Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Hobby e tempo libero > Le tue ricette > antipasti di pesce
Segna Forum Come Letti

   

antipasti di pesce

barbie_75
 

Capesante Gratinate


http://forumsalute.it/public/data/ba...a immagine.jpg


Ingredienti x 6 persone

12/18 capesante (2/3 a testa) o 1 confezione di quelle surgelate da circa 700/800 gr
burro
aglio
olio
pan grattato
vino bianco
sale e pepe
prezzemolo

PREPARAZIONE


Una volte scongelate e asciugate con carta da cucina,togliete il filo nero dai molluschi (se presente èintestino).
Tagliate i molluschi in almeno 4 parti a secondo della grandezza, attenzione il mollusco perde una volta cotto circa il 40%, tagliatele considerando qst cosa. (Nei ristoranti se vi è capitato di assaggiare qst piatto avrete notato che mantengono intero il mollusco!)

In un pentola bassa, mettete abbondante burro circa un cucchiaio e ½ anche qualcosa di più, e l’aglio a rosolare. (per ottenere un sapore meno forte lasciate l'aglio intero, se preferite un sapore più deciso potete pestarlo o addirittura spremerlo...a me personalmente piace il sapore delicato che in caso contrario coprirebbe troppo il sapore della capasanta)

Una volta che l’aglio è bello dorato, mettete in pentola i molluschi.

Salate, pepate fate insaporire e sfumate con abbondante vino bianco, cuocere per circa 10 minuti, se il sughetto di asciuga troppo aggiungere altro burro e vino e regolate sale e pepe.
Poco prima di togliere i molluschi aggiungere il prezzemolo.

ATTENZIONE consiglio: secondo me vanno lasciati indietro di cottura altrimenti in fase di gratinatura, tenderanno a essere troppo asciutti. All'inizio seguivo la ricetta passo passo, ma poi ho apportato piccole modifiche che hanno reso il piatto a mio gusto migliore. Per me i molluschi devono solo insaporire il sugo, e poi tolti.

Lasciate la pentola sul fuoco, e togliete i molluschi mettendoli da parte con un cucchiaio.

Nella pentola rimasta sul fuoco, mettere abbondantissimo pan grattato (per sapere che giusta dose usare, utilizzare il guscio come unità di misura), aggiungete sale e pepe, prezzemolo, se rimane troppo asciutto aggiungere vino bianco.

Far tostare bene il pane, solo quando sarà bello dorato e croccante spegnere il fuoco.

Preparare i gusci mettendo sotto un po di pane tostato, in mezzo i molluschi e coprire nuovamente con il pan grattato tostato, in fine un piccolo ricciolo di burro e un pochino di sughetto che certamente è rimasto sul fondo del piatto dove avete messo i molluschi.
Le ricette classiche vorrebbero che il miscuglio di pan grattato e aromi, fosse messo a crudo, ma io preferisco far insaporire anche il pane , a volte cambio l'aglio e ne metto uno spicchio nuovo.

Passare in forno per far dorare, servono pochi minuti a 180° quindi vanno passate in forno solo poco prima di servirle.

Si possono preparare e anche il giorno prima e conservate in frigo.

MIGLIOR COMMENTO
barbie_75
questa ricetta semplicissima ma di grande effetto l'ho testata per il S.Silvestro appena passato.......

COFANETTI DI ZUCCHINE AL SALMONE

http://forumsalute.it/public/data/ba...O 2007 030.jpg

Ingredienti:
-2 tranci di salmone fresco circa 300 gr
-2 confezioni di formaggio spalmabile tipo philadelphia
-erba cipollina 6/8 fili a seconda dei gusti + il numero necessario per la decorazione
-zucchine (la quantità dipende dalla grandezza delle medesime)

alternativa al salmone fresco è il salmone in scatola, ma rigorosamente al naturale e non sott'olio.

x la confezione = pirotti di metallo x bavaresi

Preparazione:

-cuocere a vapore (con qst cottura il salmone mantiene inalterate le sue proprietà nutrizionali e verrà esaltato il sapore), e lasciarlo asciugare una volta cotto
-in una ciotola, mescolare il formaggio spalmabile e l'erba cipollina finemente tagliata o tritata
-aggiungere al composto in salmone e mescolare bene
-lasciar riposare in frigorifero mentre grigliate le zucchine
-Su una piastra rovente ben calda, grigliate le zucchine che avrete precedentemente tagliato per il lato più lungo in fette di spessore di circa 2/3 mm
-Una volta che avrete tutti gli ingredienti pronti (impasto e zucchine grigliate), procedete alla realizzazione finale

con dita unte di olio, passate l'interno dei pirottini......(se dovete preparne molti utilizzate 3/4 pirottini, io di solito ne uso solo due poichè giro i cofanetti subito su un piatto da portata)

