarebbe un po' un caos

Grazie mille
Saluti

PS: Sono un maschietto :)

Innerten 14-04-2009 13:43 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Citazione:

Citazione: Messaggio inserito da gingi55

tranquillo innerten, le 2600 pagine sono proprio il racconto di noi protesizzati da 4 anni a questa parte.
Te lo avevo suggerito perchè da come hai scritto il tuo post sembrava che stessi parlando con noi.
E se hai bisogno di suggerimenti è più facile averli lì, e il post non si perde di certo.
Siamo in tanti a rispondere durante la giornata e in tanti ad aver avuto le stesse esperienze.

Comunque vedo che sei deciso ad operarti, anche se da quanto descrivi non mi sembri ancora arrivato alla frutta.
Di solito ci si opera quando i dolori e la camminata è oramai diventa impossibile.
Anch'io sono nata con displasia bilaterale.

Concordo con quello che ti ha scritto il Dr. Calistri.
Sul forum protesi alle anche c'è stata qualche persona che ha avuto l'intervento simultaneo, ma aveva un'indicazione chirurgica specifica.
Grazie Gingi per ora non sono messo proprio male male ma il dolore non accenna a diminuire anche a seguito di una cura di antinfiammatori per 15gg. che mi ha dato il primo ortopedico che mi ha visitato.
Sto anche facendo Tecarterapia ma alla mia eta' con due bimbi di 9 e 4 anni non voglio privarmi di una gita o di una passeggiata con loro perche' dopo mezz'ora mi fa' male la gamba allora meglio bionico che chiuso in casa o no?:):)

Poi se devo essere sincero all'inizio mi e' caduto il mondo addosso anche perche' io sono un fifone ipocondriaco e la mia paura di non tornare a posto oltre alla paura dell'intervento chirurgico in se' non mi faceva dormire, ma leggendovi mi sono tranquillizzato tantissimo e ora sono deciso a farlo al piu' presto .

PS: Cosa intendi per "indicazione chirurgica specifica"?.
Ciao

indaco2000 14-04-2009 14:36 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
entro nello specifico del mio caso.
La mia anca destra era veramente ridotta male, ma quella sinistra lo era ancora di più... l'ortopedico si chiedeva come facessi a non sentire dolore, a non aver male all'inguine (mai avuto all'inguine, i dolori e a volte crampi erano da tutt'altra parte)... niente insomma.
Le mie anche non sono state operate all'unisono. Primo perchè pur essendo disastrate entrambe, l'ortopedico non vedeva l'utilità di operarle contemporaneamente e secondo, il duplice intervento, allora non era mutuabile.
Nel Dic. 2005 mi sono decisa all'operazione nel giro di 15 giorni accettando un posto lasciato vacante da altra persona. Ho operato la gamba che mi faceva più male (oramai la cartilagine non esisteva più) ma era quella messa meglio. Dopo l'operazione sono stata subito bene e non ho avuto più nulla.
La sinistra, quella più conciata, ha retto tutta la riabilitazione che è proseguita per tanti mesi e a un anno dall'intervento, l'ortopedico mi disse che pur essendo peggiorata non era ancora matura, perchè non avevo dolore.
Anch'io temevo che si rompesse, che non reggesse, che mi desse problemi e invece nulla.
Sono stranamente arrivata alla seconda operazione nel nov. 2007, dopo due anni, con la gamba che si era accorciata di quasi 4 cm. e con poco dolore.
C'è gente invece che dopo la prima operazione, si opera dopo sei mesi (come parecchi nel forum) perchè ritorna a far fatica a camminare.
Ora sono contentissima, sto benissimo e non mi sembra neanche di avere due protesi.
Se posso darti un consiglio, tieniti in allenamento e cerca di irrobustire la parte con esercizi specifici o facendoci assegnare fisioterapia.
La tecarterapia è ottima per togliere l'infiammazione nei punti doloranti. L'ho fatta anch'io tra un'operazione e l'altra. Avevo male alla schiena a casa del bacino sbilanciato.

Sul forum "protesi alle anche" c'è stato un caso di doppia operazione alle protesi, in quanto la persona operata aveva problemi agli arti superiori per altra patologia. Non avrebbe potuto camminare con le stampelle appoggiandosi solo da una parte, e così per bilanciare il tutto è stato operato contemporaneamente ricevendo però protesi cementate.

Se vuoi leggere ulteriori informazioni e il mio iter post operatorio puoi cliccare sul foglietto giallo Popup firma.

