ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Andrologia > sono schiavo del levitra

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #49 (permalink)  
Vecchio 23-07-2010, 20:23 PM
L'avatar di tobypia
ForumSalute - Junior
 
tobypia
 
Nel forum da: Jul 2010
Messaggi: 33
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Ciao..in quell'articolo dicono pure che hanno abbassato di più il prezzo delle pastiglie da 5mg per evitare che la gente divida le pastiglie. Io avevo in programma di prendere quelle da 5 mg e dividerle per prendere 2,5 mg e vedere se mi basta quella dose. Davvero è rischioso dividere le pastiglie? Ciao...

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

Osteoporosi: sei a rischio frattura?

Basso, medio o alto: qual è il tuo rischio di frattura da fragilità ossea? Se hai oltre 40 anni, compila un facile test di autodiagnosi online.

Il DeFRA79 Test è lo strumento ufficialmente riconosciuto dalla comunità medica, che con 4 semplici domande misura la tua propensione all'osteoporosi e ad eventuali fratture nei prossimi 10 anni.

Prevenire l’osteoporosi si può e si deve.

Ottieni una valutazione del tuo potenziale rischio di frattura e alcune preziose raccomandazioni per ossa in salute.

  #50 (permalink)  
Vecchio 24-07-2010, 08:16 AM
L'avatar di lanfranco53
ForumSalute - Junior
 
lanfranco53
 
Nel forum da: Apr 2010
Messaggi: 86
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Pillole divise

Citazione:
Originariamente Inviato da tobypia Visualizza Messaggio
Ciao..in quell'articolo dicono pure che hanno abbassato di più il prezzo delle pastiglie da 5mg per evitare che la gente divida le pastiglie. Io avevo in programma di prendere quelle da 5 mg e dividerle per prendere 2,5 mg e vedere se mi basta quella dose. Davvero è rischioso dividere le pastiglie? Ciao...
Ho diviso Viagra Cialis Levitra sia brand che generici, e ho assunto i frammenti fino a un mese dopo non trovando alcuna caduta dell'efficacia.

Con questo sistema ho messo a punto le dosi che mi vanno bene, in modo da assumerne il meno possibile e ridurre a zero gli effetti indesiderati e, non cosa da poco, risparmiare un sacco di soldi.

Quanto sopra non é da intendersi un consiglio, é semplicemente un'esperienza.

Rispondi Con Citazione
  #51 (permalink)  
Vecchio 24-07-2010, 10:08 AM
L'avatar di Romantico
ForumSalute - Senior
 
Romantico
 
Nel forum da: Nov 2006
Messaggi: 1.139
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Anch'io divido abitualmente le compresse di Cialis e non ho notato differenze nel rendimento delle stesse.

.

Rispondi Con Citazione
  #52 (permalink)  
Vecchio 26-07-2010, 16:10 PM
L'avatar di malongo
ForumSalute - Senior
 
malongo
 
Nel forum da: Jul 2010
Messaggi: 123
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Citazione:
Originariamente Inviato da tobypia Visualizza Messaggio
Ciao..in quell'articolo dicono pure che hanno abbassato di più il prezzo delle pastiglie da 5mg per evitare che la gente divida le pastiglie. Io avevo in programma di prendere quelle da 5 mg e dividerle per prendere 2,5 mg e vedere se mi basta quella dose. Davvero è rischioso dividere le pastiglie? Ciao...
Non è rischioso ma spezzare la compressa non implica necessariamente una ripartizione equa del principio attivo in essa contenuto..Così ho letto su Medicitalia.it

In altre parole: dividere la compressa da 5 in 2,5 non vuol dire che nelle 2 parti di 2,5 tu abbia la stessa quantità di principio attivo rispetto a prendere una compressa intera.

In più spezzando la compressa comprometti la sua corretta conservazione, poiché le parti dove è stata spezzata sono soggette a "ossidazione" e corri il rischio che il farmaco risulti meno attivo..

Qlsiasi specialista può confermarti queste informazioni!

Rispondi Con Citazione
  #53 (permalink)  
Vecchio 28-07-2010, 21:52 PM
L'avatar di tobypia
ForumSalute - Junior
 
tobypia
 
Nel forum da: Jul 2010
Messaggi: 33
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Ciao...il mio andrologo mi ha sconsigliato di prendere 2,5 mg perchè secondo lui è una dose troppo bassa. Comunque mi ha detto di provare...addirittura lui mi ha detto che posso spezzare in quattro una pastiglia da 10 mg, e che le pastiglie si conservano entrano le 24 ore se spezzate. Ciao.

