Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Hobby e tempo libero > Le tue ricette > Padelle antiaderenti nocive: quali alternative?
Segna Forum Come Letti

   

Padelle antiaderenti nocive: quali alternative?

Alfox
 

Ciao a tutti

ieri al programma DiMartedì parlavano della possibilità delle padelle antiaderenti di essere nocive per la salute umana.

Oggi mi sono messo in testa di capire quale sono le migliori padelle per la salute, e cosa cucinare al loro interno in base alla loro struttura fisica-chimica.

Voi come vi regolare?
ho visto alcuni articoli su internet, per esempio che l'acciaio non è adatto per cucinare le passate, per via dell'acidità del pomodoro che dovrebbe far rilasciare all'acciaio materiali dannosi per l'uomo...

Vorrei però un po' di chiarezza

MIGLIOR COMMENTO
Cindyil
Negli ultimi anni la produzione delle padelle è cambiata...il loro rivestimento è in ceramica e pietra lavica o pietra ollare in rivestimento antiaderente, ma sicuro e privo di sostanze nocive come invece accade con le padelle in teflon, per quello che so. Io uso le padelle della Ballerini o Moneta..le compro alla Coop..spero che siano le più sicure.


Questa dell'acciaio.... non la sapevo...Per la salsa di pomodoro io di solito uso l'acciaio, però il sugo lo faccio in dieci minuti...cioè faccio cuocere pochissimo i pelati...non uso le passate perchè penso che ci venga messo di tutto e non mi piacciono proprio al gusto...quindi metto un po' di olio, aglio peperoncini butto i pelati, salo, tappo e dopo poco schiaccio i pelati, faccio ritirare appena e il sugo è pronto.. quindi il tempo di contatto con l'acciaio massimo sarà dieci minuti....oppure uso un tegame con rivestimento di ceramica antiaderente...ma preferisco l'acciaio...però se fa male...è tutto dannoso
__________________

Quelli belli come noi fan l'amore in un sorriso lontano ed indeciso che non capiresti mai.

Continua a leggere...
palladineve
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Alfox Visualizza Messaggio
Ciao a tutti

ieri al programma DiMartedì parlavano della possibilità delle padelle antiaderenti di essere nocive per la salute umana.

Oggi mi sono messo in testa di capire quale sono le migliori padelle per la salute, e cosa cucinare al loro interno in base alla loro struttura fisica-chimica.

Voi come vi regolare?
ho visto alcuni articoli su internet, per esempio che l'acciaio non è adatto per cucinare le passate, per via dell'acidità del pomodoro che dovrebbe far rilasciare all'acciaio materiali dannosi per l'uomo...

Vorrei però un po' di chiarezza
Quali?
Il 316L è adatto all'uso alimentare

Carica altri commenti...
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 22:27 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X