Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Allergologia e Immunologia > Immunologia clinica e di laboratorio > Ripristino sistema immunitario
Segna Forum Come Letti

   

Ripristino sistema immunitario

3str0
 

Salve a tutti,anni addietro ho avuto una sindrome di guillain barrè da quale mi sono ripreso perfettamente.
Nel corso degli anni ho però continuato ad avere 'squilibri' immunitari (candida,facilità a contrarre infezioni,mollusco contagioso) che si ripresentano abbastanza spesso.
Al tutti si aggiunge il fatto che da qualche mese ho ripreso ad avere dolori e parestesie : mi chiedo,c'è qualche modo per monitorare l'attuale stato del sistema immunitario o suoi eventuali squilibri?
un saluto

MIGLIOR COMMENTO
docowl
Citazione:
Originariamente Inviato da 3str0 Visualizza Messaggio
Salve a tutti,anni addietro ho avuto una sindrome di guillain barrè da quale mi sono ripreso perfettamente.
Nel corso degli anni ho però continuato ad avere 'squilibri' immunitari (candida,facilità a contrarre infezioni,mollusco contagioso) che si ripresentano abbastanza spesso.
Al tutti si aggiunge il fatto che da qualche mese ho ripreso ad avere dolori e parestesie : mi chiedo,c'è qualche modo per monitorare l'attuale stato del sistema immunitario o suoi eventuali squilibri?
un saluto
Certamente, attraverso i seguenti test ematologici:
EMOCROMO CON FORMULA
PROTIDOGRAMMA
TIPIZZAZIONE LINFOCITARIA
ANA - ENA - VES
__________________
Dott. Giancarlo Cavallino
Malattie Autoimmuni GE
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Filippo Fassio

Dr. Filippo Fassio
Nome:
Filippo Fassio
Comune:
Firenze, Pistoia e Lucca
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specializzazione:
Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale
Contatti/Profili social:
sito web facebook twitter linkedin
Domanda al medico
Dr. Fassio, quali sono i sintomi delle allergie alimentari?
I sintomi di un'allergia alimentare possono intessare la cute, con rash cutanei di vario tipo, ma anche l'apparato gastrointestinale con coliche, diarrea o nausea/vomito, oppure possiamo avere reazioni ancora più gravi con difficoltà respiratoria o interessamento cardiocircolatorio, fino allo shock anafilattico. Solitamente, le reazioni allergiche si presentano a breve distanza di tempo dall'assunzione dell'alimento scatenante (entro 1 ora solitamente). Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 17:36 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X