Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > HPV Virus del papilloma umano > Conizzazione per cin 3
Segna Forum Come Letti

   

Conizzazione per cin 3

dalia87
 

Ciao a tutte, sono nuova nel forum... Anch'io ho scoperto da poco dal Pap test di avere una lesione intraepiteliale di alto grado , il pap test di 3 anni fa era negativo...la biopsia ha dato esito cin 2 cin 3..e dire che sono terrorizzata è dire poco! la colposcopia ha rivelato un grado 01 , puntato regolare e mosaico regolare che non ho ben capito cosa significa..
ho fatto una Conizzazione l'11 Luglio , e sto aspettando ancora l'istologico sul cono... questa attesa mi sta facendo impazzire, ho tanta paura... ho 31 anni e una bimba di 5 ... c'è qualcuno che puo rincuorarmi? che ha risolto con la conizzazione ? che non ha avuto recidive?
io non so ancora che ceppo ho , me lo dovrebbero dire quando vado a prendere l'istologico sul cono... nel frattempo cosa posso prendere per alzare le difese immunitarie?

MIGLIOR COMMENTO
Minerva75
Citazione:
Originariamente Inviato da dalia87 Visualizza Messaggio
Ciao a tutte, sono nuova nel forum... Anch'io ho scoperto da poco dal Pap test di avere una lesione intraepiteliale di alto grado , il pap test di 3 anni fa era negativo...la biopsia ha dato esito cin 2 cin 3..e dire che sono terrorizzata è dire poco! la colposcopia ha rivelato un grado 01 , puntato regolare e mosaico regolare che non ho ben capito cosa significa..
ho fatto una Conizzazione l'11 Luglio , e sto aspettando ancora l'istologico sul cono... questa attesa mi sta facendo impazzire, ho tanta paura... ho 31 anni e una bimba di 5 ... c'è qualcuno che puo rincuorarmi? che ha risolto con la conizzazione ? che non ha avuto recidive?
io non so ancora che ceppo ho , me lo dovrebbero dire quando vado a prendere l'istologico sul cono... nel frattempo cosa posso prendere per alzare le difese immunitarie?
Ciao.
Inizio subito tranquillizzandoti perché, se ti controlli , non corri rischi a maggior ragione se il referto istologico confermerà l'indennità dei margini ( vuol dire che l'area malata è stata tolta tutta).
Se i margini non dovessero essere indenni, in base alla scelta terapeutica dello specialista, si può decidere se monitorare o pulire ulteriormente con il laser.
Ma questa è una decisione che spetta al medico dopo aver valutato il referto.
Il pap test non fa diagnosi,ma monitora ed ha una bassa affidabilità per quel che riguarda l'hpv.
Secondo me è sempre meglio fare pap test e colposcopia assieme.
Puntato regolare e mosaico regolare sono termini perfettamente compatibili con il quadro clinico.
Il puntato è una zona circoscritta che all'esame colposcopico appare caratterizzata da una minuscola punteggiatura rossa.
Il puntato regolare,secondo classificazione colposcopica, fa parte dell'ANZT G1 ( Zona di trasformazione anormale di grado 1).
Il mosaico, invece,si riferisce ad aree di epitelio più o meno regolare e più o meno vascolarizzate.
Può anche essere un fenomeno che si presenta durante un processo riparativo.
Stai serena e tienimi informata.
__________________
Le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano (R.G.Ingersoll)

Ricordo a tutti gli utenti e ai nuovi iscritti,prima di aprire una nuova discussione,di utilizzare la funzione "CERCA"
e di attenersi al Regolamento generale del Forum e di Sezione
Leggi altri commenti
dalia87
 

Grazie per la risposta.
Questa mattina ho ritirato i risultati dell'istologico sul cono asportato.
Ho paura che le notizie non siano buone.
Mi ha detto che mi ha asportato 4 pezzettoni , e il risultato è questo:

A. si ricevono 2 frammenti di cm 2.8x1.8x0.6 e altro frammento di 2.2x2.3x0.5
B. si riceve frammento a semiluna di cm 4x1x0.5 non orientato
C. si ricevono 2 frammenti delle dimensioni di cm 2.5x0.8x0.7 e di 0.6x0.4x0.3
D. si riceve 1 frammento di cm 1.1x0.8x0.5