Rispondi Con Citazione
  #54 (permalink)  
Vecchio 02-08-2010, 15:38 PM
L'avatar di malongo
ForumSalute - Senior
 
malongo
 
Nel forum da: Jul 2010
Messaggi: 123
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Citazione:
Originariamente Inviato da tobypia Visualizza Messaggio
Ciao...il mio andrologo mi ha sconsigliato di prendere 2,5 mg perchè secondo lui è una dose troppo bassa. Comunque mi ha detto di provare...addirittura lui mi ha detto che posso spezzare in quattro una pastiglia da 10 mg, e che le pastiglie si conservano entrano le 24 ore se spezzate. Ciao.
Dalla tua affermazione possiamo dedurre 2 ipotesi:

1 il tuo andrologo è un incompentente
2 non sei affatto andato dall'andrologo e cerchi di giustificare i tuoi comportamenti errati

Sinceramente leggendo la tua risposta opterei per la seconda

Rispondi Con Citazione
  #55 (permalink)  
Vecchio 02-08-2010, 20:02 PM
L'avatar di tobypia
ForumSalute - Junior
 
tobypia
 
Nel forum da: Jul 2010
Messaggi: 33
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Ciao Malongo e a tutti gli altri...prima di tutto non vedo perchè dovrei dire che sono andato dall'andrologo se non fosse vero, visto che sono qua solo per esporre la mia esperienza e cercare di trovare una soluzione al mio problema come penso che facciano tutti gli altri. Io non sono un medico e quindi mi ritengo un ignorante per quanto riguarda i medicinali e tutto il resto, sono andato da un andrologo della mia zona e non so se è un luminare o un incompetente, spero la prima...come tutti non penso che abbia la soluzione matematica a tutto. Comunque sia, stai tranquillo che non sono qua per trovare giustificazioni ad eventuali miei errori...visto che ne faccio tanti e spesso. Ciao .

Rispondi Con Citazione
  #56 (permalink)  
Vecchio 09-08-2010, 19:20 PM
L'avatar di delenda
 
delenda
 
Nel forum da: Aug 2010
Messaggi: 1
Predefinito Ri

Intervengo per segnalare che anche il mio andrologo, che pure ha una certa fama nel suo campo (e siamo in una grande città), dopo avermi prescritto del levitra 20mg da prendere "quando si presenti la necessità" mi ha detto di prenderne "metà pastiglia", dividendola in due.
Devo dedurne che le riserve di malongo sull'intervento di tobypia siano un po' affrettate...


Ultima modifica di Mynib; 09-08-2010 alle 19:22 PM
Rispondi Con Citazione
  #57 (permalink)  
Vecchio 09-08-2010, 20:44 PM
L'avatar di coronado
ForumSalute - Senior
 
coronado
 
Nel forum da: May 2010
Messaggi: 588
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

Anche l'andrologo che ho consultato mi ha consigliato di "smezzare" il Cialis da 20mg; perciò ritengo sia una pratica assai consigliata.
Sinceramente ritengo di non consigliarla, perchè è difficile fare due metà esatte, si producono dei frammenti, e sicuramente si produrranno ossidazioni all'interno della metà rimasta.
Se però le case farmaceutiche si prodigano a far pagare non in proporzione ai dosaggi, si sarà sempre portati a fare questa pratica.

Rispondi Con Citazione
  #58 (permalink)  
Vecchio 09-08-2010, 20:54 PM
L'avatar di maurox
ForumSalute - Senior
 
Località: Piemonte
maurox
 
Nel forum da: Jan 2008
Messaggi: 150
Predefinito Riferimento: sono schiavo del levitra

ciao, io generalmente compro compresse da 20 e le divido a metà (anche in 3 parti ogni tanto, solo che rischio di dividerle in parti non eque se non sbriciolarle, e allora per comodità le divido solo in 2).
cmq anche a distanza di 15gg vedo che funzionano benissimo....

Rispondi Con Citazione
  #59 (permalink)  
Vecchio 13-10-2017, 09:49 AM
L'avatar di sax1992
 
sax1992
 
Nel forum da: Oct 2017
Messaggi: 1
Unhappy sono schiavo del levitra

Citazione:
Originariamente Inviato da BASE Visualizza Messaggio
francesco, io metterei la firma per avere il tuo iter, io ho avuto problemi a 26 anni, dalla sera alla mattina. adesso ne ho 31, e quando conosco una ragazza HO PAURA. ti consiglio di comprare i farmaci generici sui vari siti internet. adesso io devo pensare che purtroppo questa d.e. non ha cure (per adesso) , ed forse assumere 5 mg di cialis al giorno puo' essere la cura sostitutiva. io ti consiglio di comprare on line, altrimenti ( vai a mare con tutti i panni )
ciao, io mi trovo al momento nel tuo stesso problema ho 25 anni e dal giorno alla notte mi sono trovato ad avere un problema di mantenimento dell'erezione , e mi sono rivolto ad un urologo che mi ha consigliato di prendere il levitra da 5mg, ieri sera per la prima volta ho preso la pillola, premetto che ero già eccitato di mio, però ho voluto essere sicuro anche per non rifare la figura di merda con la mia ragazza, fatto sta che dopo averla penetrata sono arrivato quasi subito, e da li non sono più riuscito ad a farlo drizzare , volevo capire dato che l'effetto dovrebbe durare delle ore, come mai mi è capitato questo problema?

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 18:06 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X