Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Dieta, alimentazione, sport e forma fisica > Dove sta la differenza tra integrale e non...
Segna Forum Come Letti

   

Dove sta la differenza tra integrale e non...

vince48
 

La mia paziente dietologa, si è lei la paziente nel senso di pazienza, mi rompe i zebedei, ovvio fa il suo lavoro, con ste cavolo di cibo integrale.
Ok, è lei la specialista, io ho solo un po' di panza in più e la glicemia che sta bussando alla porta.
Per tanto mi piacerebbe sapere la differenza tra una pasta integrale e "normale".
Leggo gli ingredienti delle tagliatelle, stessa marca, integrali e non, cosi come sono scritti sui propri contenitori, tra parentesi gli integrali.
Per 100 gr di prodotto: farina di grano duro, una delle poche sul mercato (farina di grano tenero 0 e 00), valore energetico 385 kcal (381 kcal) - Grassi 4,40 g di cui saturi 0,91g (3,80g di cui saturi 0,83) - Carboidrati 70,60g di cui zuccheri 2,40g (70,80g di cui zuccheri 2,20g) - Proteine 14,20g (14,20g) - Sale 0,48g (0,36%) - Fibre 3,1g (3,40%).
Bene, aldilà delle furbizie, vedi certi valori espressi in grammi poi in %, ditemi per cortesia dove sta la differenza, o meglio se è cosi importante, in questo caso, mangiare integrale o no.
A me pare una inutile pippa mentale, visto poi che nel caso citato la pasta integrale contiene il 72% di farina 0 o 00 di grano tenero, mentre la non integrale e pure Bio, è totalmente di grano duro.
A voi, grazie.

MIGLIOR COMMENTO
shirshasana
la farina integrale, essendo meno trattata di quella tradizionale è più ricca di fibra alimentare che è quell'elemento che aiuta il tratto intestinale a funzionare meglio.


per quanto riguarda gli zuccheri, il corpo, una volta assunto il carboidrato lo scinde in glucosio che entra nel sangue. la farina raffinata si scompone immediatamente, dà un picco di glucosio che poi si esaurisce (torna la fame). viceversa con quella integrale il processo è più lento ed il senso di sazietà dura più a lungo.


questo in estrema sintesi....poi credo che la fiducia nel medico sia essenziale per cui ti conviene chiedere direttamente il motivo, magari è una valutazione specifica della tua situazione.
__________________
om gate gate paragate parasamgate bodhi swah
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 09:56 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X