Dr. Alessandro Calistri 14-04-2009 17:37 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
caro Inerten,
intendo che ci devono essere motivazioni per candidarsi ad un intervento bil simultaneo.La prima è la condizione clinica che indichi come conveniente per il paziente il trattamento in un tempo solo della patologia bilaterale.Ci sono anche evidentemente le esigenze del paziente.
Naturalmente il chirurgo che ti opererà saprà indicarti al meglio qualesia la cosa più giusta da fare nel tuo caso.
Saluti

dr.Alessandro Calistri
ANCA Clinic,Roma
www.ancaclinic.it

Innerten 15-04-2009 10:07 AM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Citazione:

Citazione: Messaggio inserito da dr.calistri

caro Inerten,
intendo che ci devono essere motivazioni per candidarsi ad un intervento bil simultaneo.La prima è la condizione clinica che indichi come conveniente per il paziente il trattamento in un tempo solo della patologia bilaterale.Ci sono anche evidentemente le esigenze del paziente.
Naturalmente il chirurgo che ti opererà saprà indicarti al meglio qualesia la cosa più giusta da fare nel tuo caso.
Saluti
OK Grazie
Saluti

ponpon 04-05-2009 22:49 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Citazione:

Citazione: Messaggio inserito da Innerten

Prima di tutto bentrovati a tutti, a meta' di marzo ho avuto la notiziona che dovro' operarmi per mettermi due belle protesi ad entrambe le anche a causa di una Displasia congenita bilaterale che non ho mai saputo di avere e che non mi ha mai dato nessun problema(ho 39 anni) fino a gennaio di quest'anno dove sono iniziati dolorini all'inguine sx poi al gluteo sx e pochissimo quasi nulla a dx (che dalle lastre e' piu' conciata)a distanza di tre mesi a sx il dolore e' piu' forte ed a volte zoppico un po' mentre a dx ancora poco quasi nulla.

Mi sono recato all'Ospedale Galeazzi di Milano ma non sono rimasto soddisfatto della visita e grazie al forum ho scoperto il nome di Grappiolo ed il 6 di maggio andro' in visita da lui all' Humanitas.

Ho letto in giro e ho disturbato in MP alcuni "colleghi" gentilissimi di forum perche' mi sembra che ultimamente si consiglino sempre piu' interventi simultanei su entrambe le anche e visto che ho avuto riscontri positivi da persone che l'hanno sostenuta mi piacerebbe avere una opinione allargata sui pro (evidenti) e sui contro

Grazie a tutti in anticipo per il contributo che mi aiutera' nella scelta.

Saluti

Dr. Alessandro Calistri 05-05-2009 22:04 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
manca il messagio..

dr.Alessandro Calistri
ANCA Clinic,Roma
www.ancaclinic.it

archidea 08-07-2009 14:34 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
arrivo tardi,vedo che l'ultimo messaggio è di maggio......ma mi sembra interessante aprire la discussione sull'intervento bilaterale di protesi d'anca xchè è un caso particolare ma sempre più frequente e interessa molte persone che magari si perdono nel post "protesi anca sono terrorizzata".
Personalmente l'ho fatto il 10 giugno con ottimi risultati e vorrei sottolineare che L'INTERVENTO DI PROTESI D'ANCA BILATERALE IN CONTEMPORANEA E' MUTUABILE!!(almeno io non ho sborsato 1 euro)!!
buona giornata

Innerten 09-07-2009 00:20 AM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
Stranamente a me Grappiolo ha sconsigliato per ora l'intervento nonostante abbia una displasia bilaterale con difetto di copertura dice che dalle lastre secondo lui tiro almeno 10 anni (io pero' ho un male cane e ormai camminare e' veramente un supplizio)mi ha consigliato nuoto ed esercizi ginnici (gli stessi che si fanno in riabilitazione)per rinforzare i pelvi trocanterici e verso fine anno se il dolore non passa ci risentiamo che ne pensate?

PS: Archi come va con la riabiltazione ?? ti ho mandato un paio di Messaggi ma mi vuoi rispondere[:(!][:(!]:D:D

Ciao

Dr. Alessandro Calistri 16-03-2011 22:12 PM

Riferimento: Protesi d'anca bilaterale unico intervento
 
L'intervento bilaterale simultaneo da ottimi risultati e spesso è necessario in pazienti in cui l'intervento monolaterale non potrebbe dare il massimo risultato poichè inficiato dall'altro lato artrosico.
Noi eseguiamo anco rivestimenti bilaterali, per chi dovesse essere interessato può cliccare qui di seguito su questo indirizzo:

Chirurgia: Debutta a Roma Protesi d'Anca Bilaterale Per Giovani Sportivi


Adesso sono le 13:58 PM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2