Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Dieta, alimentazione, sport e forma fisica > Antiossidanti: cosa sono e in quali alimenti si trovano
Segna Forum Come Letti

   

Antiossidanti: cosa sono e in quali alimenti si trovano

Paola Perria
 

Sostanze preziose per la nostra salute, gli antiossidanti si trovano in frutta e verdura, ma non solo...

Scopriamo le principali fonti di antiossidanti tra gli alimenti

Antiossidanti come se piovesse… ne sentiamo parlare a proposito di alimentazione, di invecchiamento, di prevenzione di patologie importanti come i tumori, e infine, dulcis in fundo, di bellezza e giovinezza della pelle e dei capelli. Ma esattamente, cosa saranno questi “misteriosi” antiossidanti senza i quali sembra che non possiamo sperare di mantenerci in buona salute e sfoggiare un aspetto giovanile? Ebbene, si tratta di sostanze di scarto che vengono prodotte dalle nostre cellule. Ricordiamoci, infatti, che mentre noi conduciamo la nostra vita, lavoriamo e cerchiamo di relazionarci con il resto del mondo, di apprendere e usare le informazioni che abbiamo accumulato, il nostro organismo porta avanti, silenziosamente, tantissime funzioni biologiche primarie che hanno lo scopo di mantenerci sani e in forze.

Di alcune funzioni ci accorgiamo, ne siamo consapevoli e ci rendiamo subito conto se qualcosa si “inceppa”, di altre non percepiamo la costante attività, com’è giusto che sia. Le cellule del nostro corpo lavorano incessantemente per far sì che i vari organi svolgano i compiti a cui sono preposti, ma in questi processi devono produrre energia usando l’ossigeno. Talvolta, e questo accade soprattutto dopo aver passato gli “enta” o a seguito di stili di vita non salutari, sempre più molecole di ossigeno sfuggono al loro scopo primario, che è quello di essere utili all’organismo (ad esempio con funzione di difesa), e si compongono in molecole spaiate altamente instabili e pericolose chiamate radicali liberi.

Essi sono i maggiori responsabili dell’invecchiamento e del deterioramento delle funzioni vitali, perché innescano processi ossidativi che causano stati di infiammazione che possono, a loro volta, aprire le porte a malattie come i tumori, l’Alzheimer e la demenza senile, ma anche, più semplicemente, determinare la formazione di rughe, cellulite e provocare la caduta dei capelli precoce. Come possiamo contrastare la formazione e l’azione ossidativa dei radicali liberi? Il nostro corpo, quando è in perfetta salute, riesce ad eliminarli da solo attraverso l’azione di enzimi endogeni, ma l’alimentazione è certamente la nostra più importante fonte di antiossidanti esogeni, che come dice il nome, prevengono o riducono il processo ossidativo intercettando e neutralizzando i radicali liberi. Parliamo di sostanze come le vitamine A, C ed E, il selenio, le antocianine, i polifenoli, i flavonoidi, i carotenoidi, tutti antiossidanti che troviamo in comuni cibi e bevande. Ecco gli alimenti di cui fare il pieno tutti i giorni per mantenerci davvero in forma, belli e pieni di forza:
  • Tutta la frutta e tutta la verdura, in particolare pomodori, agrumi (eccezionali le arance rosse), kiwi, frutti rossi e mirtilli, cavoli e crucifere, peperoni e peperoncini rossi, fragole, verdure a foglia verde, mangostano, carote, pesche, zucche, anguria, mango, frutta secca in guscio e semi oleosi, spinaci, uva, prugne, mele, cipolle (crude), aglio, verdure ed erbe amare, basilico, prezzemolo, origano e tutti gli odori
  • Merluzzo, salmone, frutti di mare, tonno, pesce azzurro, legumi (anche tutti i giorni)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Cereali integrali biologici
  • Spezie come curry, zenzero, curcuma
  • The (verde, ma anche bianco e nero), caffè, cioccolato fondente senza latte, vino (soprattutto rosso)

Documenti articolo
Immagini
MIGLIOR COMMENTO
Flavia1122
Pomodori, mirtilli... Sono tanti gli alimenti che contengono una grande quantità di antiossidanti! Io cerco sempre di mangiare molti pomodori proprio per questo motivo

I prodotti che contengono antiossidanti si trovano facilmente nel supermercato sotto casa senza dover andare a cercare prodotti "strani".

Grazie del post!
__________________
"L'amore è l'unico "centro benessere" che io conosca. Spendi nulla, ti diverti un sacco e ti rilassi davvero"
Leggi altri commenti
falsomagro
 

stesso commento che ho usato per il post specifico sui legumi : bello.
Vorrei solo far notare che, considerato come antiossidante e non altro, l'olio extravergine di oliva è inferiore ad altri oli, che hanno un contenuto di vitamina E varie volte superiore (fino a 10) : tra questi è di uso alimentare l'olio di semi di girasole, purchè lo si scelga di buona qualità . Altrimentia contenerne per antonomasia è l'olio di germe di grano, ma è un proble, anche se costituiscono per molti un problema la sua reperibilità e il suo prezzo. Ripeto, considerando le virtù antiossidanti e non altro.
Non sapevo che l'aceto di mele avesse anche la proprietà da te indicata .

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 09:36 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X