-passate a rivestire i pirottini con le fette di zucchine grigliate in qst modo

http://forumsalute.it/public/data/ba..._PIROTTINO.jpg
e procedete a riempiròli con un cucchiatio di ripieno

http://forumsalute.it/public/data/ba...13184943_2.jpg

richiudete sul fondo le fettine di zucchine
http://forumsalute.it/public/data/ba...O 2007 035.jpg

A questo punto potete fare in qst modi
1) mettere in frigo e aspettare il giorno dopo per rovescitare e decorare sul piatto il cofanetto
2) rovesciarli direttamente su piatto da portata e poi tenere in frigo fino al giorno dopo
3) rovesciare e servire


una volta girati sul piatto utilizzare i fili di erba cipollina come nastri decorativi e chiudere i cofanetti a mho di regalo!

Ovviamente se è vostra intenzione tenerli in frigo nei pirottini, dovete comprare i pirottini necessari

Con le dosi sopra indicate si realizzano 10 bauletti

Mai servire appena tolti dal frigo!!!!! Lasciar passare almeno 20 minuti, il freddo non esalterebbe i sapori del ripieno!


VARIANTE (2/02/200
Nell'impasto del ripieno al posto del salmone mettete del tonno al naturale ben sgocciolato e 1/2 patate lessate.....è molto buono anche così.....io abbondo molto con l'erba cipollina!!!


25/03/08
Elaborata modifica.....moderate la quantità dell'erba cipollina, e aggiungete aneto fresco (che con il salmone e la trota affumicata ci sta sempre una meraviglia).
__________________
Leggi altri commenti
nimeesha
 

Barbie, la mia idea è pescatrice ( o coda di rospo ) in potacchio.

Però anche alloro e mandorle mi stuzzica...
Come si fa ?

P.S. Certo che se da 8 persone diventeranno 12 sarebbe meglio evitare la pescatrice... Mi costa 35 euro al Kg

barbie_75
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da nimeesha

Barbie, la mia idea è pescatrice ( o coda di rospo ) in potacchio.

Però anche alloro e mandorle mi stuzzica...
Come si fa ?

P.S. Certo che se da 8 persone diventeranno 12 sarebbe meglio evitare la pescatrice... Mi costa 35 euro al Kg
e se piuttosto allora opti per un filetto di cernia ai profumi.....semplice e gustoso...o del tonno alla piastra? o delle seppie in umido (ma non le seppioline con i piselli)...x la ricetta della pescatrice devo vedere a casa...io le leggo e le modifico a mio gusto...non seguo mai la ricetta???[]

barbie_75
 

INSALATE DI GAMBERI

Ecco alcune varianti....da me testate e ovviamnete rivisitate per fare due insalate di gamberi diverse dal solito e con un tocco di esoticità!!!!


insata di gamberi e cuore di palma
ingredienti: code di gambero grosse(anche congelate)
vanno sgusciate totalmente e lessate in acqua (non salata) per qualche minuto, sgoccialete, e condite con limone sale e pepe, olio (a seconda dei gusti di oliva o extravergine) e prezzemolo.
Il cuore di palma lo trovate al supermercato nella corsia sottoli sott'aceto....in vasetti di vetro ha forma di bastoncini (il sapore è delicato e si avvicina molto a quello dei carciofi al naturale)
Togliete dall'acqua di salamoia i bastoncini di cuore di palma, tagliateli a fettini e uniteli ai gamberi.....aggiungete limone, regolate sale e pepe.

http://img401.imageshack.us/img401/4...8030pe7.th.jpg

INSALATA DI RISO VENERE CON GAMBERI AL BRANDY E SALSA ALLO ZAFFERANO
ingredienti x circa 4 persone:
riso venere 4 pugnetti
code di gambero (vige quanto detto prima) circa 400 gr
brandy 1 bicchierino da liquore
sale e pepe
panna da cucina 200 ml
2 bustine di zafferano
vino bianco qb
aglio a piacere
olio


