Forum | ForumSalute.it

Forum | ForumSalute.it (https://www.forumsalute.it/community/index.php)
-   Neurochirurgia (https://www.forumsalute.it/community/forum_221_neurochirurgia_1.html)
-   -   Dolori permanenti alle gambe (https://www.forumsalute.it/community/forum_221_neurochirurgia/thrd_227482_dolori_permanenti_alle_gambe_0.html)

Maria21/02/1964 12-07-2015 12:38 PM

Dolori permanenti alle gambe
 
Salve,
Avrei bisogno di qualche consulto riguardo al mio problema, che si manifesta con dolori permanenti alle gambe, che partono dall'inguine bilaterale e irradiano tutto l'arto, fino al piede. Dagli accertamenti compiuti, tra cui "elettromiografia" e "RSM", risulta radiculopatia acuta L5-S1 bilaterale. Ho eseguito due cicli di Cortisone ma al termine della terapia il dolore si riacutizzato. Non ho risposto nemmeno alla terapia al Tapentadolo e l'unico farmaco in grado di calmarmi momentaneamente il dolore il Tachidol. Chiedo cortesemente un consiglio da parte vostra, che sia in grado di aiutarmi. Grazie a tutti!!!

Laurentius 17-07-2015 14:14 PM

Riferimento: Dolori permanenti alle gambe
 
ciao, benvenuta nel forum ;-)

ti premetto che non sono un medico, per ti assicuro che tante persone soffrono di quello che tu hai scritto sopra.

Io fossi in te mi rivolgerei ad un buon osteopata!

Maria21/02/1964 17-07-2015 14:18 PM

Dolori permanenti alle gambe
 
Sto gia andando dall osteopata.Ho fatto5 sedute ma non ho ancora visto nessun risultato.Forse ancora presto?Grazie x aver risposto!!!!

Laurentius 17-07-2015 14:21 PM

Riferimento: Dolori permanenti alle gambe
 
figurati, noi siamo qui per dare una mano.
comunque dovresti accompagnare il tutto da streching in movimento.
Lo fai?

per quanto riguarda le sedute, dopo cinque per dovresti sentire qualcosa.
Interrogati si magari il caso di cambiare osteopata.

Maria21/02/1964 17-07-2015 14:28 PM

Dolori permanenti alle gambe
 
Faccio solo camminate,ma mi hanno consigliato ginnastica in acqua.Cmq nessuno ha saputo farmi una diagnosi precisa.L osteopata l unico che mi ha detto che il problema risale dal bacino...potrebbero essere aderenze del cesareo a causare un restringimento...Ma io sinceramente non so piu a chi credere,il neurologo dice che sciatica bilaterale,il neurochirurgo mi ha proposto la terapia del dolore...


Adesso sono le 16:10 PM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2