A. Sezioni di portio comprendenti la zona di trasformazione sede di lesione squamosa intrepiteliale di alto grado (HSIL) con displasia severa (Cin3)/Carcinoma in situ dell'epitelio di superficie e degli sfondati ghiandolari superficiali e profondi. Distanza minima carcinoma in situ/margini di resezione chirurgica: inferiore di 1mm .
B. Sezioni di portio comprendenti la zona di trasformazione sede di lesione squamosa intrepiteliale di alto grado (HSIL) con displasia severa Cin3 dell'epitelio di superficie. Presenza di alterazioni di tipo coilocitotico riferibili ad infezione virale.
C. Sezioni di portio comprendenti la zona di trasformazione sede di lesione squamosa intrepiteliale di alto grado (HSIL) con displasia severa (Cin3)/Carcinoma in situ dell'epitelio di superficie e degli sfondati ghiandolari superficiali.
D. Polipo stromale cervicale. l'epitelio di superficie appare focalmente iperplastico e con alterazioni cellulari di tipo coilocitotico.

non si legge in questo risultato margini indenni e questa cosa ha ricreato in me uno sconforto tremendo..
il mio ginecologo ha detto che dovrò fare un pap test tra 3 mesi e se necessario una seconda conizzazione. Se me l'ha detto significa che dovrò farla giusto?
Si risolverà secondo te con un altra conizzazione?

mi fido molto del mio ginecologo ma so anche che non è un ginecologo -oncologo quindi sto valutando anche l'ipotesi di chiedere un consulto presso un centro specializzato, secondo te dovrei farlo? puoi consigliarmi dove andare? io sono vicino Roma...

Per fortuna ho il mio medico curante che mi tranquillizza sul fatto che l'ho preso in tempo.. cancro in situ significa che è ancora racchiuso nella cervice, ma
ho tanta paura che possa diventare invasivo e aspettare altri 2 mesi per fare il pap test non sarà semplice..
mi ha detto anche che eventuali cure per alzare le difese non servono , è la verità ?
Ti ringrazio tanto per il tuo tempo...

Minerva75
 

Citazione:
Originariamente Inviato da dalia87 Visualizza Messaggio
Grazie per la risposta.
Questa mattina ho ritirato i risultati dell'istologico sul cono asportato.
Ho paura che le notizie non siano buone.
Mi ha detto che mi ha asportato 4 pezzettoni , e il risultato è questo:

A. si ricevono 2 frammenti di cm 2.8x1.8x0.6 e altro frammento di 2.2x2.3x0.5
B. si riceve frammento a semiluna di cm 4x1x0.5 non orientato
C. si ricevono 2 frammenti delle dimensioni di cm 2.5x0.8x0.7 e di 0.6x0.4x0.3
D. si riceve 1 frammento di cm 1.1x0.8x0.5

A. Sezioni di portio comprendenti la zona di trasformazione sede di lesione squamosa intrepiteliale di alto grado (HSIL) con displasia severa (Cin3)/Carcinoma in situ dell'epitelio di superficie e degli sfondati ghiandolari superficiali e profondi. Distanza minima carcinoma in situ/margini di resezione chirurgica: inferiore di 1mm .
B. Sezioni di portio comprendenti la zona di trasformazione sede di lesione squamosa intrepiteliale di alto grado (HSIL) con displasia severa Cin3 dell'epitelio di superficie. Presenza di alterazioni di tipo coilocitotico riferibili ad infezione virale.
C. Sezioni di portio comprendenti la zona di trasformazione sede di lesione squamosa intrepiteliale di alto grado (HSIL) con displasia severa (Cin3)/Carcinoma in situ dell'epitelio di superficie e degli sfondati ghiandolari superficiali.
D. Polipo stromale cervicale. l'epitelio di superficie appare focalmente iperplastico e con alterazioni cellulari di tipo coilocitotico.

non si legge in questo risultato margini indenni e questa cosa ha ricreato in me uno sconforto tremendo..
il mio ginecologo ha detto che dovrò fare un pap test tra 3 mesi e se necessario una seconda conizzazione. Se me l'ha detto significa che dovrò farla giusto?
Si risolverà secondo te con un altra conizzazione?

mi fido molto del mio ginecologo ma so anche che non è un ginecologo -oncologo quindi sto valutando anche l'ipotesi di chiedere un consulto presso un centro specializzato, secondo te dovrei farlo? puoi consigliarmi dove andare? io sono vicino Roma...