preparazione:
In una casseruola mettere a lessare in qcqua salata il riso (attenzione il riso venere è un riso integrale e necessita di circa 40 minuti di cottura)
In una padella larga e bassa mettere (se vi piace altrimenti fate a meno) a soffroggere l'aglio nell'olio precedentemente scaldato e unitevi le code di gambero che precedentemente avrete sgusciato. Bagnate con il brandy e fate evaporare, unite sale e pepe, sfumate con il vino bianco e cuocete per 5 minuti.
A parte mettete a scaldare la panna dove farete sciogliere lo zafferano (x un tocco in più di colore potete aggiungere anche del prezzemolo)
Una volta che il riso sarà cotto e l'avrete scolato, unitelo ai gamberi aggiungete 1 cucchiaino di brandy e fate saltare.....impiattate e versate sopra, a lato o servite in piccole ciotoline la salsa allo zafferano. (Ideale caldo, ma ottimo anche a temperatura ambiente....la salsa deve essere calda!!!!!!
http://img443.imageshack.us/img443/6...0700vf1.th.jpg
Una versione più estiva dello stessoi piatto è a freddo con l'aggiunta di olive nostranelle, feta greca o ricotta affumicata, pomodorini pachino e menta tritata (ovviamente senza salsa allo zafferano)


Idea per servire: mettete il composto in stampini per il souffle, passate in forno o in frigo a seconda della preparazione, rovesciare sul piatto da portata e guarnite....oppure (a me piace sempre molto), utilizzate dei bicchieri da martini!!!



sirio75
 

variante delle capesante sono anche le cozze...
il procedimento e' uguale e credetemi sono ottime

pola
 

Qulacuno ha una ricetta del cocktail di gamberetti, senza comprare la salsa già fatta?
grazie

barbie_75
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da sirio75

variante delle capesante sono anche le cozze...
il procedimento e' uguale e credetemi sono ottime
Verissimo confermo e quoto...solo che nelle cozze ci metto l'aglio!!!!

barbie_75
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da pola

Qulacuno ha una ricetta del cocktail di gamberetti, senza comprare la salsa già fatta?
grazie
Premetto che di tutti i prodotti in commercio secondo il mio modesto avviso sono solo 2/3 le azinede che fanno una buona salsa cocktail....quando io e il mio papy ci siamo avventurati a farla in casa...è stata una comica....ho un fretello fissato....quella salsa con quel sapore...e via dicendo....abbiamo passato 1 ora assaggiando quella comprata di tanto in tanto per raggiungere il sapore VOLUTO da mio fratello.....Questo aneddoto per dirti che la faccio a occhio

2 uova
olio di mais e d'oliva
sale
limone

prima preparo la maionese, fino a raggiungere una bella consistenza (ricordo che nelle salse...l'olio da consistenza, il limone rende liquida)
Poi aggiungo worcestershire, a piccole dosi....e man mano dutrante la lavorazione....
Aggiungo brandy e ketchup.....e a seconda della luna metto o non metto 1 cucchiaio di panna da cucina......
In poche parole questo l'iter e gli ingredienti.....
il tutto fin dall'inizio lo lavoro con frulòlatore ad immersione.

drhouse
 

Essendo appassionato di cucina(pur essendo uomo),domenica 24 Agosto 2008 sarà il compleanno di mio suocero(50 anni),io sono stato incaricato alla preparazione degli antipasti.
Mi hanno chiesto l'insalata di mare,vorrei avere dei consigli o ricette per prepararne una buona per circa 60 persone.....aiutooooooo!!
Grazie a tutte.


Saluti
Dr.House

Contatto MSN : dr.house.medicaldivision@live.it

barbie_75
 

'acci dr house......SONO RIENTRATA SOLO OGGI E QUINDI SONO IN RITARDISSIMO PER MANDARTI UNA RICETTA........
L'insalata di mare dà da lavorare se fatta come Dio comanda.....
di solito io prendo cozze, gamberetti (con il guscio), piovra, calamari, dei bastoncini di surimi, seppioline, e quanto mi viene in ispirazione davanti al banco del pesce....faccio tutte le cotture separate, tagliuzzo quello che c'è da tagliare (tipo la piovra)....e poi condisco con tanto limone, prezzemolo, pepe, regolo sale e olio d'oliva....inoltre se piace, puoi aggiungerci carote tagliate a listarelle, delle olivette tipo nostranelle (le chiamano in diversi modi....liguri, nostranelle...etc..quelle piccoline per intenderci), del sedano rapa sempre tagliato a listarelle e sbollentato in acqua e aceto.....e comunque va a gusti.....e fantasia......per le dosi vado sempre a naso...tanto se avanza non va di certo buttata!!!!!!

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 08:25 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X