Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Andrologia > Problemi di eiaculazione precoce ed impotenza, soluzioni?
Segna Forum Come Letti

   

Problemi di eiaculazione precoce ed impotenza, soluzioni?

Fulvio Rossi
 

Salve, quando è cominciato il mio primo rapporto con la mia ragazza era tutto normale subito eiaculavo presto però non ci facevo caso erano le prime volte poi però ho notato che il problema persisteva ancora ma non era sempre persistente poche volte il rapporto sessuale è andato bene, potrà sembrare strano ma appoggiare i piedi per terra e sentire una sensazione di fresco mi aiutava, però volevo cercare di risolvere il problema e dopo un pó di tempo sono andato dal medico che mi ha prescritto priligy che ritardano l'eiaculazione.. Successivamente è successo che al momento di intimità con la mia ragazza non riuscivo ad avere una erezione duratura e quindi un rapporto sessuale, e questa cosa mi faceva stare male non solo me anche la mia partner poi o però preferito trovare un'altra soluzione e mi sono recato da un dottore che mi ha prescritto una pomata di nome emla desensibilizzante per un ipersensibilità del glande, quando sono andato in vacanza con la mia ragazza non so per quale motivo andava tutto bene avere erezioni durature e riuscivo ad avere rapporti duraturi, tornato dalla vacanza il problema si è ripresentato con di nuovo problemi di erezione, a questo punto non so più come comportarmi è problema psicologico? Come devo comportarmi?

MIGLIOR COMMENTO
pepino
Citazione:
Originariamente Inviato da Fulvio Rossi Visualizza Messaggio
Salve, quando è cominciato il mio primo rapporto con la mia ragazza era tutto normale subito eiaculavo presto però non ci facevo caso erano le prime volte poi però ho notato che il problema persisteva ancora ma non era sempre persistente poche volte il rapporto sessuale è andato bene, potrà sembrare strano ma appoggiare i piedi per terra e sentire una sensazione di fresco mi aiutava, però volevo cercare di risolvere il problema e dopo un pó di tempo sono andato dal medico che mi ha prescritto priligy che ritardano l'eiaculazione.. Successivamente è successo che al momento di intimità con la mia ragazza non riuscivo ad avere una erezione duratura e quindi un rapporto sessuale, e questa cosa mi faceva stare male non solo me anche la mia partner poi o però preferito trovare un'altra soluzione e mi sono recato da un dottore che mi ha prescritto una pomata di nome emla desensibilizzante per un ipersensibilità del glande, quando sono andato in vacanza con la mia ragazza non so per quale motivo andava tutto bene avere erezioni durature e riuscivo ad avere rapporti duraturi, tornato dalla vacanza il problema si è ripresentato con di nuovo problemi di erezione, a questo punto non so più come comportarmi è problema psicologico? Come devo comportarmi?
ciao hai risolto ? Anche io ho lo stesso problema ,
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:53 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X