Per fortuna ho il mio medico curante che mi tranquillizza sul fatto che l'ho preso in tempo.. cancro in situ significa che è ancora racchiuso nella cervice, ma
ho tanta paura che possa diventare invasivo e aspettare altri 2 mesi per fare il pap test non sarà semplice..
mi ha detto anche che eventuali cure per alzare le difese non servono , è la verità ?
Ti ringrazio tanto per il tuo tempo...
Ciao.
La dicitura " margini indenni" permette di tirare un sospiro di sollievo,ma non preoccuparti, in ogni caso, si risolve.
Più che il pap test io farei il thin prep, molto più affidabile ,e la colposcopia.
Anch'io mi affiderei a un ginecologo oncologo.
A Roma c'è l'IFO, puoi provare a informarti.
Cerca di stare serena, non è detto che serva una seconda conizzazione.
Per gli integratori .....sono integratori e certo non fanno miracoli,ma possono aiutare.
A pagina uno del Thread unico sul papillomavirus troverai molte informazioni.

Ti può interessare anche...
Sogni caviglie e ginocchia più snelle, con capillari meno evidenti? Vuoi ridurre significativamente la ritenzione idrica?

Ecco per te il kit DUE MESI IN GAMBA, il percorso educazionale abbinato ai prodotti STASIVEN per le gambe, che saprà offrirti risultati sorprendenti a un PREZZO SUPER SCONTATO DEL 40%.

L'offerta comprende 4 confezioni di STASIVEN COMPRESSE e STASIVEN TOP + programma educazionale realizzato dagli esperti.

Gambe più sane ti aspettano. In soli due mesi!


dalia87
 

Grazie... mi farò fare anche una colposcopia alla prossima visita e credo che prenderò qualche integratore per le difese immunitarie..per ora sto facendo delle lavande Lineagyn che mi ha prescritto il ginecologo.. e mi ha fatto mettere un ovulo ogni tre giorni Finderm forte per un mese dopo conizzazione.
La biopsia avrebbe rilevato un carcinoma invasivo se fosse stato così?
Ho paura di scoprire ancora peggio... mai una bella notizia ☹
sai cosa significa "distanza minima carcinoma in situ/margine di resezione :inferiore di 1 mm. " che c'e nel referto istologico del cono?
Non so se rivolgermi adesso a un centro o aspettare ottobre per il pap test/colposcopia e poi vedere...

dalia87
 

Ciao Minerva, scusami, perché dici che potrebbe non servire una seconda conizzazione?Nel senso che magari può recedere da sola...?
Hai avuto anche tu una situazione simile alla mia?

Minerva75
 

Citazione:
Originariamente Inviato da dalia87 Visualizza Messaggio
Grazie... mi farò fare anche una colposcopia alla prossima visita e credo che prenderò qualche integratore per le difese immunitarie..per ora sto facendo delle lavande Lineagyn che mi ha prescritto il ginecologo.. e mi ha fatto mettere un ovulo ogni tre giorni Finderm forte per un mese dopo conizzazione.
La biopsia avrebbe rilevato un carcinoma invasivo se fosse stato così?
Ho paura di scoprire ancora peggio... mai una bella notizia ☹
sai cosa significa "distanza minima carcinoma in situ/margine di resezione :inferiore di 1 mm. " che c'e nel referto istologico del cono?
Non so se rivolgermi adesso a un centro o aspettare ottobre per il pap test/colposcopia e poi vedere...
Quello che posso dirti è di aspettare serenamente, considera che, se avessi avuto qualcosa di peggio non ti avrebbero mandata a casa e consigliato un controllo a tre mesi,m a sarebbero intervenuti subito.
"Il carcinoma in situ non ha la capacità di infiltrare i tessuti, ecco perché non è da considerarsi un tumore maligno; quando e se acquisisce tale capacità evolve a tumore maligno."
Citazione:
Originariamente Inviato da dalia87 Visualizza Messaggio
Ciao Minerva, scusami, perché dici che potrebbe non servire una seconda conizzazione?Nel senso che magari può recedere da sola...?
Hai avuto anche tu una situazione simile alla mia?
Perché ,magari, il corpo di difende e non è necessario intervenire.
Questo per dirti di non pensarci più di tanto o non ne esci più.

No, non ho avuto niente del genere.
Ho fatto l'hpv DNA test ed è venuta fuori la positività al virus,ma non ha mai fatto danni.
Com'è venuto se n'è andato.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 02:08 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X