Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > Informazioni e news in oculistica > I farmaci per l'artrosi possono far aggravare il glaucoma
Segna Forum Come Letti

   

I farmaci per l'artrosi possono far aggravare il glaucoma

Dr. Antonio Pascotto
 

LA GLUCOSAMINA PEGGIORA IL GLAUCOMA

TAGS: GLAUCOMA, IPERTENSIONE OCULARE, GLUCOSAMINA, ESOSAMINE

Gli integratori a base di glucosamina per combattere l’artrosi aumentano la pressione intraoculare (Iop) nei pazienti con glaucoma. Ecco le conclusioni di una lettera di ricerca pubblicata su Jama ophtalmology e frutto della collaborazione tra il Collegio di medicina osteopatica dell’Università del New England a Biddleford e il Dipartimento di oculistica dell’Università della Virginia a Charlottesville, Usa. «L'artrosi colpisce 27 milioni di adulti nei soli Stati Uniti, e la glucosamina solfato è una sostanza naturale che si trova nella cartilagine umana ed è un precursore dei glicosaminoglicani (Gag) come il condroitinsolfato e l’acido ialuronico» dice Sandra Johnson, oculista della Virginia University e coautrice dell’articolo. «L’efficacia dell’associazione tra diversi integratori, quali glucosamina e condroitinsolfato nella riduzione del dolore da gonartrosi grave e moderata è stata dimostrata dal Glucosamine/chondroitin arthritis intervention trial». Ma i Gag sono implicati anche nel glaucoma ad angolo aperto, una malattia che colpisce oltre 2 milioni di americani, con numeri in continuo aumento a causa del rapido invecchiamento della popolazione. «Alcuni studi suggeriscono che eccessivi livelli intraoculari di Gag possono da un lato ostacolare il deflusso di umore acqueo e dall’altro richiamare liquido per effetto osmotico nella camera anteriore dell’occhio. In entrambi i casi il risultato è un aumento di pressione intraoculare» spiega la ricercatrice. E per verificare il rapporto tra glucosamina e pressione intraoculare, Johnson e colleghi hanno selezionato 17 pazienti con glaucoma, dimostrando che la supplementazione con glucosamina aumentava la pressione intraoculare, che poi diminuiva nuovamente alla sospensione dell’integratore.

Questo studio mostra un legame diretto ma reversibile tra pressione intraoculare e glucosamina, il che è rassicurante. Purtroppo, però, non è ancora possibile escludere la possibilità di un danno oculare permanente dovuto all’uso prolungato di integratori a base di glucosamina.

JAMA Ophthalmol. Published online May 23, 2013

MIGLIOR COMMENTO
siravoduilio
CE NE SIAMO OCCUPATI ANCHE NOI NEL CENTRO INTERNAZIONALE DI RICERCA SPERIMENTALE http://www.medicalage.sm/Medicalage: Centro Internazionale di Prevenzione e CuraDI CUI IO DIRIGO LA RICERCA OCULISTICA.
__________________
Un caro saluto
Prof.Duilio Siravo
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it
Cell.:3385710585
PROF.DOTT. DUILIO SIRAVO
http://drsiravoduilio.beepworld.it
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Marco Alberti

Dr. Marco Alberti
Nome:
Marco Alberti
Comune:
Milano
Provincia:
MI
Azienda:
Centro Medico Italiano
Professione:
Oculista, Direttore Sanitario del Centro Medico Italiano
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dr. Alberti, è vero che le lenti a contatto multifocali sono una soluzione contro la presbiopia?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:18 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X