Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Allergologia e Immunologia > Immunologia clinica e di laboratorio > Male incessante al colon
Segna Forum Come Letti

   

Male incessante al colon

Michrx200
 

Salve, vi racconto in breve la mia storia,
ho 17 anni ed è da quando avevo circa
2 mesi (data in cui fui ricoverato per una diarrea) che soffro di mal di pancia, attacchi di ansia, nausea, diarrea e spasmi intestinali.
Ho smesso di andare a scuola proprio per questo motivo, ogni giorno era sempre peggio, mi svegliavo la mattina e prima di andare a scuola accusavo spasmi a livello intestinale, ansia, affanno, diarrea. Tutto questo mi succedeva anche a scuola e per questo motivo mi ritirai, era diventata una situazione bruttissima tanto che per un periodo caddi in depressione perché ero un ragazzo che si impegnava abbastanza da non aver nessun debito o insufficienze e proprio per questo stavo malissimo, in precedenza sono andato da decine di medici gastroenterologi ma nessuno è mai riuscito a risolvere il mio problema se non peggiorarlo facendomi ingozzare di farmaci che alleviavano solo per qualche minuto il tutto.
1anno e mezzo fa feci colon e gastroscopia ma i risultati erano positivi se non il duodeno tipico da celiaco, provai cibi senza lattosio, integrali, senza glutine, cibi senza cibi ecc. Ma ancora niente.
La situazione dopo il ritiro da scuola si era un po calmata perché,si avevo sempre quei dolori, ma almeno stavo a casa, però continuai a stare malissimo a livello emotivo.
Ultimamente da circa un paio di settimane ho iniziato ad accusare di nuovo spasmi, ansia ma con un nuovo aggiornamento ovvero gonfiore, flatulenza e dolore incessante alla parte sinistra dell'addome(colon) con giorni di dolori incessanti,flatulenza e stitichezza alternati a giorni sempre di spasmi ecc. ma con diarrea.
Il tutto mi creò anche danni a livelli psicologici non essendo più sicuro di me, l'ansia prima di uscire,anche se in quei momenti i dolori non si manifestavano ancora e addirittura fino ad adesso , a non riuscire ad uscire la sera con amici. In questo periodo notai che durante l'evacuazione delle feci (so che è disgustante) che l'odore era cambiato diventando una puzza insopportabile mentre prima l'odore non si sentiva neanche. Per me l'estate non è ancora cominciata dato che la mattina non posso andare via di casa, figuratevi se riesco a raggiungere una spiaggia. Ovviamente anche se è lungo questo è solo un piccolo riassunto della mia storia perché ci sono state molte altre cose. Ogni medico a cui mi dirigo mi scrivono ricette per le solite stronzate fermenti lattici, buscopan o tachipirine. Aspetto la risposta di qualche esperto grazie.

Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Filippo Fassio

Dr. Filippo Fassio
Nome:
Filippo Fassio
Comune:
Firenze, Pistoia e Lucca
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specializzazione:
Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale
Contatti/Profili social:
sito web facebook twitter linkedin
Domanda al medico
Dr. Fassio, in caso di intolleranza al lattosio bisogna per forza rinunciare a latte e derivati?
Nel caso di intolleranza primaria, ovvero quella che è geneticamente determinata e dura nel tempo, l’esclusione del lattosio è un elemento rilevante della terapia. Tuttavia esistono latticini naturalmente privi di lattosio (come parmigiano e altri), oppure prodotti delattosati (ovvero latticini che contenevano lattosio, ma ai quali è stato tolto in gran parte con un procedimento industriale). In altri casi, se i sintomi non sono particolarmente intensi, è possibile che il soggetto intollerante tolleri il lattosio fino ad una determinata soglia individuale, e quindi possa permettersi l’assunzione di modeste quantità di latte o latticini. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 10:29 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X